15 dic 2012

FOTO| Stato dei lavori Campofelice di Roccella – raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo


Buon giorno a tutti/e voi.
Scrivo per rendervi partecipi di come, da almeno un anno ad oggi, i lavori per il raddoppio ferroviario della tratta Fiumetorto-Ogliastrillo, in prossimità della stazione di Campofelice, siano praticamente fermi.

Nei primi mesi del 2010, erano presenti molte squadre di operai, che, lavorando a ritmo serrato, hanno realizzato ed attivato, nel mese di giugno dello stesso anno, la variante di tracciato, comprendente anche un nuovo ponte ferroviario sul torrente Roccella.

Successivamente, è stato abbattuto il vecchio ponte ferroviario, e si è ancora in attesa della realizzazione del nuovo ponte, che servirà per il secondo binario; inoltre, è stato distrutto il ponte stradale adiacente alla linea ferroviaria, a valle di questa, e si è in attesa da mesi della riapertura al traffico del suddetto ponte (stradale).

E’ superfluo dire quanti disagi siano stati creati alla circolazione stradale dei residenti e non nella zona sopra descritta.

Pubblico di seguito le fotografie scattate domenica scorsa, all’altezza del torrente Roccella e della stazione ferroviaria di Campofelice, che evidenziano meglio quanto sopra scritto. Buona visione e grazie per la vostra attenzione.

 


ferrovie palermofiumetorto-ogliastrillolavori campofelice di roccellapfptrenitalia

13 commenti per “FOTO| Stato dei lavori Campofelice di Roccella – raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo
  • francesco 0
    15 dic 2012 alle 11:18

    finalmente!!!!!!!! e’ da mesi che mi batto per rendere pubblico questo scempio. grande mobilita’ palermo. che vergogna. un opera che sarebbbe dovuta gia’ essere pronta e che si trova in uno stato di abbandono totale. milioni di euro spesi, disaggi infiniti, la tratta ferroviaria che non diminuisce i tempi di percorrenza ma allo stato attuale li moltiplica(il treno in questa tratta sarebbe dovuto andare a 150 km orari e attualmente per via del presunto cantiere la percorre a 35 km orari). spero che da adesso a tale vergogna si rimedi al piu’ presto. i pendolari sono stanchi di tutti questi disagi.

  • francesco 0
    15 dic 2012 alle 11:21

    P.s e’ tutto strafermo da tempi immemorabili. addirittura la ditta per problemi di sciacallaggio ha smobilitato il cantiere. ad oggi e tutto FERMISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  • blackmorpheus 54519
    15 dic 2012 alle 12:06

    perché equivale a “urlare”. E’ come se vuoi far prevalere il tuo messaggio rispetto a quelli degli altri (e di fatto è così, perché il maiuscolo si nota di più). Oltre che una questione di etichetta, è anche un modo per evitare che il forum diventi confusionario

  • Gabrielendil 22
    15 dic 2012 alle 15:24

    @mediomen, ciao ma sei sicuro che a gennaio riprenderanno? A pieno regime o scaglionati? e sai ad oggi quando sarebbe prevista la fine dei lavori? Grazie ciao

  • francesco 0
    15 dic 2012 alle 15:54

    ALLO STATO ATTUALE SE RICOMINCIASSERO DOMANI I LAVORI FINIREBBERO NEL 2016 ALMENO. SONO A NON PIU’ DEL 40% DEI LAVORI ULTIMATI.


Lascia un Commento