22 ott 2012

Tram via P.della Ginestra, manifesto elettorale abusivo rimosso


Segnaliamo che è stato rimosso il manifesto post-elettorale(abusivo) del neo presidente della II Circoscrizione A.Tomaselli, affisso su uno dei nuovi spazi pubblicitari della  sede tramviaria di via Portella della Ginestra.
A seguito della una segnalazione fatta durante l’Assemblea per la rinascita della costa, lo stesso Presidente negava la presenza di questi manifesti (forse affissi a sua insaputa), additando successivamente le colpe a suoi sostenitori.

 

Ringraziamo il Presidente per la sensibilità mostrata, ricordando nuovamente che il “rispetto” per il quartiere parte ANCHE  dal  non deturpare una nuova opera che valorizzerà l’intera area.


acqua dei corsariantonio tomaselliaree urbane degradatebanditabrancacciocosta romagnolodegrado palermomanifesti abusivi antonio tomaselliromagnolo palermosperone

3 commenti per “Tram via P.della Ginestra, manifesto elettorale abusivo rimosso
  • tomas76 2
    22 ott 2012 alle 15:35

    Per dovuta precisazione: Il manifesto in questione è un avviso x i cittadini per partecipare alla festa di ringraziamento per la fiducia avuta nell’avermi permesso di rappresentarli come Presidente di Circoscrizione. I ragazzi che hanno pubblicizzato l’evento hanno erroneamente collocato uno ed un solo avviso in un luogo non consono e per il quale non appena ho saputo mi sono reso da subito disponibile a rimuoverlo così come dichiarato alla riunione citata nell’articolo. Il rispetto per il mio quartiere, che mi onoro di rappresentare, lo dimostro quotidianamente ed invito colui o coloro che non la pensano nella stessa maniera a verificare di presenza e constatare il lavoro svolto quotidianamente recandosi presso la sede della II^ Circoscrizione per visionare e rendersi conto della mole di lavoro svolto x il bene dei cittadini. Certamente nessuno è in possesso di bacchette magiche e tanto c’è da fare, ma solamente con uno spirito costruttivo e non distruttivo si possono ottenere dei buoni risultati per la nostra periferia. Infine invito la redazione di MobilitaPalermo a pubblicare gli innumerevoli manifesti elettorali dei candidati alla regione che stanno deturpando davvero la Circoscrizione e non pensare di preoccuparsi di un singolo manifesto che, se pur collocato in un posto sbagliato, non è frutto di propaganda elettorale come lo erano quelli collocati anche dai miei avversari in campagna elettorale ma mai pubblicati dalla vostra redazione. Nella speranza di poter instaurare un rapporto di collaborazione e non di scontro fine a se stesso, si coglie l’occasione per porgere Cordiali Saluti

  • Fabion54 48894
    22 ott 2012 alle 21:03

    Sign Tomaselli, MobilitaPalermo è molto sensibile a questi episodi spiacevoli come l’affisso abusivo di manifesti elettorali, quindi saremo ben lieti di pubblicare foto/video che dimostrano questi reati.
    Se ha del materiale la prego di inviarlo a: comitato@mobilitapalermo.org.
    Grazie sempre per la collaborazione.

  • antony977 166208
    22 ott 2012 alle 23:54

    Ringraziamo il presidente Tomaselli per l’attenzione mostrata.
    Ma la invitiamo a prestare altrettanta attenzione a questo blog visto che durante le precedenti consultazioni elettorali, era stata lanciata una campagna volta a segnalare i manifesti abusivi.
    Stia tranquillo che gran parte dei suoi avversari politici erano stati “beccati”:

    http://www.mobilitapalermo.org/mobpa/2012/04/25/manifesti-abusivi-nuove-facce-di-candidati/

    http://www.mobilitapalermo.org/mobpa/2012/05/04/manifesti-abusivi-la-lista-nera/

    Sicuramente riconoscerà le facce ma soprattutto le strade.
    Cordiali saluti.


Lascia un Commento