19 ott 2012

Mondello, prorogata la pedonalizzazione del lungomare


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo, circa l’estensione della provvedimento di pedonalizzazione del lungomare di Mondello.

Il provvedimento di pedonalizzazione di Mondello prosegue oltre le iniziali 4 settimane previste dal’Ordinanza sindacale di settembre. Il provvedimento è stato infatti esteso al 20 novembre. 
“Queste settimane – dichiara l’Assessore Tullio Giuffrè – sono state, come speravamo e ci eravamo prefissi, un ottimo periodo di test che ci ha permesso di rafforzare il dialogo con i residenti, gli operatori economici e la Circoscrizione, da cui sono venute proposte costruttive, che in buona parte abbiamo accolto.

Tutti hanno compreso l’impostazione del nostro provvedimento ed il fatto che esso è mirato alla vivibilità complessiva della borgata e al suo sviluppo turistico ed economico.
Durante questo secondo mese di test, verificheremo il funzionamento e l’efficacia delle modifiche apportate su proposta dei cittadini in vista di una organizzazione stabile e definitiva che disegni il nuovo volto della borgata.”
Le modifiche apportate al provvedimento originario sono state due: l’istituzione di una rotatoria all’altezza dello stabilimento, che permette alle auto provenienti da Valdesi una più agevole immissione verso piazza Mondello; l’istituzione della sosta con disco orario per 15 minuti per facilitare l’accesso agli esercizi commerciali.
Resta quindi immutata la sostanza del provvedimento, con la pedonalizzazione  dell’intero lungomare durante tutto il giorno.

 

Siamo soddisfatti che il provvedimento abbia avuto l’esito sperato, e che molti commercianti sembrano comprendere l’importanza. A patto che si possa dar seguito a interventi infrastrutturali  per la riqualificazione della borgata.

Adesso la domanda è  d’obbligo: dove sono quei politici locali  che si dichiaravano contro questo provvedimento, cavalcando  il malcontento di pochi? Dove sono i negozi chiusi per fallimento a causa della pedonalizzazione?
E’ proprio vero, alle volte si apre la bocca solo per far prendere aria…


eddy tamajoeduardo de filippisfilm festival mondellolungomare mondellomondellopalermo ciclabilepedonalizzazione lungomare mondellopedonalizzazione mondellosettima circoscrizione palermosettimo trapani

5 commenti per “Mondello, prorogata la pedonalizzazione del lungomare
  • mimusso 157
    19 ott 2012 alle 11:17

    In tutto questo il tratto della foto, il più suggestivo e in condizioni migliori, è stato riaperto alle auto.
    E la piazza di Mondello continua a non essere pedonalizzata.
    Un idea intelligente…

  • alex.71 0
    20 ott 2012 alle 20:07

    Sono d’accordo non mimusso.

    Poi, capisco che, per chi viene a Mondello solo di giorno il sabato e la domenica, l’isola pedonale è una bella cosa. Infatti sono favorevolissimo a farla il fine settimana e anche durante il giorno nei feriali.
    Ma la trovo sbagliata dopo il tramonto, adesso già alle 18:30, è una desolazione totale e personalmente non ho nessuna voglia di passeggiare nel nulla assoluto la sera.
    A che serve tenere chiuso il lungomare in questo modo dopo il tramonto?

    Probabilmente hanno riaperto la strada davanti allo stabilimento per fare un favore al ristorante e ai suoi clienti vip che non possono fare due passi a piedi.
    Mentre la piazza di Mondello è tornata ad essere il solito suk con bancarelle abusive e macchine degli abusivi in divieto di sosta nel bel mezzo della piazza.

    Complimenti a questa amministrazione.
    Ma forse sono troppo impegnati a trovare fondi per la gesip….

    A proposito: l’isola pedonale in via Ruggero Settimo no, vero?

    Ma certo adesso viene Natale, poi ci sono i saldi! Come si fa? dobbiamo andare tutti in auto a fare shopping!

    Per non parlare dei posteggiatori ad ogni angolo di qualsiasi strada…

    Ma l’importante è chiudere il lungomare di Mondello la notte a Ottobre e Novembre…

    Che amministrazione fantastica, non mi fa rimpiangere Cammarata & co.

  • antony977 166208
    21 ott 2012 alle 9:48

    @alex71, anche l’isola pedonale di via belmonte è un deserto durante la settimana. La riapriamo alle auto? Ma che discorsi sono?
    Un’isola pedonale è tale 365gg l’anno.

  • alex.71 0
    21 ott 2012 alle 18:16

    @antony977

    Il tuo paragone lo trovo improprio: l’isola pedonale di via Belmonte è in pieno centro, con bar e ristoranti aperti fino a tarda sera e il sabato, anche ben oltre l’una di notte, c’è molta gente per strada. Sia d’estate che d’inverno. E’ ovvio che poi a tarda notte si svuoti, come avviene in tutta la città!
    Anzi come ho scritto prima, mi meraviglio che questa amministrazione ancora non abbia neanche provato a chiudere via Ruggero Settimo alle auto. Tutti i giorni 24h su 24. Qui sì avrebbe senso e darebbe un minimo di decoro alla città.
    Potevano iniziare una fase di test ad Agosto e magari prorogarla ma forse erano tutti in ferie e non hanno potuto…

    Per il lungomare di Mondello il discorso è diverso.
    Forse tu non frequenti Mondello la sera nei giorni feriali d’inverno, io invece abito in zona e trovo che così com’è la chiusura al traffico durante la settimana dopo il tramonto non serva a nulla.

    Certo venire il sabato o la domenica mattina e passeggiare nel lungomare chiuso alle auto è un piacere. Ma Mondello continua a esistere, in autunno e inverno, anche gli altri giorni della settimana e anche di sera.
    Prova a fare una passeggiata nel lungomare alle 18:30 adesso che è buio: desolazione totale, a parte pochissime persone che fanno jogging, e quando farà buio alle 17 sarà ancora peggio.

    Tornando al paragone improprio con via Belmonte, nel tratto in questione, a Mondello, c’è un solo bar (tra l’altro a due passi dallo stabilimento nel tratto riaperto alle auto giorno e notte), a parte quello il nulla assoluto! Niente.
    Spesso, anche d’inverno, al tramonto, amavo passeggiare a Mondello. Ma non trovo alcun piacere a passeggiare in una strada poco illuminata e desolata e in cui mi sento poco sicuro.

    Intendiamoci, io sono favorevolissimo alla chiusura diurna d’inverno e 24h su 24 nel periodo estivo di tutto il lungomare, COMPRESA LA PIAZZA che andrebbe pedonalizzata sempre anche d’inverno, visto che lì ci sono attività commerciali che attirano gente tutto l’anno.
    A me questa chiusura autunnale mi sa tanto di operazione di facciata da parte di un’amministrazione che si è dimostrata poco coraggiosa nel portare avanti le pedonalizzazioni. Basti pensare alla retromarcia dell’isola pedonale all’acquasanta, alla riapertura del tratto di strada davanti allo stabilimento e alla mancata pedonalizzazione della piazza di Mondello (quella si 24h su 24 tutto l’anno) che è di nuovo un suk e un parcheggio, nulla di diverso da com’era con l’amministrazione precedente. E’ facile invece chiudere alle auto un tratto di strada in cui non c’è nulla… tanto davanti alla farmacia e a scimone le auto continuano a parcheggiare indisturbate in doppia fila, in via degli oleandri sul marciapiede (pure oggi), anche quelle poche volte che ci sono i vigili, perchè loro sono addetti solo a sorvegliare l’ingresso dell’isola pedonale…

    Se invece si pensa a un progetto più a lungo termine che riqualifichi il tratto in questione per renderlo più vivibile sia d’estate che d’inverno, allora mi va benissimo la chiusura definitiva alle auto tutto l’anno. Solo che finora non ho visto nè sentito nulla di simile.

  • antony977 166208
    22 ott 2012 alle 0:05

    …solo che in via Belmonte, il sabato diventa inaccessibile causa bande di lazzaroni. E certe sere durante la settimana non ti credere che sia così sicura.
    Ma anche le più note borgate marinare in Italia, hanno perennemente l’area pedonale tutto l’anno.
    Una pedalata serale sul lungomare di Mondello ha senza dubbio il suo fascino; senza tutte quelle auto incolonnate per arrivare in piazza.
    Insomma, la peonalizzazione l’avevano proposta a Maggio e hanno chiesto di posticiparla a Settembre in via sperimentale. La stanno portando avanti e ci lamentiamo perchè è di facciata.
    Ma allora quando pensi che si debbano fare questi test in vista di una soluzione efinitiva?
    Ti dirò: trovo più affascinante Mondello d’inverno piuttosto che durante la stagione estiva, quando si riempie di dinosauri.


Lascia un Commento