09 ott 2012

Arriva “EasyWay”, l’app che individua le barriere architettoniche


Vodafone lancia l’app “EasyWay”, la prima applicazione gratuita per smartphone, dedicata sia a persone con difficoltà motorie che ai genitori che si muovono in città con il passeggino, per segnalare in tempo reale il grado di accessibilità dei luoghi pubblici come negozi, musei, ristoranti, alberghi e uffici.

L’applicazione, realizzata con il contributo di Fish, la Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, è una risposta “semplice ed innovativa ad un noto problema che caratterizza le nostre città, un passo in avanti nella direzione di favorire l’indipendenza, l’autonomia e l’inclusione sociale di tutte le persone con difficoltà motorie.

Dunque, un nuovo contenitore di segnalazioni che sarebbe opportuno inviare periodicamente al Comune di Palermo, per risolvere questi problemi di mobilità.

 


barriere architettonicheeasywayvodafone


Lascia un Commento