07 lug 2012

Problemi alla passerella del parco Ninni Cassarà?


A pochi mesi dalla sua apertura si intravedono i primi problemi all’interno del parco urbano Ninni Cassarà.
Tempo fà si parlava del meraviglioso roseto, fiorito al suo interno, ma si sà che per pareggiare i conti qualche problema doveva pur fiorire..

Queste sono le immagini che testimoniano la chiusura “per manutenzione” di una delle due passerelle pedonali in legno, che scavalcano il laghetto “fantasma”.

Ormai da circa 15 giorni la passerella vige in queste condizioni, senza alcun apparente intervento da parte di addetti.

La paura è che si tratti di carenze o problemi strutturali, che non consentano più il passaggio ai pedoni, visto che l’altra passerella “gemella” è in perfette condizioni e regolarmente aperta.

Sarebbe grave, a neanche un anno dalla sua apertura.


parchi verdi palermoparco ninni cassaràparco orleans palermopasserella

Articolo precedente

11 commenti per “Problemi alla passerella del parco Ninni Cassarà?
  • Otto Mohr 47
    07 lug 2012 alle 9:18

    No niente di tutto ciò. Ho chiesto agli operai dal Coime il perchè fosse chiusa e mi hanno risposto che devono soltanto cambiare un asse di legno e riverniciarla color legno, cosi come già fatto tempo fa con l’altra passerella. Certo se poi per fare questa cosa ci stanno settimane è un altro discorso… :(
    Inoltre noto che negli ultimi mesi il parco è moooolto più ordinato e curato rispetto ai primi giorni di apertura…

  • rosanero86 25
    07 lug 2012 alle 10:07

    a parer mio per fare quel lavoretto ci vuole al max un giorno di lavoro..loro devono impiegare un mese sempre se riescono a fare in tempo???

  • mastpalermo 115
    07 lug 2012 alle 12:22

    Oltre ai laghetti, io ho notato altre cose:

    L’accesso da via Altofonte con annesso parcheggio rimane costantemente chiuso, nonostante l’installazione della guardiola.

    I lavori per la pista di skate non sono ancora iniziati, è stata solamente recintata l’area.

    Il giardino lato via Ernesto Basile a mio avviso resta in condizioni pietose.

  • Fulippo1 1357
    07 lug 2012 alle 13:43

    @Otto Mhor probabilmente hai baccato l’operaio informato, o per lo meno disponibile, quello a cui ho chiesto la stessa cosa mi ha risposto “per manutenzione”…

    E comunque si tratta ormai di tre settimane di chiusura senza alcun apparente intervento..

  • Fulippo1 1357
    09 lug 2012 alle 10:55

    Quell’acqua in effetti fa un pò schifo… è una pozzanghera…

    Ma adesso io vorrei capire, qualcuno ha progettato tutto ciò, ed è stato pagato per farlo bene ed a regola d’arte, perchè in tutto ciò che è statale regionale o comunale, non si può rivalere su chi ha fatto i lavori?

    Se io voglio farmi un laghetto a casa (magari ne avessi la possibilità), e chi me lo costruisce lo fa male, io non credo proprio di rimanere con le mani in mano..

  • Robert_one 9
    22 set 2012 alle 15:56

    Al posto del laghetto ho visto due conigli! Un altro era al di là della recinzione tra il parco e l’abisso prima dell’università..


Lascia un Commento