12 giu 2012

Arriva la delibera per la rimozione dei dossi in via Libertà


Così come avevamo accennato qualche giorno fa, è arrivata la delibera che sancisce la demolizione dei dossi in via Libertà.

Si legge dall’apposito comunicato:

[...] la Giunta ha adottato la delibera proposta dall’Assessore Agata Bazzi per la rimozione dei dossi in via Libertà. I lavori cominceranno subito. Allo studio degli Uffici competenti un piano organico di interventi per la mobilità e la fruibilità complessiva dell’asse che va da Piazza Vittorio Veneto a Piazza Giulio Cesare…

 

Inoltre sono stati preannunciati degli interventi nella borgata di Mondello, che verranno comunicati successivamente.


amatdelibere comunedossi via libertàvia libertà

7 commenti per “Arriva la delibera per la rimozione dei dossi in via Libertà
  • Portacarbone 70662
    12 giu 2012 alle 13:06

    Quando scattai la foto rabbrividivo nel pensare il susseguirsi degli interventi di manutenzione da parte di chissà quali vandali patentati come ditte e società stradali.

  • sebastièn 1
    12 giu 2012 alle 16:18

    Chiunque dovrebbe occuparsi del proprio benessere e di quello degli altri, questo fa di tanti individui una società giusta. Quindi è ingiusto che chi può avvertire di un possibile danno alla salute non lo faccia solo per il proprio tornaconto. Se i cartelli non sono sufficienti dovrebbero metterli proprio loro che curano la spiaggia, se poi la gente vuol fare il bagno non puoi impedirlo, ma informare . Altrimenti dicano chiaramente che se ne fregano, senza tante ipocrisie e che speculano sulla scarsa applicazione delle nostre bellissime normative (le facciamo così belle e rigorose proprio perché sappiamo che possiamo non rispettarle).

    Il problema del disinquinamento del mare credo sia legato alla vicinanza del porto e del campo boe, ma spero di sbagliarmi.

  • gae 13
    27 giu 2012 alle 13:22

    Ancora non ho visto alcuna rimozione di questi dossi. Sapete di preciso quando provvederanno?? oggi con sorpresa ho notato che stanno riasfaltando la via libertà “nuova” era ora! questa strada sta causando enormi danni e specialmente agli autobus dell’amat costretti a camminare li tutta la giornata e quindi ad entrare in rimessa per guasto.

  • massimiliano.G 3
    07 lug 2012 alle 18:25

    Personalmente non sono del tutto convinto sull’opportunità dell’eliminazione dei dossi. Se non erro, dalla loro formazione non si sono più registrati incidenti mortali (fa eccezione un motociclista, subito dopo la loro realizzazione) specialmente nei confronti di pedoni. Semmai, dovrebbero essere regolarmente manutentati e magari realizzati con colori ancor più evidenti e vivaci (aumentano l’attenzione durante la guida).


Lascia un Commento