01 giu 2012

Nuovo sondaggio sull’aeroporto di Palermo-Punta Raisi e risultati del precedente


Vi proponiamo un nuovo sondaggio, situato nella colonna a destra della home page, col quale vi chiediamo stavolta quali rotte low cost nazionali considerate prioritarie per l’aeroporto di Palermo. Nel precedente sondaggio sulle rotte internazionali, vi avevamo proposto 12 opzioni. Su un totale di 1735 votanti, un’ampia fascia ritiene indispensabile un collegamento diretto con Berlino (26% dei votanti). Seguono a ruota Amsterdam (14%) ed Edimburgo (13%). Speriamo che questi risultati possano essere utili a Gesap per quanto inerente la programmazione delle rotte future da e per il nostro aeroporto. Ecco i risultati totali:

Berlino (26%, 443 Votes)
Amsterdam (14%, 245 Votes)
Edimburgo (13%, 225 Votes)
Istanbul (10%, 176 Votes)
Praga (9%, 155 Votes)
Altro (8%, 140 Votes)
Lisbona (6%, 104 Votes)
Tenerife (5%, 89 Votes)
Budapest (3%, 52 Votes)
Helsinki (2%, 43 Votes)
Zurigo (2%, 42 Votes)
Bucharest (2%, 21 Votes)
Total Voters: 1.735

[poll id="14"]


aeroporto di palermoaeroporto falcone borsellinogesapmobilita palermopunta raisisondaggio

Articolo successivo

26 commenti per “Nuovo sondaggio sull’aeroporto di Palermo-Punta Raisi e risultati del precedente

Comment navigation

  • piero82 503
    03 giu 2012 alle 13:54

    Ovviamente non è un’accordo scritto tra regione siciliana e regione campania, ma è stato fatto al fine di garantire i posti di lavoro..riesci a immaginare una compagnia lowcost che ti propone un biglietto palermo/napoli a 50 euro A/R ?? praticamente snav e tirrenia possono chiudere bottega.

  • cadabra 4
    03 giu 2012 alle 18:44

    Io (almeno per ora) non ho avuto problemi con Alitalia, inoltre penso che non sia peggiore delle altre grandi compagnie aeree.

  • Calò 80
    03 giu 2012 alle 19:59

    Piero, AirItaly non opera più sulla Napoli – Palermo da ottobre 2011. Comunque sappi che Air Italy avviò le operazioni su questa rotta, con un accordo con Alitalia unica vettore che opera tutt’oggi tra i due capoluoghi del sud.

  • piero82 503
    04 giu 2012 alle 8:27

    @Calò
    questo non lo sapevo..non ci vado più da quasi un’anno, di certo posso confermarti gli accordi che sono stati fatti.
    Ovvero che non ci sarà mai un volo palermo napoli a prezzo buono, quando normalmente dovrebbe costare anche poco..ma alla fine forse è giusto così!

  • Jolas Rem 10
    01 set 2012 alle 8:53

    Visto che WindJet è finita a gambe all’aria e ali a terra, credo che sarebbe il momento di inserire una rotta low cost per Torino. Già da adesso il monopolio Alitalia è insostenibile economicamente. Dipende quando devi partire, spendi meno per New York. E ho detto tutto…

  • blackmorpheus 54519
    01 set 2012 alle 9:07

    @Jolas Rem

    Il direttore generale ha già denunciato in via informale questa vergogna all’ENAC, che dovrebbe monitorare le tariffe. Ci ha fatto vedere alcune tabelle comparative, e il volo Palermo-Torino con Alitalia, ormai in monopolio, arriva sino a 462 euro…una follia e un ladrocinio bello e buono. Comunque della crisi Windjet si parlerà molto nel reportage che pubblicheremo in settimana


Lascia un Commento