21 mag 2012

Aeroporto di Palermo-Punta Raisi: le vostre domande

Su disponibilità del direttore generale di Gesap Carmelo Scelta, che ringraziamo, vi sollecitiamo a formulare domande e questioni che vi interessano circa l’aeroporto di Palermo-Punta Raisi. Nessun limite riguardo gli argomenti: si spazia dalle rotte low cost, al traffico business, sino ai lavori di ammodernamento dell’aerostazione Falcone Borsellino. I vostri quesiti, dopo accurata selezione, saranno quindi posti al direttore generale, che risponderà esaustivamente e dettagliatamente.


aeroporto di palermoaeroporto falcone borsellinocarmelo sceltadirettore generaledomandegesaplavorimobilita palermopunta raisi

29 commenti per “Aeroporto di Palermo-Punta Raisi: le vostre domande

Comment navigation

  • peppo_8787 32
    22 mag 2012 alle 17:50

    Altre domande:
    1) Come stanno andando i voli Volotea? Si è già deciso quali rotte mantenere annuali?
    2) A quando un collegamento con Ginevra?

  • annibalec 41
    22 mag 2012 alle 19:09

    1) a quando la sosta temporanea e gratuita? quello che accade ora è irregolare
    2) a quando il wifi libero in tutte le aree dell’aeroporto?
    3) a quando la velocizzazione dei controlli di sicurezza?
    4) a quando i collegamenti diretti con Marsiglia/Nizza, Svizzera, Tirana, Atene, Istanbul, Bucarest? (anche se questo non so quanto possa dipendere da Gesap)
    5) il sito internet non fa schifo, ma è sempre lo stesso da anni. Un pò di restyling

  • Carmelo Scelta 3
    22 mag 2012 alle 23:14

    Ho visto adesso questa nuova “rubrica”, mentre stasera ho lasciato un paio di commenti su quella di prima.

    Razionalizzerò i quesiti e risponderò a tutti. Un commento fin da subito a proposito del sito web: condivido che è ormai tempo che vada aggiornato come contenuti e come stile.

    E’ messo in agenda: spero che entro la fine dell’anno pubblicheremo il bando per l’affidamento. Chi è del settore, cominci a lavorarci …

    A presto.

    CS

  • Roberto1 500
    23 mag 2012 alle 14:58

    Mi permetto di fare una domanda al dott. Scelta sui meccanismi di affidamento del rifacimento del sito web, in quanto direttamente interessato con la mia azienda: dove verrà pubblicato il bando e quali saranno i criteri per l’affidamento? Grazie.

  • franz 194
    24 mag 2012 alle 7:51

    E’ un pò di tempo che non vado all’aereoporto, ma la cosa che ricordo dell’ultima volta è l’impossibilità di potermi fermare con l’auto per prendere un parente con difficoltà motorie. Sei costretto ad entrare nel parcheggio a pagamento, andare incontro alla persona arrivata, convalidare il biglietto e ritornare al parcheggio, con le difficoltà che una persona, non in grado di deambulare, normalmente ha; sperando fra l’altro che nel frattempo non piova, come è successo a me. Capisco che una struttura del genere debba finanziarsi con ogni mezzo, ma a tutto c’è sempre un limite. Stessa situazione a Birgi, dove una vettura dei vigili urbani gira continuamente per impedire che le auto si fermino giusto il tempo che intercorre tra l’arrivo dell’aereo e la consegna dei bagagli; devi pagare e in più devi sempre riprendere l’auto per far salire la persona non in grado di camminare. Fra l’altro la cosa è studiata appositamente perchè l’auto entra in funzione non appena sta per atterrare un velivolo, per cui serve solo a far cassa. Vogliamo allinearci all’Europa ma siamo ancora lontani anni luce.

  • Calò 62
    24 mag 2012 alle 13:41

    Altra domanda che mi piacerebbe fare è:

    adesso che Alitalia integrerà Windjet e dato che lei ha detto che il suo obiettivo è collegare con tutti gli aeroporti italiani più importanti, cosa intendete fare per i monopoli su Torino, Napoli e Milano Linate che sono tre destinazioni importantissime?

  • cirasadesigner 845
    24 mag 2012 alle 15:36

    collegandomi alla domanda di Calo, speriamo prima innanzitutto che Winjet, una volta acquisita non ceda gli sloot ad alitalia che poi li venderebbe o li rimpiazzerebbe, facendo finire così la funzione low cost che aveva fino adesso Wind jet per la Sicilia. Io credo che con questa acquisizione ci abbia guadagnato Alitalia ma come sempre quelli che perderanno saranno i Siciliani, ma se l’Ing. Scelta ha qualche informazione a riguardo… Che ci informi

  • Irexia 508
    28 mag 2012 alle 19:33

    Ho letto molte domande sui parcheggi gratuiti per le soste brevi di 15 minuti, ma non è già così?
    Per legge ogni parcheggio, sebbene per accedervi siamo costretti a prendere il bigliettino, è gratuito se ce ne andiamo nei primi 15/20 minuti, tra l’altro mi sembra di avere letto questa precisazione anche su questo sito…
    Chiaritemi se potete.
    Non posso dire con certezza quanto scritto, perché quando vado in aeroporto prendo il trenino o mi faccio lasciare istantaneamente.
    Per la cronaca, lunedì scorso finalmente c’era la stradale che multava quelli che erano illecitamente fermi sulla bretella tra il mare e l’aeroporto dove c’è divieto si fermata!


Lascia un Commento