04 apr 2012

Tram o spazzatura… quale apprezzare o disprezzare prima?


Ecco la situazione in Via Pecori Giraldi al 31/03/2012

Da un lato una nuova infrastruttura per la mobilità, dall’altro il paradosso di una città che non riesce a vivere in maniera dignitosa.

Alcune strade in città sono letteralmente ridotte di carreggiata a causa dell’immondizia che traborda dai cassonetti.

Complimenti però alla gente che, anche in tempi di raccolta normale, getta rifiuti e sacchi per terra come fosse niente. Ci fate ribrezzo!


rifiuti palermospazzatura palermotram palermo

Articolo successivo

8 commenti per “Tram o spazzatura… quale apprezzare o disprezzare prima?
  • riccardo e laura 0
    04 apr 2012 alle 8:29

    Dai ragazzi,e piu’ caratteristico cosi ;) ,naturalmente sto scerzando,ma lo sappiamo bene che il palermitano e porco e vastaso……….

  • zavardino 227
    04 apr 2012 alle 15:04

    ma come?
    non è pittoresco?
    non c’è il solito difensore delle tradizioni palermitane ad ogni costo?
    anche quando fanno sinceramente schifo, come il falò di san giuseppe in mezzo alla strada con le macchine in sosta e senza autorizzazione?

  • Metropolitano 3394
    04 apr 2012 alle 16:36

    Un notevole contrasto tra civiltà e inciviltà in una sola immagine !
    Comunque qua la colpa è dei netturbini Amia che avevano impedito il regolare pubblico servizio di raccolta rifiuti, adesso sotto inchiesta.

  • civispanormitanus 164
    04 apr 2012 alle 18:55

    Non è per “mettere i puntini sulle i” io sono palermitano e non sono ne’ porco ne’ vastaso, penso che tra il dire che ci sono molti concittadini che dovrebbero imparare rispetto ed educazione e dire che il palermitano è un porco e vastaso ci sia una bella differenza e la differenza è esattamente quella tra chi ama questa città nonostante tutto e desidera renderla migliore e chi parla a sproposito riciclando luoghi comuni e frasi fatte. Reagisco così, per la prima e ultima volta, in questo blog perchè penso che lo scopo di questo gruppo sia una critica costruttiva e perchè sono palermitano e chi offende i palermitani offende me.

  • MAQVEDA 17489
    04 apr 2012 alle 20:49

    @zavardino
    non rispondo per come vorrei a questa tua palese provocazione, solo perchè non voglio essere bannato.

  • MAQVEDA 17489
    04 apr 2012 alle 20:49

    il paragonare la tradizione delle vampe alla spazzatura è sinonimo di un’ignoranza così profonda che non vale nemmeno la pena prenderti a parole.

  • Irexia 723
    05 apr 2012 alle 22:11

    Ma possibile che in una città che si trova (fisicamente, almeno) in Europa si rischi ancora di rimanere sotterrati dalla munnizza?!
    Guardate anche la foto dell’articolo, guardate quanto cartone! E chissà quanta plastica c’è là sotto!
    Ora pensate a quanti rifiuti in meno si avrebbero per le strade se ci fosse una raccolta differenziata funzionante grazie all’impegno dei cittadini, dell’amministrazione comunale e dei lavoratori!
    E pensare, invece, che ancora si pensa di fare la quinta vasca a Bellolampo senza pensare a potenziare, rectius a cominciare seriamente, la raccolta differenziata!


Lascia un Commento

Ultimi commenti