30 mar 2012

Bando per la ricerca di attività di consulenza


L’Associazione Mobilita Palermo intende partecipare al Progetto di Innovazione Sociale “Muovity – Palermo. Mobilità smart per comunità intelligenti”, nell’ambito dell’Avviso pubblicato con D.D. 84/Ric del 2 marzo 2012 (Cfr. GURI 58 del 10 marzo 2012) (di seguito “Avviso”) sui temi “Smart Cities and Communities and Social Innovation” l’Asse III, sviluppo di “Progetti di Innovazione Sociale”;

L’obiettivo del progetto Muovity è quello di avviare attività che promuovano l’innovazione nel settore dei trasporti e della logistica attraverso lo sviluppo di tecnologie e sistemi funzionali a promuovere e sviluppare la mobilità urbana e interurbana a basso impatto ambientale prevedendo la realizzazione di un innovativo sistema di car-pooling.

Muovity si vuole avvalere di strumenti di coinvolgimento propri della ricerca-intervento nonché della risorsa del social gaming  privilegiando la metodologia “Living Lab” per testare insieme agli utenti le soluzioni migliori per la mobilità sostenibile.

  • Considerato che si vuole fornire un valore aggiunto sin dalla fase di progettazione e successivamente di realizzazione delle azioni relative a:
  • Analisi su flussi e fabbisogni di mobilità sostenibile e networking.
  • Indagine sui fabbisogni di mobilità nell’area metropolitana di Palermo.
  • Mappatura degli stakeholder e promozione di conferenze di servizio e tavoli tecnici con gli operatori del settore trasporti.
  • Azione di benchmarking sulle migliori prassi, strumenti e strategie nel campo della mobilità sostenibile
  • Sensibilizzazione e coinvolgimento degli stakeholders sul territorio (es. aziende di trasporti pubblici, fornitori di carburanti, pianificatori, aziende di trasporto merci, aziende nel campo della green economy,ecc…).
  • Organizzazione di eventi partecipativi per il sostegno all’attivazione del servizio presso le comunità interessate.

 

Si invitano pertanto Enti con esperienza pluriennale e consolidata sul territorio siciliano nell’ambito della ricerca sociale.

 

Gli Enti che intendono candidarsi dovranno dimostrare di avere sede in Sicilia, di essere una valida interfaccia con il sistema produttivo regionale supportando codesta Associazione sia nella fase di progettazione che nella fase di implementazione delle attività progettuali.

L’affidamento dell’incarico avrà come obbiettivi :

 

Durante la Fase 1:

Supporto alla implementazione del progetto pilota Muovity attraverso una attività di ricerca e di ricerca-intervento finalizzata alla individuazione e al coinvolgimento, tramite interviste individuali, questionari, focus group, dei principali stakeholder

Indagine sui fabbisogni di mobilità e di mobilità sostenibile nell’area metropolitana di Palermo.

Analisi dei potenziali ostacoli alla implementazione di un servizio di carpoling.

Analisi comparativa di prassi e progetti analoghi in Sicilia e nel resto di Italia.

Mappatura degli stakeholder e promozione di conferenze di servizio e tavoli tecnici con gli operatori del settore trasporti.

 

Durante la Fase 3 e 4

Sensibilizzazione e coinvolgimento degli stakeholders sul territorio (es. aziende di trasporti pubblici, fornitori di carburanti, pianificatori, aziende di trasporto merci, aziende nel campo della green economy,ecc..);

Consulenza e supporto alla organizzazione di eventi partecipativi per il sostegno all’attivazione del servizio presso le comunità interessate;

Attività informative e di animazione sociale, anche attraverso sistemi di collaborazione elettronica, a supporto del progetto e per il coinvolgimento della comunità interessata.

Il prodotto di tale attività sarà una relazione sulle attività svolte.

 

Durata delle attività

Le Prestazioni in oggetto avranno durata di circa 3 anni, termine essenziale nell’interesse del Committente entro il quale l’Oggetto deve essere consegnato ovvero le Prestazioni rese.

 

Luogo di esecuzione dei lavori

La Prestazione verrà erogata sia presso la sede del Contraente che presso la sede operativa di Palermo del Committente e, ove necessario, presso le sedi di svolgimento del progetto Progetto Muovity.

 Riservatezza

Resta inteso che durante tutto il periodo di validità del presente incarico e successivamente al suo scadere, il Contraente sarà vincolato all’obbligo di riservatezza per tutto quanto verrà a Sua conoscenza.

 Modalità di partecipazione

Per rispondere al presente invito, dovrà essere inviata un’istanza di partecipazione, firmata in originale dal legale rappresentante che includa dettagliato preventivo di spesa.

Il presente invito non vincola in alcun modo l’Associazione Mobilita Palermo, che si riserva di valutare le istanze pervenute. L’Associazione Mobilita Palermo provvederà alla verifica formale delle domande e a valutare il preventivo di spesa prodotto.

Sulla base della valutazione delle candidature e dell’esito della partecipazione all’Avviso,  l’Associazione Mobilita Palermo formulerà la proposta di affidamento dell’incarico al soggetto prescelto e, in caso di accettazione, conferirà  l’incarico medesimo. l’Associazione Mobilita Palermo procederà anche in presenza di una sola istanza eleggibile ricevuta in risposta all’invito.

La documentazione richiesta dovrà pervenire via email entro le ore 12 del giorno 16 Aprile 2012 al seguente indirizzo: Comitato@mobilitapalermo.org

 


Lascia un Commento