14 mar 2012

Il Treno dei Templi, in viaggio col treno storico siciliano

Segnaliamo questa notevole iniziativa dei nostri amici dell’associazione TrenoDoc di Palermo, e vi invitiamo a partecipare numerosi!

L’Associazione TRENO D.O.C. organizza la settima edizione del TRENO DEI TEMPLI – Palermo Centrale – Agrigento Tempio di Vulcano. Il convoglio storico siciliano di Trenitalia s.p.a. affidato a TRENO D.O.C. il giorno 25 marzo partirà da Palermo Centrale per raggiungere la Valle dei Templi di Agrigento, alla quale i viaggiatori potranno accedere dalla fermata di Tempio di Vulcano.  Questa fermata consente un accesso diretto al Giardino della Kolymbetra, splendido luogo ricco di suggestioni gestito dal FAI Fondo Ambiente Italiano e al Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Il 25 marzo in occasione del Treno dei Templi sarà ufficialmente inaugurata la locomotiva elettrica E626.428 il cui restauro estetico è stato eseguito dai soci di TRENO D.O.C.. Inoltre sarà la prima uscita della locomotiva E626.045 recentemente affidata a TRENO D.O.C.

Prosegue così la collaborazione tra l’Associazione TRENO D.O.C. e la Direzione Regionale Sicilia di Trenitalia s.p.a. che dal 2005 offre agli appassionati della ferrovia un modo originale di fruire delle bellezze del paesaggio siciliano e della ricchezza di cultura che contraddistingue la nostra isola, raggiungendo le mete di interesse con il treno storico costituito dalle carrozze centoporte in livrea castano e isabella.

Per ulteriori info 091-6268292

 

 


associazione trenodoclocomotore e626treno storicotreno storico siciliano

9 commenti per “Il Treno dei Templi, in viaggio col treno storico siciliano
  • mimusso 157
    14 mar 2012 alle 18:26

    Noooo! Niente cemento? Niente Zara? Niente ipermercato? Dai, buttiamo giù il Tempio della Concordia e facciamo un CC. Siamo nel 2011, non vorremo misurare l’importanza di un territorio solo dai musei, monumenti, parchi, servizi al cittadino?!?!?

  • andrea73 27
    14 mar 2012 alle 19:56

    ho l’impressione che facciate polemica solo per il gusto di farla, il cc è stato costruito da un privato con i suoi soldi oltretutto dando 1000 posti di lavoro quindi possiamo solo dire grazie a questo SIGNORE. piuttosto prendiamocela con i ns politici che non fanno nulla per la ns PALERMO e non sto qui ad elencare i disservizi che accompagnano questa città anche perchè faccio prima a dire le cose che funzionano,ripeto dobbiamo solo ringraziare chi investe , e poi non credo che voi non andiate mai nei cc se cosi fossen tanto di guadagnato meno confusione e traffico cittadino. PS non lavoro in un centro cc

  • Vincenzo 0
    16 mar 2012 alle 22:55

    Fate tanto per accendere inutili dibattiti ma dimostrate invece che i primi a non essere interessati all’articolo in questione siete voi, altrimenti avreste potuto accorgervi e segnalare il finale mancante dell’articolo: “Per ulteriori info” .. dove suppongo andrebbe questo link http://goo.gl/Vrxdq :)


Lascia un Commento

Ultimi commenti