16 feb 2012

Sciopero 18 Febbraio:possibili disagi autobus


In occasione dello sciopero di otto ore proclamato dalle segreterie provinciali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti Uil, sabato 18 febbraio 2012, dalle 9.30 a lle 17.30, l’Amat informa che potrebbero verificarsi ritardi o soppressioni di linee durante le fasce orarie interessate dall’astensione dei lavoratori.


amatcgilcislscioperouil

9 commenti per “Sciopero 18 Febbraio:possibili disagi autobus
  • Fabrivit 256
    16 feb 2012 alle 10:05

    Se date una informazione la dovete dare completa! Lo sciopero è indetto perchè l’amat non paga gli stipendi da un mese e mezzo. CI sono famiglie che non possono mangiare. E caro lorenzo80 l’ironia la lascerei da parte, perchè non tutti si possono permettere una macchina e in città contrariamente a quanto si pensa tanta gente usa i bus, vai a chiedere a loro se noteranno la differenza…

  • lorenzo80 582
    16 feb 2012 alle 10:17

    Fabrivit, temo che tu non abbia capito il senso della mia battuta. Si parla di “ritardi”, come se fosse una cosa incredibile per l’Amat. Io 2 settimane fa non mi sentivo tanto bene e una mattina ho lasciato la bici a casa e ho deciso di prendere l’autobus. Ora sarà che pioveva e quando piove a Palermo si blocca tutto, ma l’autobus l’ho aspettato 45 minuti (quando la frequenza dichiarata dall’Amat era di 20 minuti) e quando sono arrivato alla fermata alcune persone lo aspettavano già… Per arrivare in ufficio, nonostante devo prendere un solo autobus, ci ho messo in tutto 1 ora e 10 minuti, praticamente a piedi avrei fatto prima. Era questo il senso della mia battuta.

  • Fabrivit 256
    16 feb 2012 alle 10:33

    E ti ripeto, non è il caso vista la situazione dell’amat, di fare battute. Stop. Io prendo il bus quasi ogni giorno ed è evidente che se hai aspettato il bus 45 minuti e ti stranizzi per questo e fai affidamento alla frequenza dichiarata meglio che vai a piedi. Ci sono anziani e padri di famiglia per i quali il bus è l’unico mezzo e sapendo che il problema è principalmente causato dall’inciviltà dei palermitani stessi non si lamentano perchè l’unica soluzione sarebbe strappare il cervello incivile dei palermitanie impiantarne uno “civile”. Concludo ripetendoti che quella che per te è una anomalia è la anomala-normalità a palermo sulla quale non è il caso di fare ironia.

  • blackmorpheus 54519
    16 feb 2012 alle 10:41

    @Fabrivit

    non capisco cosa vuoi dire. L’informazione è completa, dato che si tratta di un annuncio di possibili disagi a causa dello sciopero. In tutto questo non vedo cosa c’entrino le cause dello sciopero, dato che l’obiettivo dell’avviso è informare l’utenza AMAT di possibili ritardi e/o disagi.

  • blackmorpheus 54519
    16 feb 2012 alle 10:43

    tra parentesi…AMAT non paga gli stipendi non perché l’azienda funzioni male o sia in perdita, ma perché il comune gli deve 145 milioni di euro, che probabilmente non vedranno mai. Il problema non sta nell’azienda, ma nel buco enorme del comune creato da questi 10 anni di amministrazione scellerata

  • lorenzo80 582
    16 feb 2012 alle 10:49

    Fabrivit, perdonami, ma quello che volevo dire è esattamente quello che hai detto tu, ovvero che i ritardi NON SONO un anomalia, ma la “anomala-normalità” e quindi un ritardo causato da uno sciopero non crea molta differenza con le normali prestazioni dell’Amat. E non volevo chiaramente mancare di rispetto a coloro che usano il bus per necessità, non c’era alcun accenno a questo nel mio post. Io ho preso l’autobus per 6 anni per andare a scuola e all’università quando ero ragazzino, perché i miei non si potevano permettere di comprarmi il motorino, quindi so di che parli.

  • mediomen 1143
    16 feb 2012 alle 20:15

    @blackmorpheus
    è giusto dare l’informazione completa, come sarebbe giusto capire che percentuale di astensione c’è stata, per una maggiore trasparenza, anche perchè in fondo li dovremmo pagare noi, pago in anticipo per quello che non posso usufruire considerando che per un abbonato il giorno mancante di servizio non viene considerato, pago per trenta giorni ma ne posso usufruire forse per 29


Lascia un Commento