06 feb 2012

Tornano gli sceicchi arabi a Palermo, dopo 950 anni?


Due giorni fa si è tenuta la conferenza stampa di Maurizio Zamparini che ha presentato gli “amici” imprenditori arabi, interessati fortemente a investire sul Palermo e su Palermo. Hanno annunciato che il 15 marzo verrà presentato il piano di investimento più nel dettaglio. Tra scetticismo e speranza, la gente si divide.

Il presidente del Palermo calcio, nonché imprenditore di notevole importanza (a Palermo sta ultimando il grande centro commerciale “Conca d’Oro”) Maurizio Zamparini, forse riesce a coinvolgere una cordata di miliardari dell’Arabia Saudita, nell’investimento di capitali nella squadra del Palermo e anche per business nella città di Palermo!!

Si tratta dei sauditi sauditi Ahmed Zubeidi (Ama Group) Abdulrahman, Owidan (Owidan Group) e dell’indiano Shabbir Vakil (Al Vakil Group). Zamparini, e i predetti , nel corso di una conferenza stampa, hanno detto che l‘obiettivo è Scudetto entro tre anni per il Palermo calcio, spendendo 200 milioni di euro per l‘acquisto dei giocatori di alto livello e per costruire un nuovo Stadio di altissima qualità e caratteristiche.

Siccome nessuno regala niente, chiaramente bisogna chiedersi cosa ci guadagnerebbero i predetti investitori. A questo proposito pare che essi, ricchissimi di miliardi di euro derivanti dai petrodollari, necessiterebbero però di una grande visibilità, che solo il calcio può dare, specialmente se qconquistasse lo scudetto.

Per chi, fra di noi, non ritiene importante il calcio in sé, c’è però la speranza che gli investimenti, (i sauditi dispongono di circa 5 miliardi di euro), riguardino gli altri settori cui si accennava nella conferenza stampa: settore energetico e settore turistico.

Per noi palermitani, pur essendo ben felici, viene spontaneo chiedersi perchè la scelta dei suddetti investitori possa cadere su Palermo.

E’ verosimile pensare che ciò possa essere dovuto ai rapporti di affari che essi hanno con Zamparini, ma anche al fascino che la Sicilia ha sempre avuto per gli arabi a partire dalla dominazione araba che durò per circa 250 anni, fino all’arrivo dei normanni nel 1061 dopo Cristo.

Però gli arabi che avevano conquistato la Sicilia, a sua volta ne erano stati conquistati dalle sue bellezze e dal suo fascino e probabilmente, alcuni di essi, alla fine rimasero. Essi alla fine non agirono come semplici conquistatori il cui obbiettivo era di arricchirsi defraudando la nostra terra di tutti i suoi beni, così come fecero gli Spagnoli, che pur restando, ahinoi per ben 6 secoli, ci hanno lasciato molte meno vestigia della loro presenza.

A questo punto gradirei coinvolgere gli altri lettori di MobilitaPalermo, per cercare di capire in cosa potrebbero consistere gli investimenti nel business del turismo e del settore energetico.

Sarebbe ben poca cosa la costruzione di alberghi. Oppure che altro? Dovremmo ricordarci che gli arabi sono abituati a fare le cose in grande, come nel Dubai (nel sito si vedono i prossimi faraonici progetti http://www.dubai-architecture.info/GALL/DUB-GAL-PROP5.htm) dove è risultata fantastica la costruzione sul mare di grandi strutture turistiche: Palm jumeirah.

Potrebbero tentare qualcosa del genere a Palermo? Speriamoo!! Sarebbe fantastico, sia esteticamente, sia anche per il lavoro che darebbe a decine di migliaia di giovani palermitani e siciliani.

I flussi turistici si moltiplicherebbero all’ennesima potenza e questo porterebbe benessere e ricchezza per tutti. Finalmente l’economia della città, già ricchissima di un grande patrimonio culturale e monumentale ingiustamente poco valorizzato, esploderebbe e raggiungerebbe livelli impensabili.
Speriamo che la nostra terra ritorni a dare, agli investitori arabi, quel fascino irresistibile che ammaliò e fece perdere la testa ai loro antenati di mille anni fa!
Sono speranze o illusioni? A metà marzo lo capiremo!!


arabicalcioinvestimentiinvestimenti arabi palermopalermo calcioSegnalatiTurismozamparini

41 commenti per “Tornano gli sceicchi arabi a Palermo, dopo 950 anni?

Comment navigation

  • katsumoto 49
    06 feb 2012 alle 22:05

    Per partire con il piede giusto perchè non bonificare costruendo uno spettacolare porto turistico con strutture a supporto nell’Ex chimica Arenella????

  • thesearcher 163
    06 feb 2012 alle 22:14

    @ xemet
    sicuramente Dubai non è un modello da seguire, sono d’accordo. Lasciamola agli arabi e ai loro turisti. Ci sono altre città a cui potremmo (potevamo) ispirarci…il problema di fondo è che in Sicilia è la gente che deve cambiare, profondamente e radicalmente!!
    Fino ad allora, qualsiasi cosa si faccia, essa cadrà nell’incuria, nel degrado, nell’indifferenza e soggetta alla cattiva gestione e alla volgarità.
    A molti sembrerò disfattista ma in 20 anni, di cui 12 si e no vissuti all’estero, ogni volta che torno, la situazione è sempre peggio e lo smottamento della società verso il basso è sempre più evidente…

  • matteo O. 171
    06 feb 2012 alle 23:48

    @sempriunacinne
    mi sembra una bella idea. ho guardato su google maps….non mi ero mai accorto che ci fossero case praticamente dentro il mare!

  • griffild 327
    07 feb 2012 alle 8:58

    zamparini è un grande imprenditore, ha capito che palermo, la sicilia in generale, è una bomba, che aspetta solo di aver acceso la miccia, per farla esplodere, ma lo capiamo che cosa significa, costruzioni di hotel lussuosi, e meno lussuosi?, sarebbe una cosa meravigliosa caxxo, anche questi arabi, secondo voi sono degli sprovveduti? non credo proprio, lo sanno, che investendo, si arricchirebero ancor di più, perchè, il turismo che riuscirebbe a tirare la sicilia, sarebbe enorme.
    questi tizi sn tt costruttori di alberghi da sogno, uno di loro costruisce anche parchi a tema…. VI IMMAGINATE AVERE QUI DA NOI UN MEGA PARCO A TEMA????
    niente nn ci voglio nemmeno pensare, ma sicuramente la burocrazia italiana, nel bene o nel male, blocca sempre tutto. io spero tanto che li lascino fare, mi diventano gli occhi lucidi se penso ad una costa come TUTTA la via messina marine ritoccata cn qualche hotel e bellezze varie…. SPERIAMO…

  • rosanero86 25
    07 feb 2012 alle 11:26

    zamparini è l’unico che a capito che la sicilia è una miniera d’oro che il governo italiano tiene nascosto chissa per quale x motivo.. e come nel calcio dovra lottare per mirare ai suoi progetti. la sicilia è da sempre terra di conquista e i progetti sempre ostacolati.. mai a proposito i cinesi che volevano fare il piu grande aeroporto d’europa si hanno piu notizie?

  • blackmorpheus 54519
    07 feb 2012 alle 11:33

    veramente nelle dichiarazioni di oggi già usa il condizionale…il che significa che non c’è nulla di certo. Vuoi vedere che intanto si farà un mega spot per l’inaugurazione del centro commerciale? Casualmente ulteriori ragguagli sugli investimenti saranno dati giorno 15 marzo per l’apertura del Conca D’oro…magari alla fine si rivelerà tutta una mega bufala, ma lui avrà la massima visibilità per il suo centro commerciale. Sento odore dell’ennesima Zampaballa

  • monte_Pellegrino 597
    07 feb 2012 alle 14:29

    griffild, mi fa molto piacere che ognuno di noi cerchi di prevedere in cosa possano consistere gli investimenti dei sauditi di cui riferivo nell’articolo che gentilmente i responsabili di mobilitapalermo mi hanno pubblicato!
    Mi fa molto piacere che ognuno tiri fuori le proprie ipotesi e credo che alla fine ci azzeccheremo, semprechè il tutto non sia un falso annuncio!
    Penso, come te, che un parco a tema sarebbe bellissimo, ma potrebbero esserci anche altre ipotesi: aspettiamo a vedere se altri lettori ne prospetteranno!

  • monte_Pellegrino 597
    07 feb 2012 alle 14:34

    Dimenticavo: ma nel settore energetico cosa vorrebbero fare? Certamente di pale eoliche già ce ne sono tante, per cui non penso che siano interessati. Scavare pozzi di petrolio? Non credo neanche. Oppure cosa?

  • Incredibile 331
    07 feb 2012 alle 14:58

    non lo so, piu guardo la loro foto e più mi sembra di vedere Totò e Peppino De Filippo…in versione araba

  • alucard89 6
    07 feb 2012 alle 14:58

    magari! ben venga!! la nostra terra con tutto ciò che ospita ha sempre avuto il potenziale, solo che non si è mai stati capaci di saperla sfruttare!! l’idea del parco a tema sarebbe fantastica :)

  • Incredibile 331
    07 feb 2012 alle 15:03

    x monte pellegrino:
    non escudere il petrolio perche qui ti sbagli. Lo sai che di fronte le coste di Sciacca, in mare internazionale, hanno scoperto un grandissimo giacimento di petrolio?…e purtroppo gli inglesi e gli americani vogliono impossessarsene a discapito di noi co++ni italiani

  • salvu85 43
    07 feb 2012 alle 17:06

    siceramente sarebbe una cosa buona per la città, a chi parlava del ’59 degli usa che volevano la sicilia paradiso terrestre, ricordiamoci cosa accadeva a cuba in quegli anni, diventata capitale americana di sesso, di droga, di prostituzione, e di malavita, spero proprio che questi arabi non abbiano lo stesso proposito…perchè non se ne sente proprio il bisogno, di sicuro filantropi non sono, quindi avranno un tornaconto…e non credo gli basti solo la visibilità…

  • piero82 503
    07 feb 2012 alle 18:59

    bisogna solamente aspettare!
    Ovviamente c’è chi va sempre sul “personale”,ossessionato da zamparini..ho aperto l’articolo sapendo di trovare il solito e ripetitivo commento di qualcuno,ma oramai la prendo a ridere!

  • lisemiso3 11
    07 feb 2012 alle 19:25

    signori miei andiamoci piano, sembra quasi, leggendo questi commenti,che questi arabi debbano diventare i futuri padroni di palermo .hanno parlato di investimenti ,cosa che gia’ hanno fatto in svariate parti del mondo(FRANCIA INGHILTERRA).presenteranno dei proggetti che verranno valutati dalla prossima giunta camunale,semmai la cosa che tutti noi palermitani dovremmo augurarci e’ di avere per i prossimi anni dei nuovi amministratori con un minimo di coscienza,che riescano a valutare nel migliore dei modi cio’ che e’ positivo per palermo.Abbiamo bisogno di gente positiva con tanta voglia di dare una svolta e non di gente sfiduciata che considera questa citta’ “fallita”

  • piero82 503
    07 feb 2012 alle 21:52

    @lisemiso3

    Il problema è proprio questo..gli amministratori! Se palermo è rimasta indietro rispetto al resto del mondo,la colpa è proprio dei sindaci,presidenti e via scorrendo!
    Dato che dal passato e il presente si costruisce il futuro..non ho fiducia e nemmeno tanta speranza che arrivi finalmente un Signor Sindaco, quindi ben venga un imprenditore che per fare i suoi interessi mi da comunque la possibilità di avere uno stadio all’avanguardia..ben venga un arabo che per i suoi interessi mi costruiste un qualcosa in città che possa incrementare il turismo..ben venga un privato che per i suoi interessi mette di tasca mille milioni di euro e realizza la metropolitana! la speranza di vedere una palermo più bella e più vivibile passa attraverso gli investimenti dei privati,purtroppo è così..la nostra speranza in assenza delle autorità!

  • monte_Pellegrino 597
    08 feb 2012 alle 1:14

    Praticamente sembra che Zampa cerchi di portare investimenti a Palermo, mentre i vertici della regione cercano di procurarsi investimenti per la zona del catanese (vedi aeroporto vicino a Dittaino da fare da parte dei cinesi)e senza mai aiutare Palermo.
    Poichè so che in questo sito ci sono migliaia di lettori di Palermo, desidererei sapere se c’è qualcuno di Palermo che potrebbe simpatizzare per il partito del presidente della regione.

  • raff 37
    08 mar 2012 alle 23:13

    ne avete sempre una, dovete lamentarvi sempre……io penso che starebbero meglio quei grattacieli sul mare, che le baracche dei room accampati, e la sporcizia e rifiuti buttati sulle coste quindi che siano i benvenuti. almeno qualc uno che vuole spendere del denaro qui.

  • raff 37
    20 mar 2012 alle 20:55

    vi faccio presente che mentre noi qui critichiamo cosa è buono e cosa non va bene….. a catania certi arabi hanno acquistato la perla jonica e ne faranno un posto prelibato per attrarre turisti da tutto il mondo….mentre noi facciamo solo chiacchiere…..


Lascia un Commento