31 gen 2012

2 nuovi sovrappassi pedonali per la Circonvallazione


Nuovi sovrappassi perdonali per la Circonvallazione, nell’ambito  del programma per il miglioramento della sicurezza pedonale lungo la stessa arteria. Così ha deliberato di recente la Giunta Comunale lo scorso 18 Gennaio. Trattasi dell’approvazione in via amministrativa del primo stralcio dell’interno piano che comprende complessivamente ben 7 sovrappassi pedonali. Precedenza quindi ai sovrappassi di via Palmerino e di via S.M. di Gesù; avremmo preferito quello in prossimità di piazzale John Lennon per poter spegnere definitivamente il semaforo, ma la sicurezza dei pedoni è la prima cosa da considerare.

Ed è in questa delibera che l’Amministrazione certifica la bocciatura dei sottopassi, legato soprattutto all’alto costo in termini di sorveglianza.

 

 


circonvallazione palermosicurezza circonvallazionesicurezza pedonisovrappassi pedonaliviale regione siciliana palermo

12 commenti per “2 nuovi sovrappassi pedonali per la Circonvallazione
  • tasman sea 20
    31 gen 2012 alle 6:44

    i sovrappassi sono anch’essi chiusi, come dei tubi con delle fessure per l’aria. non credo faccia troppa differenza coi sottopassi. avrei preferito una copertura in vetro, o addirittura nessuna copertura (nonostante il rischio balatonari), ciò che avrebbe consentito alla vista di spaziare. speriamo le telecamere all’interno non vengano subito vandalizzate.
    sulla circonvallazione resto dell’idea che andrebbe interrata nel tratto da vinci-calatafimi, come da progetto. ciò risolverebbe in un colpo solo gli attrevarsamenti veicolare e pedonale. sarebbe molto meglio spendere soldi in un’opera come questa, di ricucitura dei quartieri della città, che nella nuova tangenziale a monte. vedrete che se iniziano quella nuova ci ritroveremo presto con due tangenziali a metà. finiamo prima questa.

  • rujari81 224
    31 gen 2012 alle 8:02

    Non si sa nulla su come saranno questi sovrapassi?saranno uguali a quelli relizzati dalla SIS,per mantenere un unico stile?ci sarà una gara d’appalto?e più o meno quando saranno aperti i cantieri?

  • rujari81 224
    31 gen 2012 alle 8:14

    Ma credo che da progetto non sia previsto alcun sovrapasso all’altezza di piazza Lennon.Gli altri due che dovrebbe realizzare il comune sono in via Villagrazia ed in via Aloi.Cmq è un peccato che non se ne realizzino altri nella parte nord di viale Regione.

  • nappoclaudio 35
    31 gen 2012 alle 10:31

    Il semaforo all’altezza John Lennon va subito differenziato come lo sono gli altri per perdere meno tempo e non formare code più lunghe rispetto alle altre interruzioni semaforiche, ed è priorità assoluta staccarlo al più presto. Parlo da utente dell’intero tratto di v.le Regione da circa 15 anni.

  • Nonsempresimpatico 30
    31 gen 2012 alle 10:34

    Ricordo che qualche anno addietro fu presentato un proggettone strapagato in cui si presentava proprio per p.le Giotto un mega sovrappasso a piu entrate/uscite , ma dove è finito? era qualcosa su cui fare vedere solo progetti e pannelli publicitari sul tipo “metropolitana”?

  • Nonsempresimpatico 30
    31 gen 2012 alle 10:43

    Guardate , guardate , ho trovato il proggettone , ma quanto sarà costata la parcella dell’arch. Perrault? Ma soprattutto chi l’ha pagata?

  • Hall t. 33
    31 gen 2012 alle 13:09

    i ponti di perrault sono davvero un bel progetto, cambierebbe in meglio il volto di quell’area oltre a rendere gli spazi maggiormente usufruibili. Spero vivamente che una volta completato il parco Uditore venga seriamente preso in considerazione questo progetto al fine di collegare in modo eccellente il parco stesso con tutta la zona circostante.

  • peter 8
    31 gen 2012 alle 22:06

    daccordissimo sul fatto che i sovrapassaggi debbano avere dei fianchi che facciano vedere chi si trova su (vetri,reti in acciaio) comunque qualcosa che permetta la visione all’interno, ed anche sulle torri laterali di sostegno avrei inserito ampie superfici vetrate. Purtroppo credo anche cosi in sovrappasso per come ho visto costruita la prima, le occasioni di (agguato) non manchino.

  • grillo79 321
    02 feb 2012 alle 12:43

    io non starei tanto a guardare l’aspetto estetico – quello realizzato non è proprio brutto – anche perche, contestualizzando l’opera con quel che c’è intorno (palazzoni di cemento armato di 10 piani tutti di colori scelti a casaccio dal costruttore) avrebbero potuto fare pure il Tower Bridge di Londra, ma non sarebbe cambiato nulla, anzi magari con una bella opera d’arte pagata miliardi ci avrebbero preso in giro ovunque…Ovviamente ciò non toglie che abbiamo una decenza ed un senso di “modernità” accettabile…
    Quel che conta e che vengano realizzati al più presto e che si usino!!
    buona giornata a tutti

  • Metropolitano 3359
    03 feb 2012 alle 10:36

    Certo che la stupidità dei politici palermitani non ha limiti. Come mai non intendono realizzarli presso via Di Blasi e via Bernini per dar luogo allo spegnimento di due semafori pedonali ?? Ma pure lo spegnimento di un semaforo pedonale in autostrada a Palermo è un sogno ?? Guardate che io e qualcun altro giustamente non siamo ormai più disposti a far passare i pedoni raso terra !!!


Lascia un Commento