20 gen 2012

Sciopero autotrasportatori, possibile speculazione sui prezzi dei carburanti?


Continua lo sciopero degli autotrasportatori in Sicilia, che dovrebbe durare fino alla mezzanotte di venerdì 20 Gennaio. Come volevasi dimostrare, è iniziata  la corsa dei panormosauri verso il pieno carburante, incuranti del prezzo elevato e dei possibili rialzi ingiustificati da parte di alcuni distributori. Qui  potrete verificare l’indice dei prezzi €/L. nazionali.
Invitiamo gli utenti a segnalarci con foto i prezzi sui cartelli e l’ubicazione del distributore.

Ricordiamo infine che è stato riaperto  il Passante Ferroviario: da Notarbartolo a Palermo C.le e viceversa in soli 13 minuti!


esaurimento carburanti siciliaforconimovimento dei forconisciopero autotrasportatorisciopero autotrasportatori siciliasciopero siciliasicilia

56 commenti per “Sciopero autotrasportatori, possibile speculazione sui prezzi dei carburanti?

Comment navigation

  • ivan306 54
    20 gen 2012 alle 14:17

    Si certo posso salire sul treno: però se finisce il carburante anche i treni si dovranno fermare…

  • peppech 28
    20 gen 2012 alle 14:18

    Via U.La Malfa-Arenella, 20 minuti con la bici passeggiando. Sorpassare chi ieri ha fatto benzina a 2.200€ non ha prezzo…

  • ivan306 54
    20 gen 2012 alle 14:29

    Ah già è vero! Si vede che non prendo il treno: anche se ci sono alcuni treni, quelli della linea palermo-trapani, che funzionano ancora a gasolio

  • Metropolitano 3359
    20 gen 2012 alle 14:34

    Nessun problema, ;-) io certe volte preferisco aspettare il treno successivo (quando non ho fretta) per non salire sulle carrette Aln668. Se non rimane più diesel ai treni a gasolio per il medesimo problema dei trasportatori di carburante in autocisterne, Trenitalia è tenuta a garantire corse sostitutive con treni non-diesel.

  • Metropolitano 3359
    20 gen 2012 alle 14:36

    Attenzione, perchè se la linea non è elettrificata non me lo pongo il problema di quale treno dover e voler prendere. Ma se è in tensione (nazionale a 3kv) non vedo perchè lasciare solo littorine, come fanno fino a Giackery nonostante Notarbartolo-Giackery sia tutta elettrificata. Preferibilmente treni elettrici poiche non inquinano!

  • phrantsvotsa 465
    20 gen 2012 alle 14:51

    Lasciano le littorine perchè probabilmente gliele hanno regalate ah ah ah !!!!
    Cmnq la linea b è davvero scalcinata, fa pietà!
    E già che ci siamo, un plauso a Vespri, ma Orleans è una grossa delusione. I muri a vivo conseguenza dell’abbassamento, sono stati coperti da un battiscopa in plastica, ed è sporca, malmessa e con la scala mobile ferma come prima. E ovviamente l’omino delle ferrovie non vende biglietti..lui fa solo pancia e presenza! Ieri una coppia di turisti settentrionali, quando l’ominio trenitalia (panzonello, espressione da ebete e il classico “dicchaaaeeee”!) gli ha detto che la biglietteria era fuori (agenzia re ruggero!), sono scoppiati a ridere scuotendo la testa, giuro erano davanti a me….mi sono sentito in imbarazzo!!!

  • lorenzo80 582
    20 gen 2012 alle 14:54

    @peppech
    Quanto hai ragione!!! Superare con una bici quei serpentoni di auto in fila per fare la benzina a 2,2 euro è un’emozione che non dimenticherò mai! :twisted: :twisted:

  • Metropolitano 3359
    20 gen 2012 alle 15:05

    Hahaha, io lo supero perfino a piedi quel serpentone di via Notarbartolo per la ESSO di Piazza Ziino, come certe volte mi trovo in certe occasioni tutto il tempo a fianco di un autobus e le stesse macchine che vanno alla mia stessa velocità per colpa del casino alla rotatoria Einstein. :D

  • Metropolitano 3359
    20 gen 2012 alle 17:24

    Se lo scordino, per me manco € 1,90 al litro !
    Non appena finisce lo sciopero, con pazienza cercherò a piedi il benzinaio più economico della zona.

  • Neos 80
    20 gen 2012 alle 20:23

    Si si, sapevo che la convenzione non c’era più. Volevo solo sapere se era stata riattivata, perchè ricordavo una cosa del genere ed è praticamente da più di un anno che non prendo il treno. Gracias! :)

  • Viajero Solitario 2
    21 gen 2012 alle 17:29

    @19alessio79: l’abbonamento settimanale (scade la domenica indipendentemente da quando lo timbri, se lo timbri lunedì scade domenica, se lo timbri venerdì scade sempre domenica) costa 10€.
    Quello mensile costa 26,50€ e scade l’ultimo giorno del mese dalla convalida (che lo timbri a inizio mese o in prossimità della fine scadrà sempre a fine mese).


Lascia un Commento