14 dic 2011

Un tram subacqueo?


In occasione delle solite piogge di fine estate abbiamo assistito ai classici allagamenti cittadini, in particolare via Leonardo da Vinci, a causa della sua particolare conformazione ed alla limitata portata delle condutture di scarico delle acque piovane, diventa ogni volta un fiume in piena.

Nel frattempo stiamo assistendo al cantiere del tram che entro poco dovrebbe raggiungere l’area più bassa di via Leonardo da Vinci, quella che più soffre dei continui allagamenti. Sorge adesso spontanea la domanda, come risolveranno la situazione in vista del passaggio dei tram?

Speriamo vivamente che nel progetto sia previsto qualcosa per ovviare all’annoso problema che potrebbe creare dei disagi o addirittura bloccare per lunghi momenti il transito dei mezzi.

 


allagamenti palermofognature palermotram palermo

Articolo precedente

3 commenti per “Un tram subacqueo?
  • matteo O. 156
    14 dic 2011 alle 12:23

    sempre sperando che non arrechi danni ai convogli….le auto infatti possono avere seri problemi al motore se il livello dell’acqua è troppo elevato

  • Faber 109
    16 dic 2011 alle 14:23

    questo è uno degli articoli migliori scritti ultimamente perchè sottolinea una gravissima problematica di molte strade dela città, soprattutto strade che saranno interessate dal passaggio tram! Continuiamo a segnalare questi problemi e questa mancanza di manutenzione!


Lascia un Commento