10 dic 2011

Due sovrappassi pedonali pronti all’installazione


L’utente Loggico ci invia questo scatto che testimonia come siano praticamente pronti all’assemblaggio i quattro moduli che andranno a formare i successivi ponti pedonali di via Nazario Sauro e via La Loggia.

Tuttavia quest’ultima  zona non ha ancora prodotto cantieri su strada. Sono stati effettuati solo alcuni carotaggi diverse settimane fa.


ascensoriponti pedonali palermoponti viale regione sicilianasovrappassi pedonalivia gaetano la loggiavia nazario sauro

7 commenti per “Due sovrappassi pedonali pronti all’installazione
  • pepposki 310
    10 dic 2011 alle 17:23

    Nel cantiere del sovrappasso in corrispondenza del giardino Rosario Di Salvo (nazario sauro) ieri sera hanno effettuato una prima colata di cemento per quanto riguarda le fondamenta della torre a monte.

  • Gianfranco 109
    10 dic 2011 alle 18:08

    NON PER FARE IL PESSIMISTA MA IL CAROTAGGIO NON SI FA SEMPRE PRIMA DI ACQUISTARE IL PRODOTTO IN QUESTIONE ALTRIMENTI SI RISCHIA DI COMPRARE QUALCOSA DA NON POTER ISTALLARE

  • Vispi 63
    10 dic 2011 alle 18:16

    I ponti non sono ancora pronti, in quanto manca la copertura per entrambi, sul primo lato viale regione è già stata colata la pavimentazione in cemento, sul secondo e terzo ancora sono fermi alla saldatura dei giunti, è da qualche giorno che lavorano meno rispetto all’inizio che lavoravano anche sabato e domenica.

  • Vispi 63
    10 dic 2011 alle 18:20

    mi correggo, i primi 2 sono pavimentati, gli altri 2 li stanno ancora saldando, vanno poi verniciati nei giunti di saldatura e colata la pavimentazione, poi provvederanno alla messa in posa dei pannelli forati laterali ed in fine i lamierati di copertura con i vari isolanti, tenendo in considerazione quanto ci hanno messo per i primi, c’è almeno un mesetto di lavoro ancora.

  • Vispi 63
    11 dic 2011 alle 15:50

    Il parcheggio è utilizzato praticamente tutti i giorni, la mattina lo spazio dal lato clinica è sempre pieno, provate a chiedere al parcheggiatore abusivo che fa affari d’oro. Il venerdì dal lato mercatino ha iniziato a riempirsi visto che è stato attivato il capolinea amat e che non si può più parcheggiare li. Noto con piacere che dopo l’attivazione del capolinea molta gente ha iniziato ad utilizzarlo, e sembra esserci un notevole traffico di gente che usa i mezzi.
    Durante la giornata c’è molta gente che vi transita, corre, fa sport, gioca con le macchine radiocomandate, minimoto e qualcuno prova pure gli impianti audio delle proprie auto. Qualche volta non si riesce a sentire la televisione negli edifici adiacenti, perchè qualcuno ha deciso di provare al massimo la pressione sonora generata dal suo impianto audio con qualche canzone di laura pausini, ma a volte c’è qualcuno che improvvisa pure una discoteca. Durante la notte è punto di incontro di molte comitive di giovani, le coppiette hanno il loro spazio per appartarsi, ogni tanto si organizza qualche partitella notturna a calcio, c’è chi improvvisa un barbecue.
    In mancanza di spazi verdi ci si accontenta del cemento e dell’asfalto.
    Ah, per non parlare delle splendide poesie d’amore scritte su tutti i muri e sull’asfalto.


Lascia un Commento