24 nov 2011

Panormosauri ed i loro posteggi ” fantasia “, o meglio, ” irrispettosi “!!!


Salve ragazzi,

Sabato sera passeggiando con amici in via Roma, ci siamo imbattuti in una delle tante (ma non per questo deve passare inosservato..) manifestazioni del “ Panormosauro ”.

Praticamente, come vedete dalla foto, una fila di macchine occupava per intero il marciapiede di via Roma, per esattezza, la parte che unisce “ via Cagliari ” con “ via discesa dei giudici ”;
Ma il “bello” deva ancora venire.. Ovviamente io ed i miei amici eravamo sbigottiti, chiedendoci come fosse possibile una cosa del genere, occupare il marciapiede di una delle strade più importanti e trafficate di Palermo e, per di più, nessun organo competente che se ne accorgesse!!

Ebbene, uno di noi chiamò la polizia (113) per lamentare la situazione ed il poliziotto (con una sufficienza che fa una rabbia bestiale!!!) rispose: “ Si, adesso chiamo la polizia municipale ”.
Sapete come finisce la storia? Beh siamo rimasti li più di mezz’ora e con noi le macchine posteggiate!!!

Concludo dicendo che, ad onor del vero, non so se, successivamente, la polizia sia venuta a fare il proprio dovere (!!!!!)… Nel caso in cui l’avesse fatto, sarò molto, ma molto, felice di porgere le mie scuse (certo chiederò, altresì, come mai più di mezz’ora per raggiungere, di notte, una strada nel bel mezzo di Palermo..).
T.F.


parcheggi palermoposteggiovia romavigili urbani

25 commenti per “Panormosauri ed i loro posteggi ” fantasia “, o meglio, ” irrispettosi “!!!

Comment navigation

  • bkdagos 41
    25 nov 2011 alle 17:23

    che bell’articolo condito da ipocrisia e saggezza da 4 soldi…nulla questio sullo skifo del parcheggio in foto, ma ora è colpa della polizia (o carabinieri) che di notte esce con poche macchine(grazie ai tagli del governo) e deve fare i conti coi mille interventi di urgenza che compie e che il sabato sera porta a difendere i cittadini onesti dalle risse, dai rapinatori, dagli omicidi, dagli ubriaconi, dai rumori molesti, dai ladri etc etc etc etc…l’intervento è della POLIZIA MUNICIPALE e non è colpa della Polizia, dei Carabinieri o della Guardia di Finanza sei i Poliziotti Municipali di Palermo hanno orari da bancari ed invece di coprire il turno anche di notte e nei festivi, alle 20 come dei signorotti se ne vanno a casa lasciando la città in balia dei vandali stradali. Tutti quelli che hanno posteggiato sul marciapiede in questione, frequentando i noti locali di Piazza Borsa e dintorni sono gli stessi che scendono in piazza invocando tanti diritti e pochi doveri…buona continuazione! O forse per il redattore dell’articolo è più importante che la Polizia di Stato tralasci i più urgenti interventi di ordine e sicurezza pubblica per fare il lavoro dei Baroni della Polizia Municipale?

  • peppone83 1
    25 nov 2011 alle 19:06

    provate a passare la domenica pomeriggio alle spalle del teatro massimo potrete notare decine e decine di macchine tutte quante sul marciapiede e la gente che è costretta a camminare in mezzo alla strada con il rischio di farsi investire,ma ovviamente non c’è nemmeno l’ombra di un vigile un qualcuno niente di niente.

  • putito84 2
    26 nov 2011 alle 14:13

    Bkdagos ma che stai dicendo?? “articolo condito da ipocrisia e saggezza da 4 soldi..” Se tu sei abituato a vivere col “male minore”, beh stai pur certo che io NO!!!
    Conosco Palermo e so che città difficlie sia e, ti dirò di più, penso che, per i rischi che corrono, siano sottopagati (sopratutto rispetto ai nostri politici )…ed inoltre, anche io faccio distinzione tra Polizia municipale e le altre forze dell’ordine, semplicemente perchè penso che la municipale (ovviamente parlo per Palermo..non so in altre città..) non faccia pianamente il proprio dovere!! O meglio lo faccia a periodi…
    Detto questo io non mi voglio rassegnare e quindi “accontentare” di vivere in una città così. E’ ovvio che esiste una scala di valori, ed il posteggio vastaso non è uguagliabile ad altre situzioni..ma è comunque un problema che si deve risolvere se si vuole vivere in una società civile.!! E aggiungo, credo che se tutti facessimo il nostro “dovere”, e quindi rispettare le regole ed eventualmente segnalare chi si senta il più “furbo”, stai sicuro che qualcosa in più, in termine di ordine e vivibilità l’avremo; Invece no, spesso ci si abbassa a sta cultura del “lo fanno tutti..”…o “ci sono cose più importanti”, ma che stiamo scherzando?? eh be questo no…Non accetterò mai queste condizioni!!
    Detto questo, non saprò mai se il polizziotto chiamò la municipale o no ( e DOVEVA farlo…senza se e senza ma..), so solo che ho segnalato un problema ma nessuno si è presentato per risolverlo!!!

  • gigipirandello 178
    27 nov 2011 alle 21:46

    Ma insomma ! Questi ” signori” sono per la libertà di espressione!
    Parcheggiano e porcheggiano dove gli pare !

    Sono originali!

    Se gli dici ” il marciapiede è di tutti”
    lui ti risponde ” te lo sei accattato oraaaaaa????”! hahahahahahah


Lascia un Commento