28 set 2011

PFP Notarbartolo-Malaspina, la posa binari


Ecco alcune nuove  immagini che ci arrivano dall’ingresso della stazione Notarbartolo, dove è in corso la posa dei binari, necessari al ripristino della linea fra Notarbartolo e Centrale.

Ringraziamo Riccardo&Laura per gli scatti.

 

All’interno del tunnel fra Notarbartolo e l’ex p.l. Malaspina. L’attuale binario è quello che verrà attivato. A destra, lo spazio per il binario pari relativo alla nuova galleria tutt’ora in fase di scavo.

 

A sinistra invece scorre il corridoio che ospiterà il futuro binario dell’Anello Ferroviario.

Siamo all’altezza del p.l. Malaspina. L’attuale binario dispari prosegue verso la galleria Re Federico, mentre a destra si proseguirà per la nuova galleria tutt’ora in fase di scavo.

 


lavori passante ferroviario palermolavori passante ferroviario via malaspinapassante ferroviario notarbartolostazione notarbartolo palermovia malaspinavia malaspina palermo

20 commenti per “PFP Notarbartolo-Malaspina, la posa binari
  • Hall t. 30
    28 set 2011 alle 12:28

    bellissime foto…grazie riccardo e laura! appena ho visto scritto anello ferroviario, mi si sono illuminati gli occhi! vaiii non vedo l’oraa!

  • giovanni75 319
    28 set 2011 alle 16:26

    per quello bisognerà aspettare un bel pò, cmq sembra che sia stia costruendo un plastico per trenini in grandezza naturale

  • mediomen 1136
    28 set 2011 alle 18:15

    I binari sono tutti posati, ma penso che siano ancora da sistemare. Comunque non credo che riescano a riaprire la tratta entro Ottobre, spero a Novembre. Grazie per le foto.:)

  • MGM 18
    28 set 2011 alle 18:55

    Mediomen, duole avvisarti che proprio come temi la tratta
    Palermo Centrale – Palermo Notarbartolo
    non sara consegnata come previsto per ottobre ma senza ulteriori imprevisti nella prima settimana di dicembre.

  • Sara 0
    28 set 2011 alle 19:46

    @MGM : ti sbagli, come è stato più volte riportato su questo sito, i lavori saranno consegnati i primi di ottobre; se poi RFI ritarderà uno, due o chissà quanti mesi nel riaprire la linea, la SISSIS non centra nulla…

  • Vincenzo 0
    28 set 2011 alle 20:12

    Ciao ragazzi! Complimenti per gli aggiornamenti fotografici di questi giorni, era da tanto che volevo vedere l’andamento dei lavori! Mi spieghereste in cosa consiste la galleria pari e quella dispari e perché vengono così nominate?

  • Pendolare_palermitano 46
    28 set 2011 alle 20:43

    RFI sta posando i binari fin dove può cmq i lavori della sis sono quasi ultimati la palla passerà ora ad RFI nel posare i binari e tutti gli armamenti + le corse prova che faranno nei prossimi 2 mesi in modo che l’11 dicembre con il cambio dell’orario la linea verrà riattivata

  • rujari81 224
    28 set 2011 alle 21:14

    @vincenzo
    il binario dispari è quello vecchio,ovvero quello che è sempre esistito,mentre quello pari è il binario nuovo che si sta realizzando.Il perche vengano chiamati così mi è sconosciuto.

  • Vincenzo 0
    28 set 2011 alle 22:54

    Grazie! E a quanto ho capito parte del nuovo binario sarà sotto a quello esistente e parte sarà affiancato.. per quanto riguarda i lavori dell’anello ferroviario sono già stati programmati?

  • Phobos 24
    29 set 2011 alle 0:17

    Salve a tutti,
    una domanda; il tratto esterno all’aperto che precede la stazione Notabartolo non dovrebbe essere rinchiusa in un tunnel artificiale per la costruzione di un grattacelo e di una strada di superficie? Se sì, quando verranno mai fatti questi lavori?
    Grazie.

  • giovanni75 319
    29 set 2011 alle 1:20

    secondo me lhanno chaiamto dispari il vecchio binario perchè è il n°1 e pari il nuovo perchè è il 2

  • Fabion54 48241
    29 set 2011 alle 1:22

    @Phobos: Il progetto del Passante non ha nulla a che vedere con quello del centro direzionale/grattacielo a Notarbartolo, sono due cose distinte e separate.
    Il tratto che precede la stazione notarbartolo è già stato completato e quindi come si vede dalle foto prevede un megacamerone in cui scorrono le due linee che provengono da imera e in un futuro anche la terza linea dell’anello.
    @Vincenzo: I lavori dell’anello non sono ancora partiti per vari motivi e sarà cura di MobPa avvisare o informarvi sugli ulteriori sviluppi di questa interminabile discussione.
    Come hai ben detto il nuovo binario sarà a tratti ad una quota inferiori a quello esistente, a tratti sarà quasi parallelo (vedi dalla stazione centrale a orleans) e a tratti avrà una tratta diversa e a quote separate (vedi tra imera e lolli)

  • Amo_Palermo 161
    29 set 2011 alle 7:52

    @Vincenzo e Giovanni 75:
    tutti i treni circolanti sulla rete ferroviaria sono numerati (esempio regionale 7729, IC730, etc). Per convenzione un treno ha il numero dispari se il suo percorso segue le direzioni ovest-est e nord-sud. Viceversa un treno ha un numero pari se ha una direzione sud-nord e est-ovest. Dato che i treni (in una linea a doppio binario) viaggiano a sinistra, viene indicato come binario dispari quello in cui il treno viaggia in direzione ovest-est e nord-sud, pari il contrario.
    Quindi sulla linea MI-RM il binario pari è quello che va verso Nord (cioè quello + vicino al mar tirreno, se vogliamo), mentre il dispari è quello che va verso Sud (cioè quello + vicino agli appennini…).
    Vi sono poi delle piccole eccezioni (ad esempio in Sicilia…te pareva…), per cui la regola del Nord-sud ed Est-Ovest viene meglio sintetizzata con il movimento orario ed antiorario: immaginiamo l’Italia collocata nel quadrante di un orologio che ha il suo centro al centro del tirreno. Se un treno si muove in senso orario, è dispari, in senso antiorario è pari. Il treno PA-ME secondo la regola Ovest-Est dovrebbe essere dispari, ma in realtà è pari (nell’ipotetico orologio da palermo a messina ci si muove in senso antiorario).

    Spero di non avere fatto confusione…

    PS: la stessa regola dovrebbe valere anche per gli aerei, ma non ne sono certo al 100%!

  • The.Byfolk 43
    29 set 2011 alle 9:40

    Avrei fatto volentieri a meno di questa informazione…

    Concordo di più con l’ipotesi del binario n. 1 (quello esistente) e n. 2 (quello in costruzione)

  • Amo_Palermo 161
    29 set 2011 alle 10:10

    @The.Byfolk: e se la linea fosse stata raddoppiata tutta con un nuovo tracciato quale sarebbe stato 1 e quale 2? qui non c’entrano le ipotesi, è semplice tecnica ferroviaria.

  • giuseppe77 99
    29 set 2011 alle 13:23

    @Amo_Palermo: PA-Me è in senso orario e vale la stessa convenzione dellO/E, quindi è pari;@Byfolk non piacciono le convenzioni ferroviarie :D

  • Amo_Palermo 161
    29 set 2011 alle 14:52

    @giuseppe77: PA-ME è antiorario (per andare da palermo a messina una lancetta con centro nel mar tirreno si muove in senso antiorario, come se andasse dalle 7 alle 5…) ed è pari.
    Torino milano è orario (una lancetta con centro nel mar tirreno si muove in senso orario, come se andasse dalle 11 alle 13…) ed è dispari.

    Entrambi sono Ovest-Est!

    PS non piacciono neanche a me!!!


Lascia un Commento