20 set 2011

Tram: oggi CdA in Amat per la questione delle varianti e del RUP


Così come annunciato dal presidente dell’Amat, Avv. Mario Bellavista, oggi si svolgerà il consiglio di amministrazione per definire la situazione inerente possibile slittamento dei lavori del Tram al 2016 le varianti concesse dal Responsabile Unico del Progetto, l’Ing. D. Caminiti, contestate da parte del comune.

EDIT: L’Amat ribadisce ancora una volta che secondo gli atti in proprio possesso, la proroga è fissata sino a Giugno 2013, sgomberando così qualsiasi dubbio sull’ipotizzato slittamento dei lavori.

Ricordiamo che il direttore generale del comune Lo Cicero ha chiesto la rimozione dall’incarico al responsabile unico dei lavori, l’Ing. D. Caminiti.

Insomma attendiamo l’esito di questo CdA per capire inanzitutto chi avrà avuto ragione.


amat spacaminitilo ciceromario bellavistaTramtram fine lavoritram palermo

5 commenti per “Tram: oggi CdA in Amat per la questione delle varianti e del RUP
  • The.Byfolk 43
    20 set 2011 alle 8:52

    Probabilmente la verità stà nel mezzo, come ha spiegato un utente di Rosalio commentando un recente post sull’argomento.

    In verità per quanto lavori bene la SIS mi sembra impossibile che possa chiudere tutti i cantieri del TRAM nel 2013…

    Comunque, proprio per il buon lavoro che la SIS ha fatto finora, se ci sarà una proroga, vuol dire che è necessaria e non sarà una scusa per perdere tempo..

  • The.Byfolk 43
    20 set 2011 alle 9:37

    Diceva Bellavista “Sarà questo il modo migliore per accertare chi ha ragione in questa vicenda e chi, al contrario, dovrà rispondere di quanto sostenuto.”

    SECONDO VOI QUALI SARANNO LE CONSEGUENZE SU CHI AVRA’ TORTO?

  • Sara 0
    20 set 2011 alle 12:57

    EVVAIIII….le solite strxxate dei giornalisti!! PS ma pare che si sia parlato anche di quando arrivano le altre carrozze dei tram… !!!

  • Sara 0
    26 set 2011 alle 20:27

    PARERE LEGALE FARA’ LUCE!!! Parere legale farà luce….?!?!? Ma… non era superato il problema?? da quanto appare sul sito ufficiale AMAT…pare di no…questa infatti è l’ultima news sull’argomento…bo

    http://www.amat.pa.it/

    Tram, proroga fino al 2013 e appalto in ordine. Parere legale farà luce

    “Da quello che risulta ad oggi all’azienda Amat, stazione appaltante del sistema Tram di Palermo, la gestione nella costruzione della rete tranviaria ha seguito i canoni stabiliti dalla legge”. Lo dice Mario Bellavista, presidente dell’Amat, che interviene sulla contestazione mossa dal Comune al responsabile unico del procedimento del sistema tram.
    La circostanza secondo la quale risulterebbe una proroga dei lavori al 2016 non corrisponde con quanto invece risulta agli atti aziendali, e cioé che la proroga e stata concessa, quale prerogativa del Rup, fino a giugno 2013. Per sgombrare il campo da qualsiasi tipo di nube, come ho già annunciato, porterò la questione nel prossimo consiglio di amministrazione, che si terrà martedì 20 settembre, dove richiederò un parere pro-veritate da rendere da parte degli stessi professionisti che allora curarono il capitolato d’appalto – conclude Bellavista -, in maniere da avere non un parere di parte ma originale. Sarà questo il modo migliore per accertare chi ha ragione in questa vicenda e chi, al contrario, dovrà rispondere di quanto sostenuto”.


Lascia un Commento