20 mag 2011

Bando Universitario “Gestione ed esercizio del trasporto delle merci:logistica ed infrastrutture intermodali”


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa inerente la  presentazione della domanda di ammissione al Master Universitario di II livello in in “Gestione ed esercizio del trasporto delle merci: logistica ed infrastrutture intermodali” promosso dall’Università degli Studi di Palermo (Dipartimento dell’Energia – sezione Trasporti), Solco s.r.l. e SGL Logistica con il patrocinio dell’Associazione RELOADER.

Gli indirizzi di politica dei trasporti, sia a livello comunitario che a quello nazionale e regionale, pongono enfasi sul concetto di sostenibilità della mobilità coinvolgendo in maniera decisa anche il comparto del trasporto delle merci. La rapida evoluzione di questo settore, e più in generale della logistica, ha determinato una forte domanda di nuove figure professionali con competenze altamente specialistiche nei settori dell’economia e management dei trasporti, della gestione della mobilità delle merci, della eco-sostenibilità nello sviluppo del territorio, della pianificazione strategica delle infrastrutture della logistica.

Sono proprio questi gli ambiti affrontati nel Master di secondo livello in “Gestione ed esercizio del trasporto delle merci: logistica ed infrastrutture intermodali” promosso dall’Università degli Studi di Palermo, Solco s.r.l. e SGL Logistica con il patrocinio dell’Associazione RELOADER. Il master, a partecipazione gratuita, avrà la durata di 650 ore e comprende una stage aziendale e dà diritto a crediti formativi. Il master, tenuto da docenti universitari e esperti di settore provenienti da primarie aziende nazionali, si pone l’obiettivo di specializzare figure professionali capaci di indirizzare e far evolvere il know how delle aziende manifatturiere e di logistica, sfruttando al meglio le opportunità create dalla e-tecnology, nella rigoroso rispetto dell’ambiente.

Scadenza per la presentazione delle domande 30 maggio 2011

Informazioni e bando qui


Bandidipartimento ingegneria palermoGestione ed esercizio del trasporto delle merci:logistica ed infrastrutture intermodaliuniversitàuniversità di palermo

Un commento per “Bando Universitario “Gestione ed esercizio del trasporto delle merci:logistica ed infrastrutture intermodali”
  • franz 200
    20 mag 2011 alle 7:45

    Non so se la cosa mi fa più arrabbiare o sorridere, da anni oramai, per affrontare un qualunque problema, saltano fuori Master, Manager, Esperti di ogni tipo come se prima di costoro niente fosse realizzabile. Ebbene, riguardo proprio alla Gestione del trasporto delle merci, negli anni 80 (sto parlando di 30 anni fa) le Ferrovie dello Stato (prima che diventassero private, aihme!!) avevano creato un sistema di trasporto intelligente utilizzando i carri Kangourou che avrebbero dovuto ridurre il traffico su gommato; si trattava di carri pianali su cui venivano caricati i rimorchi dei TIR che giunti alla stazione di destinazione, venivano prelevati con la motrice e consegnati ai destinatari entro 24 ore (avevano la precedenza anche sui treni viaggiatori). Ebbene la cosa, che all’inizio sembrava stesse avendo un enorme successo, non ebbe un seguito perchè ledeva gli interessi di qualcuno; risultato inquinamento, traffico e incidenti che tutti conosciamo; se poi facciamo quattro conti “manutenzione dei TIR, usura gomme, consumo carburante, costo degli autisti etc,” avremmo avuto una riduzione dei costi delle merci non indifferente.
    Ebbene basterebbe un pò di buon senso e riprendere vecchi progetti per risolvere il problema traffico merci, senza per questo dover sempre ricorrere a queste scuole di management (scopritori di acqua calda ) che, oltre a vendere aria fritta, ci costano in termini di denaro e qualità.


Lascia un Commento

Ultimi commenti