04 mag 2011

I lavori dentro la stazione Orleans


Oggi vi mostriamo alcune immagini dei lavori all’interno della stazione Orleans. Lavori che fra l’altro prevedono la rimodulazione delle banchine d’attesa (il piano del ferro verrà infatti ribassato), e la rettificazione della banchina in direzione Punta Raisi.

Ringraziamo Riccardo&Laura per gli scatti.

Qui sotto la nuova galleria che scorre sotto via Lodato, con visuale in direzione Policlinico

L’ultimo tratto di galleria che si innesterà ad Orleans, e che corrisponde agli attuali lavori su corso Tukory

Visuale in direzione Palazzo Reale. Sulla destra l’attuale galleria Porta di Castro, col piano del ferro già ribassato. A sinistra invece quello che sarà l’imbocco della nuova galleria pari (i lavori su piazza Indipendenza del 2010), che dovrà essere scavato e ricongiungersi con Imera.



corso re ruggero palermolavori stazione orleanspassante ferroviario palermostazione orleans palermo

18 commenti per “I lavori dentro la stazione Orleans
  • Faso 55
    04 mag 2011 alle 11:26

    Che bello rivedere la stazione Orleans. Quante ore passate ad aspettare un treno. Ma oltre alle banchine sistemeranno pure il problema della pioggia? Ci sarà un ammodernamento della stazione o rimarrà come l’avevamo lasciata?

  • Fabion54 48728
    04 mag 2011 alle 11:27

    Quindi la galleria inizia dopo giakery con un megacamerone unico, si separa sotto corso Tukory con un “tramezzo” fino alla stazione Imera, dove si divide definitivamente in due gallerie separate per poi ricongiungersi in un un altro camerone unico proprio sotto l’ex PL di Via Malaspina. Corretto?

  • Otto Mohr 47
    04 mag 2011 alle 12:39

    Si, credo che sia corretto, eccetto per il lapsus giachery…sicuramente volevi dire vespri. Inoltre, credo che le due gallerie si separino prima di arrivare a imera, cioè subito dopo la fermata orleans (foto 4)…

  • brian85 117
    04 mag 2011 alle 13:39

    Spettacolari queste foto! complimenti!

    @Fabion, esattamente così! Anche se il camerone inizia un pò prima di Vespri venendo dalla stazione Centrale

  • Andrea Bernasconi 12
    04 mag 2011 alle 15:03

    Domanda: le due canne, da Orleans in direzione Lolli, si dovrebbero “incrociare” due volte se non ho inteso male (riflessione che mi è venuta guardando i lavori a Lolli e a Imera e constatando (lato mare e monte) dove si trova la canna in costruzione rispetto al tunnel già esistente). All’altezza dell’attuale cantiere Imera vi sarà uno di questi punti, il secondo dove è previsto? un po’ dopo lo sbocco di via Re Federico con via Dante? E, se mi confermate tale sviluppo, confermate anche la canna in costruzione sarà a una profondità maggiore rispetto all’attuale?

  • giosafat 306
    04 mag 2011 alle 15:51

    fa sempre piacere vedere la cara vecchia stazione orleans!

    qualcuno sa di quanto abbasseranno il piano del ferro? ricostruiranno anche il sottopassaggio?

  • giosafat 306
    04 mag 2011 alle 15:56

    ma le foto sono scattate dal setto centrale che sostiene la volta? o lo hanno rimosso? (cosa che mi sembra assurda) perchè non si vede in nessuna immagine…

  • Fabion54 48728
    04 mag 2011 alle 16:01

    @Andrea Bernasconi: Il secondo punto di incrocio è più o meno dove hai detto tu, cioè tra via Dante e Via Re Federico (supermercato TODIS). La canna in costruzione è già ad una profondità maggiore della galleria esistente: la nuova galleria sarà a quote più basse rispetto alla galleria presente proprio per il discorso degli incroci.

  • Fabion54 48728
    04 mag 2011 alle 19:30

    @Griffild: Se sarà approvata, la metro urbana passerà dal politeama, ma ancora ci vorrà molto tempo!
    Attualmente non c’è nulla di sicuro!

  • Andrea Bernasconi 12
    04 mag 2011 alle 20:29

    @Griffid: dal politeama dovrebbero passare:
    - l’anello ferroviario (approvato, finanziato, se ho capito bene appaltato ma… con un bel po’ di casini con rialzi fatti dalla ditta aggiudicatrice, se sto sbagliando qualcosa correggetemi), che nel primo lotto funzionale dovrebbe appunto avere il capolinea provvisorio sotto la piazza
    - la futura metropolitana (progetto preliminare, copertura finanziaria parziale: si aspetta la quota della regione) che andrà, nel primo lotto funzionale, da piazza Oreto fino alla Notarbartolo passando sotto via oreto, roma, piazza borsa, piazza massimo, via ruggero settimo, libertà, notarbartolo

  • Ant 8
    07 mag 2011 alle 10:22

    Ho visto su skycraperscity una discussione in riferimento alla nuova stazione di Carini (se non ricordo male) e sul tipo di materiale utilizzato per l’esterno, vi posso confermare che anche per le stazioni di Roccella (Forum) e Brancaccio Residenziale è stato utilizzato lo stesso materiale di rivestimento (le ho viste con i miei occhi); credo proprio che si stia utilizzando lo stesso standard per ogni nuova stazione.

    Ant


Lascia un Commento

Ultimi commenti