29 mar 2011

Dentro la galleria Re Federico


Seguiamo i lavori di rimodulazione di parte della Galleria Re Federico. Ci troviamo nel tratto di galleria fra Imera e Orleans.

Ringraziamo gli utenti Ricardo&Laura per le immagini

Sullo sfondo l’uscita che sbuca presso il cantiere Imera


galleria re federicolavori passante ferroviario imerapassante ferroviario palermovia imera palermo

28 commenti per “Dentro la galleria Re Federico

Comment navigation

  • Metropolitano 3316
    31 mar 2011 alle 23:50

    @ Sara Pantara, ma quante cose dici ?
    Io ho chiesto quanti metri hanno scavato, non ho detto che gli scavi sono ancora a zero. Dal momento che non mi rispondeva nessuno io mi sono autorisposto dicendo “nessuno” in risposta alla mia domanda “Qualcuno sa dirmi,quanti metri approssimativamente hanno scavato il tunnel del binario pari ?”, un po di satira per me stesso. Non sia mai che io dica che i lavori di scavo sono fermi visto e considerato che in via Campolo e Leonardo Da Vinci vedo camion a go go !

    @transponder Sono contento che sono arrivati fino a questo punto. 400 metri significa che hanno scavato quasi mezza galleria a questo punto.

  • Metropolitano 3316
    01 apr 2011 alle 0:06

    in sintesi i tempi di completamento dello scavo dipendono:
    - dalla velocità e ritmo delle ruspe
    - dal tipo di roccia da perforare
    - da dove scavano cioe se solo in una direzione o entrambi i lati stesso momento.

  • brian85 117
    01 apr 2011 alle 21:54

    @ metropolitano, dato lo stato di avanzamento del cantiere Imera mi sembra molto probabile che scavino solo in una direzione. Piuttosto, qualcuno sa dirmi come verranno unite le due futurebanchine alla stazione lolli? dallo scavo non noto nessun corridoio dal lato dx, in pratica stanno murando tutto. Inoltre la banchina da sul lato sx, quindi il corridoio di collegamento dovrebbe partire da lì? Oppure semplicemente la nuova galleria passerà sotto l’attuale?
    @ trasponder ah avevo interpretato male.
    @Sara, si scava esattamente come ha detto trasponder :)

  • Metropolitano 3316
    02 apr 2011 alle 10:37

    @Brian85 grazie. Sai anche in che giorno (o almeno il mese) esatto sono iniziati gli scavi ? Serve per farmi un’idea del ritmo con cui avanzano da Lolli verso Imera.

  • Sara Pantara 0
    02 apr 2011 alle 11:16

    @brian85 – Se si scava esattamente come ha detto trasponer, non capisco una cosa: si allarga il fronte restando in sotterranea? non è quindi necessario, per la costruzione di questa nuova galleria, chiudere le strade che scorrono sopra? Fantastico, questo mi conforta enormemente perchè io abito in zona!!!

  • brian85 117
    02 apr 2011 alle 13:09

    @metropolitano, non ne ho idea :D ad essere sincero se trasponder non avesse detto che avevano già scavato 400metri per me la galleria non era neanche iniziata! sorry!
    @Sara, no credo proprio che gli unici punti di scavo a “cielo aperto” siano soltanto P.zza Lolli e appunto la via Imera. La galleria verrà scavata completamente sotto terra. Questa non è altro che la continuazione della galleria che è partita da via Malaspina, all’altezza di Lolli (se non ricordo male) passerà esattamente sotto la vecchia galleria tutt’ora in fase di copertura all’altezza della nuova banchina, (quindi una stazione a “due piani”) mentre a Imera sboccherà sempre ad un livello un pò più sfalsato, però stavolta anche più laterale (in direzione Orleans, sbucherà alla sx della vecchia galleria).
    L’unica via che in futuro verrà chiusa (presumo all’apertura contemporanea di corso Tukory) sarà via Colonna Rotta, per permettere l’allaccio delle due gallerie a Orleans!

  • Sara Pantara 0
    02 apr 2011 alle 16:53

    @brian85-grazie! non sapevo che la seconda galleria che stanno scavando, la stanno scavando proprio sotto la galleria esistente, ma qundi mi piacerebbe sapere a che profondità esattamente? e quando finiranno di realizzarla si sa?

  • brian85 117
    05 apr 2011 alle 18:35

    @Sara non vorrei dirti scemenze ma presumo a un 30metri di profondità…qualcuno nel sito lo saprà sicuramente meglio di me. In quanto a finirla, beh, il progetto dice 2012…speriamo ci arrivino…


Lascia un Commento