12 gen 2011

Altofonte: installati rilevatori della velocità sullo scorrimento veloce


Apprendiamo da un gruppo di facebook dedicato al comune di Altofonte che da questa mattina sono stati installati dei rilevatori elettronici della velocità.

Questi strumenti elettronici sono stati installati all’altezza di Malpasso.

(FONTE)


comune di altofontelocalità malpassopalermo - sciaccarilevatori elettronici velocitàscorrimento veloce

15 commenti per “Altofonte: installati rilevatori della velocità sullo scorrimento veloce
  • Otto Mohr 47
    12 gen 2011 alle 20:06

    Oggi ho letto sul Gds una notizia bellissima in termini di controllo della velocità. A breve la polizia municipale di Palermo avrà in dotazione altri 4 autovelox, di cui due postazioni fisse da installare in Viale Regione Siciliana…finalmente così non vedremo più sfrecciare le auto a 100Km/h giorno e notte (a meno che non si voglia proprio ritirata la patente!)…

  • Freddie 1052
    12 gen 2011 alle 20:44

    Ottimo! sarebbe proprio il top in viale regione se ci fosse anche il controllo sulla corsia preferenziale, quello che avviene ogni giorno + vergognoso.

  • lorenzo80 582
    12 gen 2011 alle 20:52

    Finalmente direi!!! E’ una vita che dico che Viale Regione andrebbe TAPPEZZATA di autovelox FISSI, con invio automatico della foto e conseguente multa/punti/ritiro patente. E per le corsie preferenziali l’ideale sarebbe un bel set di fotocellule con fotocamera e invio automatico come sopra.
    Il guaio, come si legge nell’articolo linkato da Otto Mohr, è che gli autovelox fissi sono vulnerabili ad atti di vandalismo e soprattutto hanno bisogno di costante manutenzione. Non vorrei che funzionassero per 2 settimane e poi nessuno vada a fare la manutenzione destinandoli a un triste destino.

  • Ant 8
    12 gen 2011 alle 22:34

    Un’altra cosa che serve veramente in Viale Regione è un controllo telematico della corsia di emergenza, è indecente che ogni mattina si formano code di km a partire dal Ponte Corleone perché ci sono migliaia di dementi che devono per forza prendere la corsia d’emergenza per saltare la coda!!! La corsia è importantissima per le ambulanze e altri mezzi di soccorso, se capitasse una tragedia per colpa di queste teste di cavolo dovrebbero essere indagati per omicidio colposo!

  • angel89g 10
    12 gen 2011 alle 23:04

    Tanto per precisare ragazzi l’immagine che avete messo, che avete preso dalla notizia di facebook, non è uguale al rilevatore installato…

  • Portacarbone 70808
    12 gen 2011 alle 23:17

    @angel89g
    si, è solo una immagine esplicativa.

    Comunque, per precisare, questo installato sulla Palermo-Sciacca non è un autovelox, ma un segnalatore di velocità.

  • gianca 3
    12 gen 2011 alle 23:31

    i rilevatori per i primi 35 km son 3, uno sotto Altofonte e uno dopo lo svincolo di Giacalone in direzione Palermo, mentre direzione Sciacca ne hanno installato uno dopo lo svincolo di Piana degli Albanesi. Risultato macchine che frenano di botto…

  • Metropolitano 3396
    12 gen 2011 alle 23:42

    @Otto Mohr, la notizia degli autovelox fissi è datata dell’anno scorso come si vede dal pdf. Era “venerdì 8 gennaio 2010″. Ora a che punto sono in realtà ?

  • Otto Mohr 47
    12 gen 2011 alle 23:55

    ah bene, mi era sfuggito di brutto che è dell’anno scorso (errore madornale).
    Cmq sul gds di oggi c’era scritta sostanzialmente la stessa notizia…

  • monte_Pellegrino 597
    13 gen 2011 alle 8:18

    Ant, stai dicendo che le code, a partire da Ponte Corleone, si formano pechè molti occupano la corsia di emergenza? Mi sembra alquanto improbabile che la causa sia quella. Auspico anche io che le corsie di emergenza rimangano sempre libere, ma le due cose non mi sembrano correlate.

  • Ant 8
    13 gen 2011 alle 9:14

    Le code di Ponte Corleone sono date dall’insieme di due cause: l’ingresso laterale all’inizio del ponte e i furbi che utilizzano la corsia d’emergenza.
    Siccome ho fatto questo tragitto ogni mattina per molti anni ti descrivo come funziona la viabilità in quel punto:

    all’altezza del ponte corleone arrivano le auto che decidono di rientrare dalla bretella laterale che però devono fare i conti sia con le auto che percorrono normalmente viale regione che con i tizi che utilizzano la corsia d’emergenza che, arrivati nel punto del restringimento, tendono a rientrare (con prepotenza) nella giusta corsia di marcia o a fregarsene di chi vorrebbe entrare dalla bretella laterale; in questa maniera chi si trova nella corsia di marcia si sposta ancora di più verso sinistra dove in teoria c’è la corsia di sorpasso e blocca chi vuole passare da quel lato.
    Se si percorre quel pezzo in qualsiasi altra ora del giorno, anche con un po’ di traffico si vede che l’ingresso all’inizio del ponte rallenta il traffico ma non al punto di bloccarlo perché chi percorre viale regione si allarga nella corsia di sorpasso per permettere l’ingresso in carreggiata.
    Ho fatto così tante volte quella strada che ti posso anche dire che esiste un punto ben preciso in cui la corsia di sorpasso è “scorrevole” rispetto al resto di Viale Regione e se riesci a spostarti risparmi almeno 10 min di coda!!!

  • angel89g 10
    13 gen 2011 alle 12:41

    Ragazzi se volete stamattina ho scattato una foto così la potete postare… Comunque il risultato è che le macchine frenano di botto rischiando spesso e volentieri tamponamenti!! Non appena capiranno che non è un autovelox gli idioti correranno ancora di più per sapere che velocità arrivano a toccare…
    Fatemi sapere per la foto…


Lascia un Commento