12 dic 2010

Alla Favorita vorrei…


Cosa vedreste al Parco della Favorita? Quali sono i vostri progetti? Le vostre idee? Cosa la renderebbe migliore, più accogliente, più vivibile? Tutte le idee propositive sono gradite e le idee migliori verranno tenute in considerazione per essere avanzate agli assessori di competenza nei futuri incontri.


aree verdila favorita palermoparchi palermoparco favorita palermo

44 commenti per “Alla Favorita vorrei…

Comment navigation

  • alessandro maria 1
    15 dic 2010 alle 16:37

    Quando non si hanno idee è opportuno copiare quelle degli altri. Propongo quindi ai nostri amministratori di andare a vedere altri parchi. Ma non Central Park che è troppo lontano e ci costerebbe troppo, e poi con l’inglese come se la caverebbero? Consiglio la pineta che si trova a Viareggio. E’ chiusa al traffico veicolare, vi si trovano bar e pizzerie da raggiungere rigorosamente a piedi. Vi si trovano numerose panchine, tavoli per picnic, bancarelle per il noleggio di bici e macchinine per bambini. Insomma un luogo di delizie dove si va a rinfrescarci se non si ama stare troppo sotto il sole sulla spiaggia. Provare per credere.

  • franz 200
    17 dic 2010 alle 9:25

    Si parla di piste ciclabili come di gentili concessioni a coloro che intendono muoversi in maniera ecologica, motivo per cui vengono creati piccoli corridoi dove restare in equilibrio con la bici è quasi impossibile. La soluzione, secondo me, visto che è impensabile chiudere la favorita al traffico veicolare, sarebbe quella di restringere ad una sola carreggiata entrambi i sensi di marcia con conseguente allargamento dei marciapiedi, cosa che eviterebbe anche le alte velocità, permettendo così una fruizione maggiore ai pedoni e ciclisti. Un parco è un luogo creato a misura d’uomo e non dell’auto.

  • Pingback:Lung

Lascia un Commento