04 dic 2010

Eliminare la viziosità nella vicina rotonda Oreto.


Subito dopo la rotonda Oreto in direzione Trapani, insiste da anni una curva irregolare, che provoca rallentamenti ed incidenti continui.  In realtà la causa,  sono gli spartitraffico mal strutturati. Anzichè seguire il rettilineo, quest’ultimi si deformano creando appunto una curva. Basterebbe rimodulare lo spartitraffico centrale e quelli laterali seguendo la linea della segnaletica orizzontale. Tutto ciò comporterebbe anche maggior sicurezza per chi desidera entrare nella bretella laterale e precisamente in direzione Via Orsa Minore.

Di sicuro segnaleremo tutto all’assessore alla Mobilità del Comune, così da sollecitare un intervento urgente per porre fine ad un difetto che con poche centinaia di €uro affidando il tutto alle maestranze del Coime, può essere ricostruito tenedo conto degli standard di sicurezza.

 

 


comitato mobilta palermocomune palermorotonda via oretoviale regione siciliana palemo

Articolo precedente

4 commenti per “Eliminare la viziosità nella vicina rotonda Oreto.
  • Fulippo1 1354
    04 dic 2010 alle 9:18

    concordo pienamente, suggerisco di inoltrare anche un ulteriore problema che sussiste in quel punto, cioè dell’eccessivo dislivello della strada che crea una cunetta anch’essa a mio parere pericolosa.

  • huge 2198
    04 dic 2010 alle 11:59

    Sì, sul quel punto bisognerebbe proprio intervenire. Dubito però che servano solo poche centinaia di euro. Direi qualche decina di migliaia.
    Pensate solo al costo dei materiali, almeno un centinaio di metri di asfalto e guard rail.

  • Siedler 102
    04 dic 2010 alle 19:35

    è vero.
    è Un punto molto pericoloso.
    La mofica non dovrebbe essere molto costosa,
    dovrebbero solo smontare il Gardrail per qualche decina di metri e curvarlo un pò.
    Gia che ci sono potrebbero, dal lato in cui inizia la via oreto, montare dei Gardrail per creare le vere e proprie vie di accesso come in autostrada.
    Cosi si eviterebbero i sorpassi incredibili che capitano ogni tanto fra quelli che si vogliono immettere da Oreto a Regione Siciliana.
    -
    Ho capito anche a quale dislivello ti riferisci, intendi quello in direzione Messina vero?
    Fra il primo ingresso alla laterale dove c’è l’Agip e l’ultimo ingresso in autostrada prima del ponte.
    Poco prima della curvatura che effettua la strada, se non quasi in corrispondenza.
    A causa della stessa capita che delle auto eccessivamente veloci si capovolgano o si schiantino a causa dell’effetto “Saltello” che conosciamo dai migliori giochi di corsa automobilistica.

  • Fulippo1 1354
    06 dic 2010 alle 11:24

    Si il dislivello di cui parlavo è quello, ma anche in direzione TP c’è qualcosa del genere.

    Comunque ieri passavo di li, provenendo dall’autostrada, e notavo che sarebbe un gran bene e non creerebbe alcun tipo di problema se venissero chiusi gli attuali varchi di ingresso da via oreto alla rotonda, e si impianterebbero dei varchi di uscita ed entrata nella bretella laterale, si eliminerebbe cosi un forte e drastico rallentamento a chi proviene dall’autostrada, e ovviamente anche un pericolo di incidente.


Lascia un Commento