22 nov 2010

Passante Ferroviario: un aggiornamento sui lavori a piazza Guadagna


Alcune immagini circa i lavori del Passante Ferroviario a Piazza Guadagna. Proprio sotto la piazza sorgerà la futura stazione Guadagna, dove da un lato i treni potranno proseguire per Notarbartolo e dall’altro lato per la Stazione Centrale o verso la stazione Forum sulla linea principale Pa-Me, passando da Bracanccio Residenziale. Si ringrazia Rujari1981  per gli scatti.


Visuale del bivio ferroviario Guadagna dal quale proverrà il fascio di binari dalla stazione C.le e il fascio di binari da Brancaccio (più a destra).

Imbocco della vecchia galleria che scorre sotto piazza Guadagna, e punto in cui sorgerà la nuova stazione Guadagna


lavori passante ferroviario a piazza guadagnapassante ferroviario piazza guadagnapiazza guadagna palermostazione guadagnavia buonriposo palermo

4 commenti per “Passante Ferroviario: un aggiornamento sui lavori a piazza Guadagna
  • Fulippo1 1357
    22 nov 2010 alle 9:49

    Devo dire che la stazione in quel punto sarà veramente strategica, prima d’ora per chi vive nella zona oreto-falsomiele-bonagia bisognava arrivare fino alla stazione centrale per usare la metro, tutto ciò ovviamente ti faceva passare la voglia perchè nel tempo che occorre per arrivare alla stazione e parcheggiare, probabilmente si sarebbe raggiunto il luogo di destinazione in auto…..
    Tra l’altro c’è anche un’ampia disponibilità di parcheggio, bisogna adesso sperare nelle FS, che adeguino gli orari una volta terminati i lavori, e adottino una ampia frequenza di passagio ai treni.

  • sicilio 110
    22 nov 2010 alle 13:48

    Il solettone di cemento armato e’ stato completato in tutta la giornata di sabato, utilizzando tutte le autobettoniere disponibili e con tre autopombe di calcestruzzo a disposizione. C’era un sali scendi continuo in via buonrisposo di questi mezzi che raramente vedere lavorare proprio di sabato fine tardi pomeriggio. Poi ho un dubbio mi sapete spiegare come fa un solettone di quelle dimensioni a sostenere solo con dei micropali? Perche’ in via lodato e stato realizzato con i grossi pali di cemento sarebbe strana la differenza tecnica boh! Infine vorrei dire che stato eliminato definitivamente il vecchio ponte ferroviario!!

  • Metropolitano 3396
    22 nov 2010 alle 16:24

    2012 tratte A e C, mentre la tratta B da Malfa a Notarbartolo è indefinita (dipende se e quando la regione da l’ok per l’avvio immediato dei lavori), si ipotizza un completamento della tratta B e quindi dell’intero passante nel 2015.


Lascia un Commento