10 nov 2010

Polizia Municipale: il far west dietro l’angolo


Riportiamo l’ennesima segnalazione di un utente (M.Musso che ringraziamo) che racconta la propria esperienza diretta circa i teorici controlli della Polizia Municipale. In questo caso sono quattro gli agenti in questione:

Martedì 2 Novembre, ore 18,30 circa
Foto 1, Incrocio via R.Settimo – via M. Stabile: 4 poliziotti della municipale che hanno fermato un motorino con una bella ragazza e hanno intrattenuto conversazione per almeno mezzora (sono andato da Zara, Mondadori etc e tornando erano ancora lì a cazzeggiare, e il tono – origliando – non era certo quello di un controllo).

Foto 2, via R.Settimo: A 10 metri da loro, macchine in doppia fila, in divieto di sosta e sul marciapiede (la Bmw X5 dietro).

Detto così, con due foto solamente, potrebbe sembrare tutta una montatura fatta da me per voler andare comunque addosso alla Municipale. Se non fosse che DAVVERO “chiaccheravano” con la ragazza, che DAVVERO sono rimasti 30 minuti tutti e quattro a “interloquire” con la stessa motociclista, che DAVVERO non hanno mai girato l’angolo per punire chi rendeva la strada un caos.

Bisognava passargli a due metri per capire che dopo qualche minuto non stavano più controllando patente e libretto. Ma poi, servono quattro agenti per fermare un automobilista/motociclista?


controlliinefficienzapolizia muncipale palermovia ruggero settimoVIGILI URBANI PALERMO

16 commenti per “Polizia Municipale: il far west dietro l’angolo
  • Luca 129
    10 nov 2010 alle 14:34

    Io credo che non sara’ mai troppo tardi denunciarli e sollevare un polverone. Tassiamoci e facciamolo.
    Credo che sia una mossa necessaria per sbloccare una soluzione ormai insostenibile!

  • Metropolitano 3301
    10 nov 2010 alle 16:29

    E siamo alle solite. Questo spiega perchè i giovani motociclisti scorazzano abitualmente senza condizioni a destra e a manca in barba agli obblighi vigenti. Questa storia deve finire. O forse è meglio che non ci ritorno più a Palermo ?
    Ma io preferirei starci purchè possa vedere dei miglioramenti sulla civiltà. Mah…

  • Daniele 444
    10 nov 2010 alle 16:47

    @ Metropolitano: non ci ritornare più, anche io me ne andrò .. Per quanto ci sforziamo di rimanere in questa città, come ho detto tante volte, “ti costringono” ad andare via ..
    Quanti casi di negligenza dei vigili urbani abbiamo documentato? tantissimi (sono pure intervenuti qui sul forum), eppure fanno orecchie da mercante .. dando la colpa ai cittadini .. ma ci rendiamo conto?!?
    In vi Ruggero Settimo li vedo sempre a fare le belle statutine, non curanti di quello che succede sotto il loro naso .. Bisogna prendere una decisione forte .. altrimenti la situazione non cambierà, mettevelo in testa!

  • SalvatoreB 136
    10 nov 2010 alle 17:09

    Tutti questi articoli di denuncia contro tutte queste negligenze della nostra città, che effetto hanno? Voglio spiegarmi meglio, oltre a qualche centinaio e spero migliaio di gente comune che leggiamo ogni giorno il sito e ci schifiamo letteralmente della merda che succede ogni giorno, la gente oggetto di questi articoli, ne viene a sapere qualcosa? In questo caso, il corpo della polizia municipale conosce il sito? Perchè se tutte queste denuncie cominciano e finiscono su queste pagine credo che non servano a molto.

    Cominciamo ad organizzare qualche protesta pacifica, magari un gazebo davanti l’ingresso della sede dei vigili urbani con tante foto che testimoniano le loro negligenze, avanti con le proposte!

  • blackmorpheus 54519
    10 nov 2010 alle 17:32

    @SalvatoreB

    ci leggono e ne abbiamo pure la conferma da parte loro. La pressione mediatica è importante, senza contare che adesso stiamo valutando altri “metodi” che eventualmente vi presenteremo in futuro. Stiamo lavorando per voi…

  • trunk 73
    10 nov 2010 alle 19:25

    Palermo ormai è una città malandata, disagi su disagi. Si va a ruota libera. Tutti fanno tutto, l’impunità regna sovrana. Vogliamo denunciare alla Procura della Repubblica il Sindaco, il Comandante dei Vigili Urbani…. per omissione di atti d’ufficio (art. 328 c.p.). Firmerò per primo.

  • Metropolitano 3301
    10 nov 2010 alle 20:08

    Nelle altre città la situazione dev’essere migliore, forse è solo questione di apsettare che Di Peri si dimetta o venga sostituito da uno ben determinato, uno che nonostante tutte le problematiche ama la propria città e non faccia favori a nessuno, come è giusto che nessun vigile urbano faccia.
    Questo non è amore per la propria città.

  • se68 397
    10 nov 2010 alle 23:39

    ieri: ennesima mia lamentela ai vigili sulle piste ciclabili invase dalle auto… risposta: “ma tanto queste piste ciclabili non vengono usate…..”
    e io continuerò a litigare con gli automobilisti, o forse no, sono stanco.

  • thericcio 87
    11 nov 2010 alle 12:51

    ma scusate ma molti lsu nn sono stati assunti come vigili urbani? quindi ci dovrebbe essere più personale e quindi più controlli no? perchè allora succedono queste cose? perchè questa città è in mano dei posteggiatori e della gente senza coscienza?

  • huge 2194
    11 nov 2010 alle 13:55

    @thericcio: LSU assunti come vigili? Questa mi è nuova. Credo non si possa assolutamente fare. Nel corpo dei vigili urbani si entra solo per concorso. Non è una compartecipata del comune dove si può assumere allegramente come hanno fatto con AMIA, AMAT, Gesip ecc. ecc…
    Forse al più qualche ausiliare del traffico.
    Se non sbaglio ci sono ancora i vincitori dell’ultimo concorso per polizia municipale che aspettano d’essere chiamati.
    I vigili a Palermo sono sottodimensionati, e soprattutto hanno un età media molto alta, motivo per cui molti non svolgono più servizio in strada, per lo meno in modo regolare.

  • fabdel 989
    11 nov 2010 alle 15:09

    stessa cosa a Piazza Vittorio Veneto, vigili e polizia municipale fermano giovani donne in auto e ragazzine in motorino per attaccare bottone. contestualmente, a 10 metri di distanza, gruppi di studenti imbrattano impunemente il retro della Statua (che è ridotto in condizione vergognose!) nella piu totale indifferenza dei suddetti agenti troppo impegnati ad ottenere appuntamenti galanti con le donne e le ragazze fermate. mi fanno vomitare, sono inutili e la rabbia è doppia pensando al fatto che dovrebbero essere i garanti del rispetto delle leggi. i primi marci sono loro

  • fabdel 989
    11 nov 2010 alle 15:21

    vi ricordo che quando è venuto il Papa, Palermo era un po’ presentabile non per chissà miracolo divino ma semplicemente perchè quelle sottospecie di categorie sopra menzionate per 4 giorni _e solo per quei 4 giorni_ hanno fatto semplicemente il loro dovere. cosa che per i restanti giorni dell’anno non fanno e mai continueranno a fare. fare il propio dovere per tutti i sacrosanti giorni dell’anno dovrebbe essere la regola e non un’eccezione per una visita papale! INCIVILI

  • miki 2
    11 nov 2010 alle 22:45

    volevo segnalare che l’episodio non è isolato, e non solo, nei pressi della zisa, dove la polizia municipale ha sede la sera abbondantemente prima di finire il turno, molteplici auto della municipale e anche molte moto stazionano in attesa che scatti l’orario per il rientro serale!
    è una situazione inammissibbile, sinceramente mi sono rotto di vedere gente specie se in divisa che invece di fare il proprio mestiere stanno allegramente a conversare aspettando che si faccia l’ora del rientro.
    questo accade puntualmente ogni sera! ecco il link di dove stazionano almeno fino a ieri.
    Via polito incrocio via emiri
    http://maps.google.it/maps?f=q&source=s_q&hl=it&geocode=&q=zisa+palermo&sll=41.442726,12.392578&sspn=25.446615,57.084961&ie=UTF8&hq=zisa&hnear=Palermo,+Sicilia&ll=38.116739,13.338628&spn=0.000817,0.001742&t=h&z=20

    grazie per l’attenzione


Lascia un Commento