04 nov 2010

Da sabato 6 Novembre riparte la chiusura dell’asse via Ruggero Settimo-Maqueda


Apprendiamo con entusiasmo la riproposizione dell’isola pedonale lungo l’asse via Ruggero Settimo – Maqueda, che a partire da Sabato 6 Novembre saranno rese pedonali così come avvenuto il precedente anno.

Entrambe le vie rimarranno dunque chiuse al traffico veicolare dalla mattina alla sera.

A partire da domenica 14 Novembre verrà chiusa anche via Roma, insieme alla corsia centrale di via Libertà.

Il provvedimento sarà effettivo sino ad Aprile 2011.

Nella nota inviata dall’Assessorato al Centro Storico si legge anche:

Nei giorni scorsi in una riunione congiunta degli Assessori Carta, Milone e Bruscia si è deciso che i tempi sono maturi per un ulteriore passo avanti verso la pedonalizzazione del centro storico, passo condiviso con i commercianti di via Maqueda, dall’Associazione “Via Roma”, e da numerose associazioni culturali (Mobilita Palermo, Bene Collettivo e Società Attiva innanzitutto) con l’importante adesione di Confindustria e Confcommercio che animeranno e supporteranno l’iniziativa.

[...]

Si sta lavorando, infatti, ad un provvedimento che prevede che dal pomeriggio di sabato 11 dicembre fino alla sera della domenica 12, e di nuovo il 18 e 19 dicembre verranno chiuse al traffico veicolare, sia via Roma che via Maqueda (dal Teatro Massimo ai Quattro Canti) ed anche le strade trasversali comprese tra le due arterie, proponendo in occasione del periodo pre-natalizio una vera e propria grande isola pedonale in centro storico, animata non solo dalle attività commerciali ma anche da eventi culturali e artistici promossi insieme all’Assessorato Attività Produttive e alle Associazioni coinvolte.

Gli interventi saranno realizzati in stretta collaborazione con l’AMAT e costituiranno una prima anticipazione degli interventi che l’Assessorato al Centro Storico ha inserito nel Piano Generale del Traffico in corso di approvazione.

Ulteriori dettagli verranno forniti nei giorni seguenti.

Speriamo dunque di poter respirare nuovamente quell’atmosfera da città europea che abbiamo “assaggiato” circa un anno fa.

E’ importante però che questi provvedimenti siano marginali a quello che tantissima gente auspica, ovvero la totale e definitiva pedonalizzazione di piazze storiche e assi viari del centro storico, che ogni giorno “soffocano” sotto il peso delle auto.


aree pedonali palermochiusura stradenatale 2010pedonalizzazione centro storico palermovia maquedavia roma pedonale

3 commenti per “Da sabato 6 Novembre riparte la chiusura dell’asse via Ruggero Settimo-Maqueda
  • Freddie 1052
    04 nov 2010 alle 19:59

    Splendido. Sarebbe bello contemporaneamente riparare tutti i marciapiede spaccati di via maqueda e magari allargargli un pò, sono veramente stretti. Addirittura in certi punti non consentono nemmeno il passaggio di una sedia a rotelle; secondo il dm236/89 la larghezza minima per un marciapiede già esistente (quindi non di nuova urbanizzazione) è di 90cm, quelli non a norma vanno adeguati.

  • Otto Mohr 47
    04 nov 2010 alle 22:02

    Si va bene, però il punto è che la sperimentazione della chiusura di via Roma e via Maqueda è già stata fatta l’anno scorso! Questa è l’ennesima sperimentazione o solo un contentino della domenica per passeggiare per i negozi?
    Io voglio camminare il lunedi mattina in via Maqueda alle 9:00 senza che vi siano auto intorno a me(eccetto qualche autorizzato)…la sperimentazione già l’abbiamo fatta!


Lascia un Commento

Ultimi commenti