30 ott 2010

Passante Ferroviario via Lodato-Tukory: copertura vecchia trincea ferroviaria


La storica trincea ferroviaria che scorre lungo via Lodato e risalente ai primi anni del secolo scorso,comincia a tramontare definitivamente. E’ in corso la copertura della stessa, dove fino al mese scorso transitavano i treni.Copertura che si rende necessaria per continuare il lavoro delle fondazioni, lato mare, e terminare la costruzione della nuova galleria dispari. Ricordiamo che la galleria pari scorre sotto l’attuale solettone di via Lodato e che dovrà innestarsi con la stazione Orleans.


Vengono demoliti tutti i vecchi sovrappassi pedonali, tipici delle vecchie linee ferroviarie, e riempita col terreno la vecchia trincea.Sullo sfondo a destra, la trivella Soilmec comincia il lavoro delle fondazioni in direzione Tukory.

Una foto risalente lo scorso anno quando erano in corso d’opera le fondazioni e la preparazione per costruzione della soletta

Anche qui è in corso la demolizione del vecchio sovrappasso pedonale.Viene anche demolito il vecchio muro lato monte.

Nel frattempo le buone condizioni meteo hanno favorito l’installazione della segnaletica orizzontale necessaria per la futura deviazione di corso Tukory che avverrà la prossima settimana.


Anche qui, i responsabili di cantiere assicurano la celerità dei lavori. Prima fase che si concluderà entro la metà di Dicembre. Contestualmente verrà anche riaperta Piazzetta della Pinta (lato gelateria Orleans). Si passerà in seguito alla seconda fase di chiusura di corso Tukory


chiusura corso tukorycorso re ruggerolavori passante ferroviario corso tukorypassante ferroviariovia lodato palermo

39 commenti per “Passante Ferroviario via Lodato-Tukory: copertura vecchia trincea ferroviaria

Comment navigation

  • Edoardo Anello 0
    31 ott 2010 alle 18:31

    @ mediomen…scusa, forse era un problema del mio browser…ora la vedo, però quella piantina che mi indichi, mi dicono che è solo “orientativa” ed è un tracciato che è stato “superato”….e che ora da via Dante salirebbe direttamente alla stazione Lolli… (tutto da confermare ovviamente…) Sai nulla di tutto ciò?

  • blackmorpheus 54519
    31 ott 2010 alle 18:31

    @giovanni75

    Intanto nè io nè nessun altro gestore del sito abbiamo parlato di funerale politico. Il governo Lombardo non durerà, ed è un dato di fatto. Non durerà perché cadrà prima, date le traballanti alleanze, oppure perché semplicemente scadrà il mandato. In ogni caso vorrei capire secondo quale geniale intuizione hai fatto l’associazione “caduta governo Lombardo = sito schierato col PDL”. Più che tasto dolente per noi, stai facendo una figuraccia tu, dato la cantonata che hai preso. Mi fa veramente ridere la tua affermazione, perché non potrebbe essere più distante dalla verità :D nonostante tutto continui a rimanere sulla tua posizione. Guarda, torna ad argomenti seri e attieniti al topic anziché andare avanti con argomentazioni pressoché nulle.

  • blackmorpheus 54519
    31 ott 2010 alle 18:33

    senza contare che è veramente offensivo e degradante vedere che dopo tutto il lavoro e l’impegno che ci mettiamo per mantenere la nostra obiettività e credibilità, l’ultimo arrivato pretenda di dare lezioni a tutti e a fare supposizioni alquanto irrealistiche e presuntuose. Non dico di aspettarmi rispetto, ma quanto meno evita di fare certe affermazioni inutili se neanche sai di cosa parli. Argomento chiuso

  • giovanni75 319
    31 ott 2010 alle 18:58

    no scusa argomento chuso se nza darmi del bugiardo e ride bene chi ride per ultimo, io nn denigro affatto il lavoro che fate, infatti nn l’ho scritto..
    la figuraccia nn esiste infatti le affermazioni che ho fatto riguardo
    caduta del governo Lombardo = schierarsi col PDL”, le si possono leggere ogni giorno su i giornali.. perchè la paura per Berlusconi è tanta.. prendiamo coscienza invece che sia a livello locale che a livello nazionale mai come nella storia d’Italia il paese e il sud in particolare è terra di nessuno e mi auguro solo che le mafie nn se ne approfittino..

  • blackmorpheus 54519
    31 ott 2010 alle 19:04

    @giovanni75

    argomento chiuso perché qui non si parla di alleanze e partiti. Ci sono altri forum e blog per discutere di questo. Non puoi aspettarti di accusarci di essere schierati col PDL senza poi fare i conti con una nostra reazione. A parte che siamo talmente schierati col PDL, che a questa amministrazione ne abbiamo cantate di cotte di crude sin da sempre, così come all’opposizione. A noi interessa Palermo, delle logiche di partito non ci è mai fregato nulla, anche perché non hanno nulla a che fare con l’interesse della Sicilia e dei siciliani. Se Lombardo impedisce il contratto di servizio con Trenitalia Sicilia, allora io sono libero di esprimere la mia opinione in merito, dato che ne va della mobilità dell’isola. Questo non ha nulla a che fare con l’essere schierati, come vorresti far credere tu. E siccome abbiamo una reputazione, una grossa reputazione, da mantenere, non puoi certo lanciare false accuse senza attenderti una dura replica da parte nostra. Per giunta toccando argomenti che non sono contemplati in questo blog. Etichette non ne vogliamo, e chiunque segua veramente questo sito ti può confermare la nostra assoluta imparzialità. Se poi ti viene difficile crederlo è un problema tuo, ma non spacciare il tuo pensiero per la verità. Il contratto di servizio, che tu ci creda o no, dipende dal governo Lombardo in questo momento. Senza contratto di servizio, non ci sarà alcuna modifica agli orari, nessun acquisto di materiale rotabile, nessuna manutenzione alle biglietterie automatiche e via dicendo…questo è un FATTO, non è fantapolitica

  • giovanni75 319
    31 ott 2010 alle 19:14

    allora sarò il primo firmatario per una petizione qualora vogliate farla per sbloccare la situazione in merito la blocco del contratto di servizio!
    ciao

  • Metropolitano 3205
    31 ott 2010 alle 22:52

    @giovanni75
    Quì non c’entra lo schieramento. Tralasciando che Lombardo a detta di molti ha organizzato un ribaltone, noi lo vogliamo a casa semplicemente perchè sta dimostrando non solo di non sapere come si governa una regione, ma per di più abbiamo tutti capito che tutti questi reimpasti servono solo a fargli vigliaccamente prolungare la vita del suo mandato senza valore, e solo per occupare una poltrona e godere dei festeggiamenti e pranzi luculliani come solo lui può pretendere, invece di darsi da fare per il bene dei siciliani, ora che ha rinnovato ancora una volta la sua giunta, ma che ancora una volta lo boccieranno, stavolta il PD e l’UDC, non solo quelli di destra. Noi quì non abbiamo schieramenti politici, bensì pretendiamo risultati che noi ancora non vediamo. Tieni presente che Lombardo è la causa del ritardo sui rigassificatori, del contratto di servizio Trenitalia e perfino del radar anti-vento per l’aeroporto punta raisi. Un vero schifo, se questo è il modo di governare… ed ancora non sappiamo quando darà l’ok per la variante di progetto del passante sulla tratta B, i cui lavori non partiranno a brevissimo ormai. Con tutto questo lassismo non c’è da stare allegri caro mio.

  • Metropolitano 3205
    31 ott 2010 alle 22:56

    Lombardo non solo se ne infischia dei cittadini e dei trasporti locali, ma inoltre sta bloccando pure i finanziamenti per le fonti energetiche rinnovabili ed alternative. E ci credo che molti dicono che è il peggior presidende della regione. Su FaceBook ne danno un cattivo segno di questo presidente. Non difendiamolo mai ! Se abbiamo dignità per noi stessi. Ho letto da qualche parte che ha una villetta abusiva a meno di dieci metri dalla costa. Scandaloso !!

  • antony977 165912
    01 nov 2010 alle 0:48

    Si parla dell’andamento lavori su corso Tukory e qui arrivate a parlare di Regione e politici.Ma poi che fantasia:giorni fa quello che si lamentava per la stella rossa (non ho capito ancora quale) accostandoci ad uno schieramento, qui invece chi ci accosta alla sponda opposta.Mettetevi d’accordo fra di voi…sulla vostra serietà però :D
    Detto questo, si è pregati di rimanere in tema

  • giovanni75 319
    01 nov 2010 alle 1:25

    bravo Antony, molti sanno fare solo chiacchere.. nn avrete mica nostalgia di don Totò?
    chi nn vuole Lombardo, può dirmi allora chi può prendere il suo posto adesso?

  • giovanni75 319
    01 nov 2010 alle 1:32

    purtroppo in mancanza di politiche serie di risanamento Lombardo come Bossi fanno quello che possono o meglio vogliono, andate a vedere quanti soldi se ne stanno andando per pagare i forestali (20000 circa) per pagare i buchi delle aziende della raccolta rifiuti in tutti i comuni della sicilia, e via dicendo, per questo poi come si dice paga il giusto ( itreni) per il peccatore (gli evasori, ecc..)

  • antony977 165912
    01 nov 2010 alle 9:32

    Giovanni, se non l’hai capito mi riferivo espressamente a te.Ho chiesto di rimanere in tema e i prossimi commenti off topic verranno rimossi.non credo sia difficile comprenderlo

  • riccardo e laura 0
    01 nov 2010 alle 12:14

    ragazzi io la notizia che avevo scritto e’ perche’ mi era stata confermata da molti capotreni cmq se voi dite cosi’ ci credo nn metto in dubbio la vostra parola,ma era informarvi di qualcosa che mi era stato detto,cmq vi faro’ sapere altre notizie quando le sapro’.

  • Amo_Palermo 161
    02 nov 2010 alle 12:26

    Mi scuso se il post è parzialmente off-topic in quanto rispondo a una domanda sull’anello:
    @Edoardo Anello: per il tratto a cui ti riferisci (Politeama – Notarbartolo) siamo ancora in alto mare perchè non c’è copertura finanziaria e quindi le ferrovie si sono limitate a sviluppare un progetto preliminare. il percorso “dovrebbe” essere simile a quello indicato nella piantina, ma forse non si salirà più per via Dante. Infatti la fermata politeama verrà praticamente davantii il mc Donald, quindi immagino he il tracciato salirà verso piazza S. Oliva/S. Francesco di Paola per poi curvare e disporsi sotto via Malaspina.
    Inoltre non penso ci sia alcun collegamento con la fermata lolli del passante, l’unico nodo di interscambio dovrebbe essere Notarbartolo.

  • Metropolitano 3205
    04 nov 2010 alle 10:14

    @Antony82, è una notizia datata, perchè a fine settembre i treni a lunga percorrenza sono stati confermati nel prossimo orario come nell’orario attuale così. Se la regione non firma il contratto di servizio, ad essere soppressi possono essere alcuni regionali (e con il presidente che abbiamo sarebbe il minimo che accada), mentre quelli a lunga percorrenza dipendono dal dipartimento nazionale, il quale una volta confermati dalla dirigenza nazionale di Trenitalia difficilmente fanno modifiche. Fonte: un mio amico che lavora al D.N. di TI con notizie ufficiali a fine settembre.


Lascia un Commento