11 ott 2010

PFP Guadagna-Vespri: il ponte ferroviario sull’Oreto


Vi mostriamo alcune immagini del futuro cantiere del Passante Ferroviario presso il ponte ferroviario sull’Oreto in zona Guadagna. Rappresentano gli ultimi scatti di questo ponte, costruito agli inizi del Novecento. Questa struttura verrà demolita per far posto ad un nuovo ponte che ospiterà la linea a doppio binario.

Panoramica vista dalla via G. Sergi (Guadagna).Sullo sfondo la trincea Vespri, documentata qui



Sulla sinistra e alle spalle del cimitero, si scorge il campo base della Sis

Da notare l’attuale deviata provvisoria.

Uno degli ultimi convogli Minuetto transita sul ponte, prima del blocco linea del 4 Ottobre.

L’area opportunamente bonificata, potrebbe diventare un bello spazio.E il Comune che fa?


passante verroviario oretoponte ferroviario sull'oreto

12 commenti per “PFP Guadagna-Vespri: il ponte ferroviario sull’Oreto
  • rujari81 224
    11 ott 2010 alle 8:21

    Ma oltre all’adeguamento del ponte per il doppio binario,sbaglio,o era prevista su di esso una copertura che sarebbe poi diventata una nuova strada che dalla guadagna sarebbe arrivara sino in corso tukory con relativa rotonda in via del vespro??sarebbe una gran bella alternativa al piccolo ponticello costruito dai militari,per arrivare in zona policlinico o università.

  • flegias 83
    11 ott 2010 alle 10:30

    Sul piano regolatore è prevista una strada che parte da via dell’orsa minore e che giunge sopra il ponte. Chissà se la faranno in occasione di questi lavori.

  • Antonio Beccadelli 0
    11 ott 2010 alle 11:58

    Qualche anno fa si “vociferava” (ma, per quel poco che ne so, erano più che semplici “voci”) della costruzione di un ponte sull’Oreto che collegasse Via Sanfilippo (zona Borgo Ulivia) con Via G. Roccella; tale realizzazione avrebbe costuito una valida alternativa al Ponte Corleone e un notevole decongestionamento – soprattutto nelle “ore di punta” – di Viale Regione Siciliana nel tratto compreso tra Via Villagrazia “bassa” e Via E. Basile.

  • Metropolitano 3231
    11 ott 2010 alle 12:39

    Ormai era un ponte superato e stretto ed i binari non erano adatti per certi convogli. Sia pur con un po di nostalgia arriva sempre il momento di aggiornare obbligatoriamente il sistema. Spero solo che il Comune si dia da fare per quel ponte stradale che collegherebbe il Guadagna con il corso Tukory, con la rotatoria di via del Vespro subito prima della via Lodato.

  • huge 2138
    11 ott 2010 alle 12:43

    Purtroppo non credo che i lavori del passante includano la strada di cui si fa cenno.

    E non penso proprio che il comune abbia i fondi per un simile intervento.
    Altro progetto potenzialmente molto utile per la viabilità cittadina che però restarà, almeno per parecchio tempo ancora, chiuso in un cassetto.

  • Metropolitano 3231
    11 ott 2010 alle 12:51

    Il comune per ora non ne ha fondi, ma se il ponte che farà l’RFI disporrà di uno spazio per una sede stradale, allora…

  • huge 2138
    11 ott 2010 alle 12:57

    Il ponte per il passante sarà predisposto unicamente per ospitare il doppio binario, nessuno spazio ulteriore per strade future, fondi o non fondi del comune.

    Inoltre il PRG prevede che il ponte stradale sia separato e in diversa sede da quello ferroviario, leggermente più a monte.

  • flegias 83
    11 ott 2010 alle 13:08

    Leggendo il PRG, il ponte parte dall’incrocio tra via dell’orsa minore con via B. Chiavelli e giunge proprio sopra i binari, quasi dentri il cimitero.
    Se qualcuno più bravo di me potesse dargli un’occhiata, gli sarei molto grato, sono molto curioso a riguardo.

  • antony977 165953
    13 ott 2010 alle 19:17

    Dalla prossima settimana chiusura parziale di corso Tukory.nelle prossime ore metteremo a disposizione una mappa semplificativa delle “deviazioni”


Lascia un Commento