06 ott 2010

Passante Ferroviario Vespri: panoramica cantiere


Una panoramica  circa il cantiere Vespri, con l’area della futura stazione Policlinico

La trincea ferroviaria, con visuale in direzione Guadagna, in cui i treni potranno andare in sotteranea


Presto verrà forata questa paratia

Panoramica dell’area in cui sorgeranno gli ingressi alla stazione Policlinico

Un convoglio Ale582 negli ultimi suoi passaggi in superficie in questo tratto. Poco più in basso uno degli ingressi della futura stazione Policlinico-Vespri

Il passaggio a livello è ormai un ricordo


lavori passante ferroviario vespripassante ferroviario vespri

36 commenti per “Passante Ferroviario Vespri: panoramica cantiere

Comment navigation

  • giovanni3857 46
    09 ott 2010 alle 11:27

    non c’entra quasi nulla comunque….andate a guardare il nuovo orario dei treni e guardate la porcata del sabato….una vergogna questo dimostra che la chiusura è solo fatta x avantaggiare pullman che arrivano a destinazione con un ora di ritardo minimo

  • antony977 165912
    09 ott 2010 alle 12:01

    @giovanni, la chiusura non è stata di certo un capriccio di alcuni e nemmeno fatta per avvantaggiare i pullman.
    Se dobbiamo parlare invece di ritardi nell’attuazione di servizi sostitutivi coi bus, allora è un altro discorso.Ma i motivi della chiusura sono all’occhio di tutti.

  • giovanni3857 46
    09 ott 2010 alle 12:39

    antony mi dispiace contraddirti ma è cosi invece altrimenti mi devi spiegare perchè un treno pieno di studenti liceali il sabato non viene fatto il treno in questione è il reg 8609 per trapani delle ore 13 e 44

  • antony977 165912
    09 ott 2010 alle 12:53

    quindi secondo il tuo parere, la linea è stata chiusa per un anno intero col solo scopo di avvantaggiare i pullman?

  • giovanni3857 46
    09 ott 2010 alle 13:12

    non hai risposto alla mia domanda perchè uno dei pochissimi treni che và a trapani il sabato e per giunta in un orario di punta non è effettuato lo scopo è solo uno avantaggiare le ditte degli autobus extra urbani inoltre è già passata una settimana e di servizi sostitutivi non ci sono novità

  • antony977 165912
    09 ott 2010 alle 13:16

    Scusami ma se prima hai detto esplicitamente che il blocco è stato fatto per avvantaggiare i pullman, ovvio che devo contraddirti :D
    Se invece dobbiamo parlare si servizi sostitutivi e del notevole ritardo (vergognoso) con cui la Regione si è mossa, è un altro discorso.

  • giovanni3857 46
    09 ott 2010 alle 13:22

    ma appunto è cosi antony senza servizi sostitutivi noi studenti universitari non possiamo + prendere il treno i bus amat non sono sufficenti e di conseguenza si preferisce prendere il bus dal proprio paese e inoltre lasciamo perdere il discorso di noi universitari ma gli studenti liceali che ogni mattina da cinisi da balestrate da partinico da trappeto vanno a scuola nei pressi di san lorenzo o notarbartolo vedendoli tolti i treni anche nei giorni lavorativi cosa devono fare? l’unica alternativa è il bus ecco perchè dico che il blocco ha solo avantaggiato gli autobus…capisco che a voi di palermo interessa solo palermo-punta raisi però c’è anche palermo trapani come linea non dimentichiamocelo…

  • giovanni3857 46
    09 ott 2010 alle 13:24

    e anche a trenitalia interessa solo palermo punta raisi altrimenti come hanno messo gli autobus prestia commandè per l’aereoporto ..mettevano anche gli autobus navetta notarbartolo centrale

  • antony977 165912
    09 ott 2010 alle 13:35

    Dunque….su questo hai pienamente ragione da vendere.E proprio sul rafforzamento linee bus (anche da noi proposto), la Regione ha la colpa di essersi mossa con notevole ritardo.Eppure tutto ciò era prevedibile!E non c’era bisogno di chissà quale titolo per prevedere tale scenario.
    Fra 10-15gg circa ci sarà nuovamente una riunione in cui la Regione deciderà quanto stanziare per Amat al fine di aumentare le frequenze di determinate linee bus.E penso subito alla linea 100 che serve proprio la scuola di via La Malfa.Bisogna spingere anche per quel famoso contratto di servizio affinchè si possa avere un servizio decente anche nelle tratte dimenticate che hai appena citato.Noi martedì porremo questi temi alle istituzioni e di affrontarli nel più breve tempo possibile

  • giovanni3857 46
    09 ott 2010 alle 13:46

    posso capire la domenica che ci sono meno corse palermo notarbartolo-trapani ma che il sabato mi riducono le corse da 5 a 4 di cui 2 non dirette(cioè bisogna effettuare cambio a piraineto) è veramente assurdo…alla fine non sto facendo una critica solo a mio scopo ma anche per tutti quei studenti che scendono a san lorenzo e notarbartolo….e cmq qui non è questione di contratto di servizio mi spiego meglio il reg 8609 oggi non esiste proprio non è soppresso se vai su viaggiatreno lo vedi subito se digiti 8609 non ti da risultati mentre se era soppresso te lo diceva praticamente non circola proprio ed è vergognoso visto che ci sono 36 automotrici tra trapani e palermo…il materiale c’è mancano le corse

  • antony977 165912
    11 ott 2010 alle 11:22

    Veramente il regionale R8609 esiste ancora.
    Ad ogni modo abbiamo pubblicato una tabella con gli orari

  • giovanni3857 46
    11 ott 2010 alle 11:49

    antony esiste dal lunedi al venerdi il sabato e la domenica non c’è invece prima della chiusura esisteva dal lunedi al sabato

  • antony977 165912
    11 ott 2010 alle 12:25

    eh ma allora specificalo: prima dici che non esiste affatto e ora invece esiste da lun. a ven. :D


Lascia un Commento