15 set 2010

Parcheggio Basile, la gestione ritorna al Comune di Palermo


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa Amat circa il Parcheggio Basile

Come annunciato nei giorni scorsi dall’Amat, da oggi, l’area del parcheggio Basile, nella via omonima, non sarà più gestito dall’Amat. Il parcheggio, infatti, è stato riconsegnato al Comune di Palermo. Sarà cura dell’Amat rimuovere le tabelle con l’indicazione delle tariffe orarie per la sosta.


Il capolinea dei bus Amat rimarrà, Ma ora?  A maggior ragione ci si dovrebbe impegnare affinchè sia abilitato l’uso del parcheggio quale autostazione/capolinea pullman extraurbani.E pensiamo immediatamente ai pullman che provengono dai comuni limitrofi quali Altofonte, S. Cristina Gela, Monreale e tutti gli altri comuni della Valle dello Jato. Ma è così difficile capirlo?


altofontecomuni dello jatomonrealeparcheggio basilepullman extraurbanivalle dello jatovia ernesto basile

8 commenti per “Parcheggio Basile, la gestione ritorna al Comune di Palermo
  • bloodflower 130
    15 set 2010 alle 9:46

    Evidentemente sì! Ad ogni modo trovo ASSOLUTAMENTE VERGOGNOSO che non sia stata fatta NESSUNA PUBBLICITA’ alla tariffa “Sosta giornaliera + biglietto giornaliero dell’autobus.
    Forse costa troppo comprare gli spazi sui tabelloni pubblicitari?
    Già, forse sì…

  • Micky_pa 42
    15 set 2010 alle 11:47

    Ma perché invece togliere tutto quella bolgia di autobus di linea in via Paolo Balsamo no vero????
    E difficile far capire al Comune di Palermo che questa zona è indicata per far nascere un luogo di sosta o terminal per bus di linea???

  • bloodflower 130
    15 set 2010 alle 14:39

    @Micky, da Via Balsamo i pullmann andranno comunque via. Lì dovrebbe sorgere il capolinea del tram lato Stazione Centrale

  • Luca 129
    15 set 2010 alle 16:21

    Come scritto nell’articolo, e’ troppo naturale allocare questo parcheggio a terminal per i Pullman. Ricordiamo che Palermo non ne ha uno vero. Logisticamente parlando, considerato che moltissimi studenti vanno e vengono con i Pullman, sarebbe una scelta azzeccata e sensata, soprattutto per le linee che servono le zone abbandonate da Trenitalia (praticamente tutte, eccetto la Palermo – Messina).

    E’ vergognoso lo pseudo-terminal dei Pullman alla stazione centrale.
    Ma vedrete che il comune, cronicamente senza soldi, abbandonera’ e fara’ crepare anche questa possibilita’…

  • Otto Mohr 47
    15 set 2010 alle 18:54

    Si è vero è assurdo che in città, o almeno sulla circonvallazione, non vi siano delle informazioni stradali chiare e formato gigante che indichino l’offerta auto+bus al parcheggio Basile.
    La cosa che mi fa ancora più arrabbiare è che oggi ho letto che verranno montati dei grandi cartelloni stradali in entrata a Palermo, per consigliare ai pellegrini che verranno qui il 3 Ottobre con l’auto di parcheggiarla nei vari parcheggi di interscambio…..e a questo solo ora ci pensano che viene il Papa. Almeno speriamo che subito dopo non li smontino……..anche se ne sarebbero capaci!

  • SalvatoreB 136
    15 set 2010 alle 19:32

    Per non parlare delle decine di pullman di turisti che sostano lungo via basile proprio di fronte il parcheggio, lo schifo in questa città non ha mai fine, ma che ci vuole a farli posteggiare all’interno del parcheggio, perchè in questa città non deve funzionare mai niente e tutti quelli che dovrebbero lavorare al comune per noi non fanno niente?

  • Metropolitano 3396
    15 set 2010 alle 20:35

    Era destino che finiva in questo modo. Basti pensare che per non spendere un centesimo avrebbero parcheggiato all’esterno.
    Però è anche vero che non è considerata una zona molto strategica quella. Spero che il parcheggio se lo possa assimilare l’Università a questo punto. Sarebbe molto utile agli studenti. Ed usare il terminal per i pullman per le gite ed escursioni didattiche. Pur di non andare ad intasare via Balsamo.

  • mars 76 0
    13 feb 2011 alle 11:30

    Importante: sul gds di oggi c’è un articolo con foto in cui si dice che tra 20 giorni dovrebbe essere pronto il nuovo parcheggio privato di pulmann extraurbani (sais ecc) accanto alla stazione centrale che alleggerirà il traffico di via balsamo.
    Già pronti nove stalli per pulman, poi si completeranno la biglietteria e la sala di attesa.
    In trattative vi è poi l’ampliamento sfruttando altre ex aree delle ferrovie.

    Inoltre sono stati approvati e ammessi i progetti per la definitiva riqualificazione dell’ex chimica arenella, alcuni restauri al Massimo e l’illuminazione da rifare al giardino inglese.


Lascia un Commento

Ultimi commenti