26 ago 2010

Paura dei vigili urbani? Macchè….


Osservate bene questo video, girato durante una calda giornata di Agosto in via Ruggero Settimo.

httpv://www.youtube.com/watch?v=R3TOGyd6X8E

Una scena che sicuramente avrete visto tante volte in città. Starete pensando ai soliti vigili con occhi bendati o che non vogliono fare multe.

Ecco….magari quella pattuglia nello specifico aveva un altro compito….forse stava notificando un atto giudiziario presso un esercizio commerciale, o acquistando qualcosa…. (non c’era traccia dei vigili in giro, pertanto erano sicuramente dentro un negozio).

Ma il messaggio che viene fuori è questo: la gente non se ne cura e non ha più paura di loro. La riprova sono le auto in divieto di sosta parcheggiate appena dietro la punto della Polizia Municipale. In altre città, quelle auto non ci sarebbero state  per timore di qualche multa, specie con la presenza dei vigili a distanza ravvicinata. Qui invece no.

Evidentemente la gente è stata mal abituata ed è perfettamente cosciente degli scarsi controlli o addirittura dell’assenza di essi, lasciandosi andare nella più becera anarchia


polizia municipalepolizia municipale palermoVIGILI URBANI PALERMO

15 commenti per “Paura dei vigili urbani? Macchè….
  • Portacarbone 70662
    26 ago 2010 alle 12:10

    Il palermitano di suo crede di poter comandare anche sulla luna, figuriamoci in strada in una città dove i controlli sono bassissimi.

  • Rosario T. 0
    26 ago 2010 alle 12:37

    Quando le istituzioni (in senso lato) sono le prime a non rispettare le leggi e a non farle rispettare è normale che le persone sono portate a non rispettarle e a vedere sempre meno l’autorità delle istituzioni stesse.
    Il contrario di quello che servirebbe alla nostra terra, autorità e leggi che siano dure e decise nel far rispettare la legge a tutti.

  • pikacciu 182
    26 ago 2010 alle 13:02

    E questo e’ niente, ho visto di recente una macchina della Polizia Municipale, in Via Serradifalco, incorciare due minorenni su un ciclomotore senza casco entrambi ed il Poliziotto alla guida cosa faceva? Li ha guardati e poi ha continuato a parlare al cellulare mentre guidava la macchina di servizio. Cose da pazzi. Altro episodio in via Pitre’ mentre saliva il tratto su viale Regione incrociare altro motociclista indisciplinato che percorreva il cavalcavia in divieto d’accesso non battendo ciglio, il guidatore del motorino con sguardo soddisfatto del tipo “sugnu troppo fuarti” ha girato indisturbato su viale regione in direzione Trapani. E noi li paghiamo…per far cosa? Il giretto in macchina per la citta’? Gli spazzini pagati per non spazzare ed i poliziotti della municipale per andare in giro con le auto di servizio senza agire quando vedono un illecito.

  • ARCHIMEDE 34
    26 ago 2010 alle 13:56

    AVRANNO RAGIUNTO UN COMPROMESSO ANCHE CON GLI ADOLESCENTI SENZA CASCO E CON GLI AUTOMOBILISTI IN DIVIETO DI SOSTA ?

  • Daniele 444
    26 ago 2010 alle 14:46

    A Settembre contatterei la Petyx anche per la questione “vigli urbani … e compromesso” .. chissà che non possa servire!

  • Freddie 1052
    26 ago 2010 alle 19:00

    Ragazzi continuiamo a dare la caccia ai vigili, riprendiamoli mentre non fanno il loro dovere (io ho già registrato un altro video che verrà pubblicato a breve) e speriamo di mettere la pulce nell’orecchio alla procura di Palermo affinche faccia quello che ha fatto la procura di Marsala nei confronti dei propri vigili : 24 indagati per omisisone d’atti d’ufficio.

  • Metropolitano 3205
    26 ago 2010 alle 19:30

    …però non appena un palermitano se ne va in un altra città sfido io se vorrà ancora fare lo spilungone. Non troverebbe l’ambiente ideale per fare ciò che gli pare, a dimostrazione che Palermo è una città più unica che rara.

    Inciviltà a parte queste trasgressioni sono appunto dovute dallo scarsissimo controllo dei vigili urbani. Una volta ho chiamato la centrale e loro si sono offesi quando ho domandato loro se i controlli li fanno o no (riferito alle auto parcheggiate sui marciapiedi e piste ciclabili). Essi mi risposero chiedendomi se era una frase ironica o no ? Che scemi, e secondo loro una persona seria che chiede aiuto farebbe una chiamata inutile soltanto per dire ciò. Era solo una domanda retorica perchè poi il motivo della chiamata vero e propria è stato che ho segnalato loro appunto di questi problemi, e loro dissero (senza illudermi) che avrebbero inviato un carro attrezzi per elevare multe e per effettuare le rimozioni (con un solo autogru, però). Siamo messi male, non c’è scampo, almeno per ora. Non c’è più fiduciada parte dei giusti, ognuno fa quello che vuole, in fondo a agnuno sta bene così. Beh, a me no. Forse perchè sono troppo educato per vivere in una città così allo sbando, e stiamo parlando di un quartiere stile “uptown” (quartiere alto) come Notarbartolo/Leonardo Da Vinci, non distante dal centro.

  • alepa79 2
    26 ago 2010 alle 23:29

    ciao, volevo fare un piccola appunto riguardo questo video molto simpatico….quella macchina che voi dite dei vigili urbani non fa parte del comune di Palermo
    Le FIAT PUNTO dei vigili urbani del comune di Palermo hanno la scritta su fondo bianco e nn hanno la fascia Blue che circonda l’auto
    Di certo la seconda fila è pura inciviltà, ma in questo caso chi era parcheggiato ha notato che l’auto dei vigili nn era del comune di Palermo e si stava tranquillamente parcheggiato

  • antony977 165912
    26 ago 2010 alle 23:42

    @alepa79, che la macchina appartenesse ad altro corpo non c’è alcun dubbio (vedasi lampeggiate rettangolare rispetto quelli utilizzati a Palermo).Il messaggio del video è chiaro: nessuno ha timore.
    E tu pensi davvero che la gente si curi se quella macchina appartenga o meno al corpo di Palermo??
    Ti dirò: abbiamo altri video che ritraggono nelle specifico auto appartenenti al corpo di Palermo in situazioni molto imbarazzanti (che presto pubblicheremo).
    Un ulteriore riprova di quanto abbiamo affermato nel post ;)

  • antony977 165912
    26 ago 2010 alle 23:46

    Ps: ad ogni modo quella giornata, c’era il solito furgoncino posteggiato ad angolo di via Mariano Stabile: e la situazione è sempre rimasta quella, considerato anche la presenza di un paio di posteggiatori abusivi di moto che lavoravano indisturbati….e i vigili a 10mt di distanza…

  • anselale 7
    27 ago 2010 alle 3:18

    Si benissimo… ma se proprio dovere infangare gente che in questo schifo di comune cerca di lavorare con un pò di dignità almeno mettete un video che riprenda la polizia municipale di palermo e non quella di carrapipi..

    eddai…

  • antony977 165912
    27 ago 2010 alle 8:27

    @anselale,il post non ha l’obiettivo di infangare ma di mettere a risalto il fatto che la gente non ha alcuna paura della presenza dei vigili.anche il titolo parla chiaro…

  • stigghiola 7
    27 ago 2010 alle 11:19

    secondo me non e’ un problema di “paura” o meno dell’autorita’ quanto di incivilta’, intesa semplicemente come scarso o nullo senso civico e conoscenza delle norme di comportamento civico; spesso infatti le persone sembra che non conoscano le regole o le leggi ma si comportino semplicemente “come gli altri” intorno a loro, questo spiegherebbe anche perche’ quando cambiano ambito cambi anche il comportamente di questi stessi personaggi.

  • trunk 73
    27 ago 2010 alle 13:32

    La Città è allo sfascio così come il Corpo dei VV.UU., l’unico rimedio è quello dello scioglimento di questa istituzione e l’affidamento per quanto concerne il controllo della mobilità e sicurezza, protezione ambiente, controllo ambulantato ecc. ecc. alla Polizia di Stato. Palermo come il “Far West”, la legge del più forte vince quella del più debole soccombe.


Lascia un Commento