25 mag 2010

WEGO – I bus della notte


Ecco un interessante progetto propostoci da Giulio Picone per la mobilità notturna in città:

Oggi, la sicurezza dei giovani nelle notti dei week-end è minacciata dal problema dell’alcol al volante. Chi guida superando il tasso alcolemico consentito può andare incontro ad incidenti stradali e sanzioni molto severe, che vanno dalle multe salate alla sospensione della patente fino a due anni.



Negli ultimi anni, in diverse città italiane ed europee sono stati introdotti servizi pubblici di trasporto notturno progettati in base agli orari e ai luoghi più frequentati della movida notturna, proprio per prevenire i rischi della guida in stato d’ebbrezza.
Palermo risulta molto indietro da questo punto di vista, poiché le uniche due linee notturne offerte da Amat sono troppo lunghe e periferiche e l’attesa alle fermate supera spesso i 40 minuti. Ne consegue che i palermitani continuano a usare i propri mezzi di trasporto per spostarsi nei week-end, generando traffico, inquinamento e mancanza di parcheggio.

Per rispondere a tale problema, Giulio Picone, uno studente di Scienze della Comunicazione a Palermo, ha presentato un progetto innovativo come tesi di laurea. “Wego! I bus della notte” è il nome del servizio che prevede sei nuove linee di bus Amat che ogni venerdì e sabato, dalle 20:00 alle 04:00, attraversano i principali locali notturni, con uno staff per la sicurezza dei passeggeri, un’attesa massima alle fermate di 20 minuti, e un costo di € 2 a notte.

I Bus Wego! sono una combinazione di design, intrattenimento e informazione/pubblicità in tempo reale sugli eventi promossi dai locali notturni. Al servizio di trasporto è stato affiancato un sistema promozionale per la vita notturna: affissioni, dispenser, monitor, una radio locale e altri mezzi di comunicazione innovativi, come mappe segnaletiche, totem multimediali presso le principali fermate, un portale internet costantemente aggiornato e un circuito promozionale degli esercizi pubblici aderenti consentirebbero uno scambio efficace e tempestivo tra l’offerta dei locali notturni e la domanda dei consumatori.

L’iniziativa rivestirebbe soprattutto una soluzione efficace al problema dell’alcol al volante: molti cittadini, vedendo nel servizio una valida alternativa di spostamento che in più offre intrattenimento e informazione sulla vita notturna, opterebbero per questa possibilità. Inoltre vi sarebbero vantaggi di tipo ambientale per la diminuzione di mezzi circolanti e opportunità di crescita economica del tessuto urbano notturno, attraverso un potenziamento dell’offerta ricreativa notturna rivolta anche all’utenza turistica.

Il progetto gode di fattibilità economica poiché l’indotto pubblicitario consentirebbe di raggiungere margini di profitto nell’arco di due anni.
È prevista la partecipazione di Amat S.p.A. in partnership con una società di comunicazione esterna.
Wego! concorrerà al Premio StartCup Palermo 2010 ed è in fase di presentazione alle pubbliche amministrazioni locali per una sua effettiva realizzazione.

Per maggiori informazioni:
giulio.picone@yahoo.it
www.facebook.com/#!/pages/Palermo-Italy/Wego/351414773475?ref=ts

17 commenti per “WEGO – I bus della notte

Lascia un Commento