15 mag 2010

Corso A. Amedeo: trappola letale


Una curiosa immagine che ritrae un posto di blocco dei VV.UU.  intenti a fermare i furbetti che transitano dalla corsia preferenziale di Corso Alberto Amedeo. Non poche le auto fermate….segno che la furbizia  e scaltrezza sono di casa ma alle volte pagano a caro prezzo….

Ci auguriamo di vedere spesso queste scene affinchè la gente, vedendo chi vigila,  possa abituarsi a rispettare  le più basiliari regole


comando via dogalicordoli corso alberto amedeocorsia preferenziale corso alberto amedeovigili urbaniVIGILI URBANI PALERMO

Articolo precedente

18 commenti per “Corso A. Amedeo: trappola letale
  • SalvatoreB 136
    15 mag 2010 alle 12:46

    Bellissimo, spero la multa sia bella alta, così si tolgono il vizio per un bel po! Dovrebbero fare qualcosa del genere anche sulla circonvallazione, la corsia d’emergenza viene utilizzata dai furbetti come una corsia normale

  • thericcio 87
    15 mag 2010 alle 13:06

    si sono d’accordo per i furbetti ma la circolazione in quel punto è impossibile… causa blocco lavori quel punto è diventato troppo importante e i motori usano quella corsia

  • Freddie 1052
    15 mag 2010 alle 13:51

    Ah ah fantastico!!! proprio Lunedì passavo di lì con lo scooter e ho visto i vigili fermi lì a fare un pò di multe a quelli che si infilavano nella corsia preferenziale. Ogni tanto qualcosa di buono la fanno!

  • MAQVEDA 17489
    15 mag 2010 alle 13:53

    E vai, ahahaha. Ieri mattina passavo di lì, un imbecille era nella preferenziale ed ha visto in lontananza la paletta e il vigile, ha incominciato a gesticolare, come a dire che era stato obbligato perchè doveva svoltare proprio in quella traversina, poveretto, spero che glie lo abbiano fatto quanto una casa!!! (non dico cosa).
    Invece l’altro pomeriggio in via Roccaforte, i vigili facevano multe a tempesta alle auto parcheggiate sulla preferenziale, ho osservato con gusto la loro faccia rassegnata e vagamente divertita mentre ogni due minuti una nuova auto veniva parcheggiata e loro si preparavano alla nuova contravvenzione. Io dico e ripeto, che se mettessero i cordoli, in questa strada maledetta, da via Duca della Verdura a piazza Don Bosco, il fenomeno si ridurrebbe drasticamente.

  • Freddie 1052
    15 mag 2010 alle 14:26

    Sempre in tema…ma che fine ha fatto l’auto scout??? quella si che è in grado di fare 10 multe al minuto…

  • malignetto 100
    15 mag 2010 alle 14:56

    Un plauso ai Vigili Urbani che compiono il loro dovere. Dovrebbero iniziare semplicemente ad essere meno passivi.

  • thericcio 87
    15 mag 2010 alle 16:38

    “Un plauso ai Vigili Urbani che compiono il loro dovere” cioè fanno le multe a quelle persone che vanno a lavoro perchè hanno incasinato la città e l’unica strada libera è un incrocio dove a malapena ci si muove… però ai posteggiatori abusivi no? ma che assurdità… dovrebbero invece sistemare i sensi

  • malignetto 100
    15 mag 2010 alle 17:47

    Sistemare i sensi ovvio. Solo ke non è siccome la viabilità è uno schifo questo ti giustifica a fare come vuoi. E poi non diciamo fesserie, ke tutte ste persone ke vanno al lavoro alle 16 o alle 12 non le conosco!! Perchè, se io faccio la coda insieme a tutte le macchine non vuol dire ke io sia meno furbo di chi occupa corsie che non dovrebbe…. E non è detto ke io non abbia la stessa fretta. Solo ke noi Palermitani siamo bravi a lamentarci e basta, e ogni volta che qualcosa ci impedisce di fare come vogliamo ci inkazziamo…..
    Leggi altri post di quanta civiltà c’è per le strade e leggi le altre “denunce”.
    Saluti.
    P.S. i posteggiatori sono l’altra piaga di questa città, ma evidentemente ognuno ha ciò ke si merita….

  • fatamorgana 255
    15 mag 2010 alle 18:42

    ah ah
    il Pescato di Sicilia !!!
    pescato dalla polizia municipale perchè transitava dove non doveva
    complimenti a chi ha scattato la foto ritraendo il cartellone pubblicitario del Pescato …
    troppo toco

  • fatamorgana 255
    15 mag 2010 alle 18:44

    oh … ma poi non c’è nessuno, non c’è traffico
    e sto desbosciato mentale prende nelle corsie preferenziali
    minkia ma mpaliaiummu ci nè ntolli

  • moralix 41
    15 mag 2010 alle 19:09

    I vigili dovrebbero fare una puntatina sulle corsie di emergenza di viale Regione Siciliana e punire severamente per chi sorpassa a destra.

  • Garrone71 80
    15 mag 2010 alle 19:26

    Concordo, dovrebbero stare anche in circonvallazione (specialmente nelle ore mattutine).

    L’abitudine di usare le corsie preferenziali sta dilagando a Palermo, segno che i controlli sono pochi e inefficienti.

    Anziche’ gli autovelox si dovrebbero usare i posti di blocchi e multare pesantemente chi infrange le norme del codice della strada.

    La gente invade le corsie preferenziali, circola contromano nel ponte di via Pitre’ oltrepassando la corsia preferenziale (vietata di per se’) e se ne frega del rosso dei semafori.

  • SalvatoreB 136
    15 mag 2010 alle 20:00

    Riflettevo che siamo qui a meravigliarci che i vigili fanno una multa quando questo dovrebbe essere la loro routine…..

  • La Maglia Rosanero 53
    16 mag 2010 alle 8:17

    Non ricordo chi di voi in un commento appena sopra ha detto ” gli automobilisti dovrebbero smetterla di sorpassare a destra”.
    Beh io sono uno di quelli che , ad esempio, in via empedocle restivo o via sciuti o sorpasso a destra o nella corsia degli autobus e quindi prendendola in controsenso.
    Perchè voi direte? Perchè ci sono quei automobilisti che andando a 20km/h e piazzandosi tutti sulla sx al limite con la corsia degli autobus oustruiscono il sorpasso “legale”, quindi a sx, di noi automobilisti che magari abbiamo un po + di fretta e se gli suoni….non si “catamiano”.
    Per queste persone dovrebbero pure fare qualcosa…perchè se uno vuole sorpassare…il codice della strada dice che deve essere fatto a sx.

  • Niki 41
    16 mag 2010 alle 9:47

    questo se la merita bella salata pure. Dal momento che sembra non ci sia nemmeno traffico. E visto il menefreghismo dovrebbero multargli quest’infrazione e qualche altra cosa pure.

  • MAQVEDA 17489
    16 mag 2010 alle 13:05

    Volevo raccortarvi un’altro episodio da me osservato (proprio poco dopo aver visto i vigili fermare un automobilista). Finito corso Alberto Amedeo si svolta per piazza Indipendenza, nell’edificio basso che fa angolo fra le due strade, sono presenti negozi, ora un autobus è rimasto bloccato in curva, a causa di un imbecille che aveva parcheggiato la propria smart davanti in negozio, in seconda fila, a pochissimi metri dalla curva di corso Amedeo. La cosa assurda è che appena due macchine più avanti il marchiapiede era assolutamente SGOMBRO, quindi ho avuto pienamente la conferma che a costo di bloccare una città, il palermitano deve parcheggiare proprio davanti la vetrina, non un metro più avanti, non uno più indietro, anche in presenza di interi parcheggi liberi. Sentendo i clacson, esce dal negozietto questo macagno, che per nulla scomposto e con comodo ha finalmente spostato la macchina. schifo assoluto nel vedere quell’atteggiamento da mafiosetto.


Lascia un Commento