11 mag 2010

Tram linea-1: gli incroci stradali


Un paio di settimane fa, abbiamo documentato la posa binari presso l’incrocio fra via Laudicina e via Di Vittorio.

Ecco come si presenta lo stesso incrocio a lavori praticamente ultimati


Un apposito macchinario raschierà successivamente il bitume in eccesso. Così saranno anche i successivi incroci, che verranno regolati da appositi semafori. Verrà utilizzato invece dell’altro materiale per riempire il percorso protetto.

Segnaliamo infine che sono in fase di spostamento i pali luce di fronte Cortile Chiazzese. Ci avviciniamo pertanto in via Portella della Ginestra


tram palermovia Di Vittoriovia di vittorio palermovia laudicinavia portella della ginestravia portella della ginestra palermo

28 commenti per “Tram linea-1: gli incroci stradali

Comment navigation

  • antony977 166062
    11 mag 2010 alle 22:28

    @metropolitano, solo fino all’incrocio fra corso dei Mille e via d’Aosta.Questo quanto vedremo entro l’estate 2011.
    @orazio, siamo pur sempre in un forum moderato…

  • tasman sea 20
    12 mag 2010 alle 8:46

    @antony977
    apprezzo il gds per quel che riguarda la cronaca locale. senza pari.
    invece sul piano politico il gds dimostra molto qualunquismo. pericoloso quando si tratta di difendere i termovalorizzatori, il nucleare, e le guerre di israele. e ogni tanto ci scrivono forbice e vespa, non proprio delle menti libere.

  • griffild 327
    12 mag 2010 alle 8:48

    raga mi sa che ora c’è troppa celerità nel voler fare finire i lavori….
    andiamoci con cautela, io che abito in zona non proprio vicino ma mi capita di passarci ho visto strade chiuse lavori in corso con una tale celerità che non è dei nostri lavoratori per cause e demeriti loro, indubbiamente rimango del mio parere, cioè un grazie al forum perchè senza di loro tt questo non sarebbe avvenuto ne sono troppo convinto, il punto non è 2011 inizio fine 2012 il punto è arrivare ed avere la voglia di farlo, e per una volta sembra andare veramente tt liscio…. chissà chissà. :D

  • piero82 503
    12 mag 2010 alle 19:38

    blackmorpheus@

    A napoli malgrado siano indisciplinati quanto noi al volante, non c’è nessun imbecille che occupa la corsia del tram..e lo dico perche mi costa personalmente (ci vado ogni mese a napoli), non so se in passato c’è stata qualche situazione simile..ma adesso no,quindi!

  • Metropolitano 3316
    13 mag 2010 alle 0:03

    Sfido io se un palermitano abbia solo in mente di invadere la sede con le corsie dei tram che per gli automobilisti sarà territorio inviolabile.

    Se con gli autobus non è così nonostante le corsie preferenziali delimitate dai cordoli è per via della combinazione tra il malcostume dell’automobilita palermitano combinato con l’indifferenza da parte dell’autista dell’autobus o da parte del vigile che in quel momento lo ha comunque visto.

  • ing.giacomo 4
    13 mag 2010 alle 9:20

    Come sempre è l’abbuso che “autorizza” le persone piu’ incivili a usare le corsie preferenziali…Se vengono utilizzate da auto blu portatori di PASS per disabili (e sottolineo portatori di pass) macchine di servizio ecc… poi si sentono tutti un po piu’ autorizzati a utilizzarli.
    Ora spero che le corsie protette del Tram non siamo utilizzate come le corsie preferenziali per i Bus ma solo da tram e bus e al massimo polizia carabinieri VVFF ecc… e non da taxi portatori di handicap autoblu ecc…


Lascia un Commento