07 mag 2010

C.C. Poseidon. Aggiornamento…


Molte squadre lavorano celermente, per rispettare i tempi prestabiliti. Sembra però che manchi ancora molto da ultimare.  Non si vedono scarico arredamenti/merci destinati ai negozi. Vedremo… FOTO DATA 30/IV/2010



anas palermoauchan carinicentri commerciali carinicentro commerciale poseidoncomune cariniexpert pistoneprovincia palermosvincolo autostrada carini

57 commenti per “C.C. Poseidon. Aggiornamento…

Comment navigation

  • Roberto1 520
    26 mag 2010 alle 8:12

    @FrancescoBusi: ma cosa c’entra la mafia con il subentro di Auchan a Iperstanda?! Iperstanda ha deciso di abbandonare il sud Italia e ha messo in vendita tutti gli ipermercati già aperti o di prossima apertura. Oltre a Carini Auchan ha comprato l’ex Iperstanda di Triggiano (BA), quello di Rende (CS) è stato venduto a InterSpar, mentre non so a chi sia stato venduto l’ipermercato di Ragusa.

  • monte_Pellegrino 597
    26 mag 2010 alle 15:34

    Poseidon di Carini: apre o non apre il 28/05/2010? Urge chiarimento per sapere se è come dice Ambrogio che è stato posticipata od è come dice FrancescoBusi secondo cui è confermata l’apertura! Non potete lascirci così in sospeso a due giorni dal 28 maggio!

  • ilbruni 16
    28 mag 2010 alle 23:22

    Aggiornamento ad oggi, 29/05/2010:
    Iniziamo dallo svincolo autostradale; la nuova rampa per le auto provenienti da Trapani, che passerà sotto il ponte, è tracciata ma non asfaltata. In prossimità della rotonda, MI SEMBRA (non sono sicuro) che si debba ancora salire di quota per non avere bruschi dislivelli; di sicuro, è ancora presente una cabina di trasformazione di energia elettrica, anche se ormai priva di macchinari all’interno. Le auto che, provenienti da Trapani, imboccano la rampa di uscita si trovano la sede stradale dimezzata (con transenne) e poi costeggiano un muro di contenimento, ancora non ben definito. Le auto che devono immettersi in autostrada in direzione Palermo devono aggirare i tombini (troppo alti rispetto al manto stradale) e devono rallentare dove la rampa provvisoria si congiunge con quella preesistente. Ad oggi, in questo punto, sono stati effettuati alemno 3 “rappezzi” del manto stradale provvisorio; il sottoscritto, pur rallentando parecchio, è riuscito a sbattere il fondo della propria auto per due volte. Tra il centro commerciale e l’autostrada, ruspe ed escavatori continuano a lavorare anche fino alle 20:00 di ogni giorno feriale; adesso il “casermone” è ben visibile, quando si percorre la PA-TP. Sono stati piazzati i lampioni e le strutture per la copertura dei carrelli, sono stati piazzati i manifesti di benvenuto ed arrivederci dal centro commerciale; sono stati piazzati i grossi tabelloni (2 Auchan, 1 Expert, 2 Poseidon), sono stati piazzati alcuni nuovi segnali stradali nelle costruende rampe; la nuova rampa per l’accesso all’autostrada in direzione Palermo è a buon punto (ma ancora servirà almeno una settimana per completarla; la rotatoria che gira intorno al grosso palo di illuminazione (funzionante già da tempo) ha il marciapiede pronto per più di due terzi; è stato finalmente abbattuta (DOPO PIU’ DI CINQUE ANNI DI ABBANDONO) la prima costruzione abusiva nel lungomare Cristoforo Colombo, segno che qualcuno ha capito quanto schifo facesse alla vista dei passanti…
    Ad ogni modo, lo svincolo è ancora lontano dalla ultimazione. Se è vero che le rampe sono tracciate, è altrettanto vero che molti pali di illuminazione dovranno essere rimossi, riposizionati o installati ex novo. Nelle costruende rampe ci sono i muri di contenimento e le ringhiere, ma non i guard rail; per di più, le rampe sembrano molto più strette delle precedenti: possibile che a nessuno sia venuto in mente di non ripetere gli errori della vecchia configurazione? La curva da affrontare, venendo da Trapani, era e rimane TROPPO CHIUSA (raggio medio troppo ridotto)! In più, adesso, sarà pure cieca, dal momento che si passerà sotto il ponte e non si potrà vedere cosa accade oltre 10 metri… Ci troveremo ancora qualche assurdo limite di velocità? Con tutto lo spazio a disposizione (quello che è stato utilizzato per il parcheggio de centro commerciale…) si sarebbe potuto fare tanto ma tanto meglio. Non è chiaro cosa si voglia prevedere per l’accesso al lungomare Vespucci (quello a monte dell’autostrada): diventerà a senso unico, resterà a doppio senso di circolazione, vedrà (finalemente) allargata la sede stradale specie nella curva che oggi affianca la rampa di uscita dell’autostrada? La strada che porta al depuratore ASI (il responsabile del cattivissimo odore che avvertite, di tanto in tanto, quando vi trovate nei pressi dello svincolo…) è completata soltanto in parte, in pratica dopo l’ingresso al parcheggio del centro commerciale non è neanche asfaltata.
    I lavori per il nuovo McDonald’s procedono a velocità stratosferica, dubito che in due settimane riusciranno a completare tutto ma di sicuro stanno “volando”. Due giorni fa, sono passato nella strada che dalla attuale rotonda porta alla zona industriale, ed ho visto un bel pò di mezzi pesanti in attesa di scaricare; era ormai sera, le operazioni di scarico forse erano state sospese ma di sicuro dentro i mezzi pesanti c’erano anche arredi e merci.
    Riguardo la data di apertura, io non sono un tecnico ma mi limito ad osservare giornalmente cosa accade (passo da lì ogni giorno)… e secondo me, si arriverà tranquillamente a fine giugno, prima di aprire al pubblico.
    Dimenticavo: se guardate bene il “casermone”, venendo da Palermo, vi accorgete che la parte non in vista non è neanche verniciata. Mi viene la curiosità di sapere a chi verrà addossata la colpa per l’ennesimo posticipo dell’apertura… 4 Giugno? Magari… Non penso che possano aprire con lo svincolo ancora incompleto, e per il 4 giugno non ce la faranno mai.

  • Metropolitano 3355
    29 mag 2010 alle 8:32

    Ancora lo svincolo non è stato completato ?
    Boh, almeno al Forum Palermo l’apertura è avvenuta nel giorno stabilito, malgrado la lentezza dei lavori dello svincolo di Brancaccio.
    Sempre rinvii, ormai le date di apertura in avvenire sono da considerarsi date ideali. Può succedere che perfino a meno di 24 ore dall’apertura poi slittano e non mi riferisco solo agli esercizi e centri commerciali.

  • monte_Pellegrino 597
    30 mag 2010 alle 18:16

    sulla data di apertura non si capisce più niente: il 28 maggio è trascorso negativamente! Ora leggo il 4 giugno o il 21 giugno: quale sarà la data giusta?

  • turi77 110
    02 giu 2010 alle 10:13

    @ monte_Pellegrino,
    evidentemente la data giusta dopo le elezioni amministrative di carini e comunque dopo l’eventuale ballottaggio.
    Pensaci, che senso avrebbe fare innaugurare un centro commerciale da un sindaco in carica ancora per pochi giorni? Sappiamo come vanno queste cose: aspetteranno i risultati definitivi..e forse è meglio così perchè almeno per allora si spera che avranno terminato i lavori sullo svincolo!

  • ilbruni 16
    02 giu 2010 alle 15:25

    Aggiornamento ad oggi, 02/06/2010:
    Alle 12:30 ho visto in azione le ruspe nella zona tra il centro commerciale e l’autostrada; in pratica, si sta continuando a spianare il terreno tra il posteggio e la bretella che porta al sepuratore ASI (da sabato scorso sono inziati i lavori per asfaltare detta bretella, e sono stati piazzati in un battibaleno anche i guard-rail), al fine anche di rendere più visibile “il casermone”.
    La rotatoria dello svincolo non è stata ancora completata, nè per quanto riguarda l’aiuola centrale nè per il primo strato di asfalto. Va detto però che i lavori procedono, e pure velocemente: chi, come me, passa quotidianamente dallo svincolo non può che constatare quanto scrivo.
    Ho visto piazzati nuovi tabelloni per le indicazioni autostradali e nuovi accessori nel parcheggio; insomma, ci si muove su tutti i fronti.
    Una cosa che invece è stata “stoppata” riguarda la bretella che dal depuratore ASI si doveva raccordare al viale Kennedy, correndo parallela all’autostrada, in territorio di Capaci: ad oggi non c’è traccia nè di fondazioni per un ponte da realizzare nel torrente Ciachea (spero si chiami così, non sono sicuro) nè di lavori di livellamento con posa di materiale di riporto inerte. Evidentemente si è ritenuto prioritario dare accesso al centro commerciale dallo svincolo autostradale; non nego che sia la cosa più giusta, spero soltanto che l’idea non sia stata abbandonata o che – peggio – si stia apprestando a cadere nel dimenticatoio…
    Confermo infine i miei dubbi in merito alla fruibilità del lungomare Vespucci: le indicazioni non fanno riferimento a questa strada, segno che non dovrebbe essere più possibile imboccarla uscendo dalla rotatoria. Sarò quindi costretto ad imboccare il lungomare C.Colombo, percorrerlo fino al primo sottopasso (che sta a 2,5 km dallo svincolo) e tornare indietro. Ma soltanto nella bella stagione… dato che d’inverno, questo sottopasso diventa inutilizzabile a causa dei detriti trasportati da un torrente che ci passa sotto. Dovrò quindi raggiungere la SS113, arrivare quasi al centro abitato di Villagrazia di Carini, imboccare strade strettissime (vedi via Agrumeti e via Magellano) sperando di non trovare la sede stradale invasa da immondizia o (più probabile) completamente allagata. Però, potrò pavoneggiarmi di risiedere vicino ad un bel centro commerciale!

  • leolo87 3
    03 giu 2010 alle 23:18

    Lavoro in un negozio di abbigliamento, e abbiamo appena terminato l’allestimento al Centro Commerciale POSEIDON

    Posso dirvi con certezza che per quanto riguarda la data di apertura se ne parlerà tra il 20/28 giugno

    (mai prima!!!!! ve lo posso assicurare!!!!)

    PS: Vedrò di POSTARE qualche foto degli interni!!!

  • tano 41
    24 giu 2010 alle 22:05

    ora dico io cosa si deve fare in questa citta per trovare un misero posto di lavoro ho spostato mari e monti parlato con milioni di politici presentato miliardi di curriculum inviato un milione di raccomandate non ci puo niente e poi vedo al poseidon o ipercoop lavorare gente che ha la terza media e non sa fare un cazzo neanche adoperare la cassa e scandaloso al poseidon il90% sono tutti raccomandati in primis auchan e non hanno nemmeno presentato uno straccio di curriculum sul sito quando finira tutto cio?quando scoppiera una guerra civile?fosse pure ora.scusate l’ortografia ma la rabbia e troppo grande

  • monchey 103
    25 giu 2010 alle 9:26

    Quoto tano. E’ proprio così, “ci vuole un bel calcio nel culo” per poter ambire ad un posto di lavoro. Testuali parole mi son state dette qualche giorno fà da un responsabile del personale di un importante istituto di vigilanza cittadino. Lì ho lasciato tanti curriculum, ma fatti passare tanti mesi ho deciso di parlare personalmente con un responsabile. A quanto detto aggiungo che probabilmente i curriculum arrivano alla direzione (?) ma la stessa è quella incaricata alla selezione. Così in pratica dovrebbe essere, ma senza la fatidica raccomandazione, puoi avere tutti i requisiti possibili ed immaginabbili, ma non si entra. A ciò faccio osservare che parlando con un sindacalista, i colloquio che svolgono queste società nazionali ed internazionali, mi ha fatto luce che “sono obbligati a sostenerli”, ma poi c’è sempre quel politico (ed io aggiungo anche quel sindacalista) che per qualche favore vuole far inserire qualche parente/amico. E’ una porcheria, io sono disoccupato da circa un anno. Stò lottando con tutte le forze, ma mi rendo conto che fuori c’è un muro insormontabile!! Non ho voglia di tornarmene al Nord, a costo accodarmi a tutti quegli ambulanti che ci sono in città !!


Lascia un Commento