02 apr 2010

Impianto rifornimento carburanti. Aggiornamento…


Continuano i lavori per la realizzazione di un impianto di distribuzione carburanti in via dell’Ermellino, a Bonagia a cura della Raiam by Edil Petroli.  Non si sa ancora se l’accesso sarà dalla suddetta via o da viale regione siciliana. Per quest’ultima potrebbero sorgere problemi alla viabilità vista la presenza della rampa di uscita inerente lo svincolo Bonagia. Il brand che si collocherà nell’impianto è la ERG Petroli che opera da più di 15 anni nel territorio siciliano e che continua ad investire con nuove aperture e restyling.  FOTO DATA 06/03/2010


bonagia palermocomune palermoedil petroliergimpianti carburanteOpere Palermoraiamvia dell'ermellino palermoviale regione siciliana

Articolo successivo

33 commenti per “Impianto rifornimento carburanti. Aggiornamento…

Comment navigation

  • monte_Pellegrino 597
    15 giu 2010 alle 5:31

    Metropolitano non ho capito: quella è un’area di servizio. Inoltre l’arteria (viale Regione Siciliana S.E.) non è gestita dal comune, come tutte le altre strade della città?

  • Metropolitano 3236
    15 giu 2010 alle 11:23

    Appunto. E’ gestita interamente dal Comune. Dagli svincoli Belgio a Giafar, per questo si pone il problema sulle autorizzazioni. Se fosse l’Anas a gestire anche la tratta urbana non si attenderebbero tempi eccessivi come invece in città accade.

  • salvo73 42
    16 giu 2010 alle 20:07

    Ci sarà il doppio ingresso da via reggione e via ermellino, ma ci sarà un aiuola che non consentirà il passaggio per gli incivili palermitai….aprirà verso agosto max settembre….

  • clavod 20
    20 giu 2010 alle 18:58

    Ma la casa antica verrà abbattuta? inoltre è vero che sarà creato un bel giardino?? sopratutto utile per abbellire il complesso urbano?

  • salvo73 42
    20 giu 2010 alle 23:47

    il comune obbliga l’abbattimento della casa antica . si è vero verrà creato un bel giardino con area giochi per i bimbi

  • clavod 20
    21 giu 2010 alle 11:05

    SALVO 73 LE TUE FONTI SONO CERTE?? sarebbe stupendo!!!! si sa verso quando sarà abbattuta la casa antica? sinceramente sono contento che sarà abbattuta non era bella da vedere…. non penso che finiranno il lavori entro settembre, penso entro fine anno

  • monte_Pellegrino 597
    21 giu 2010 alle 16:04

    A me sembra che le rampe dello svincolo non sono affatto vicine al nuovo impianto di rifornimento carburanti, in quanto il vicino viadotto che attraversa viale Regione Siciliana e che si trova quasi a ridosso dell’impianto non è quello dello svincolo e non ha rampe.

  • salvo73 42
    21 giu 2010 alle 16:28

    La fonte é certissima, non si sà ancora il destino esatto della vecchia casa, si sta cercando di convincere il comune a non abbatterla, ma credo non ci si riuscirà….e verrà abbattuta alla fine dei lavori prima di realizzare il parco.
    Entro settembre inaugura l’ apertura dell’impianto di rifornimento , mentre entro l’anno sarà aperta la zona bar-tabacchi-ristorante ed il parco esterno…
    Monte_pellegrino non ho capito che cosa volevi dire col tuo ultimo intervento.

  • clavod 20
    21 giu 2010 alle 16:43

    Sinceramente spero che la casa vecchia venga abbattuta non vedo che utilità possa avere, per il parco si hanno delle maggiori informazioni? per capire come sarà?..la zona è molto ampia è si potrebbe creare UN BEL PARCO.. magari ci saranno delle fontane e panchine?? speriamo che sia realizzato nel migliore dei modi e che abbellisca la zona SOPRATUTTO… è accessibile a tutti o ai soli clienti del ristorante/rifornimento??

  • salvo73 42
    21 giu 2010 alle 19:39

    é accessibile a tutti ci saranno panchine e una piccola fontana….ho avuto la conferma si abbatte la casa

  • clavod 20
    21 giu 2010 alle 19:50

    PERFETTO!!!! SPERO CHE VERRà FATTO NEL MIGLIORE DEI MODI, sopratutto per rilanciare e abbellire la zona!!!!

  • monte_Pellegrino 597
    26 nov 2010 alle 20:37

    Già da qualche giorno ho visto aperto e funzionante l’impianto di distribuzione carburanti che ha due entrate: in via dell’Ermellino e in viale Regione Siciliana Sud-Est. Mi pare che il metano ancora non c’è, ma arriverebbe nei primi mesi del 2010.

  • monte_Pellegrino 597
    03 apr 2011 alle 8:22

    Siamo ad aprile 2011 ed ancora niente metano! Ma non hanno l’obligo di legge ad affiancare un caburante alternativo oltre alle solite benzina e diesel? Cosa dicono le disposizioni regionali? Bisognerebbe costringerli a chiudere finche non viene attivato anche il metano!


Lascia un Commento

Ultimi commenti