06 mar 2010

Altro blitz contro i posteggiatori abusivi


Da SiciliaInformazioni:
E’ di 30 identificati e contravvenzionati e altri cinque cittadini extracomunitari arrestati per irregolarita’ legate alla permanenza in Italia, il bilancio di un blitz della polizia di Stato di Palermo contro i parcheggiatori abusivi. L’attenzione e’ stata rivolta soprattutto alle zone del centro della citta’ dove, diverse segnalazioni giunte al 113, hanno indicato la presenza di diversi posteggiatori abusivi che “disturbavano gli automobilisti intenti a cercare parcheggio con indebite richieste di denaro”, spiegano dalla Questura. Sono stati 25 i parcheggiatori abusivi palermitani identificati, quasi tutti pregiudicati, a cui sono state elevate contravvenzioni per un importo pari a 709 euro ciascuno. Dei cinque extracomunitari arrestati due sono di nazionalita’ sudanese, due ganesi ed un nigeriano. Sono stati fermati in via XX Settembre mentre “non solo offrivano ticket per il parcheggio ad un prezzo maggiorato -spiega la polizia- ma dirimevano il traffico in entrata e in uscita dai parcheggi con inevitabili ricadute sulla circolazione veicolare”. In una circostanza i poliziotti sono dovuti intervenire per dirimere una accesa controversia verbale nata tra due automobilisti che si contendevano un posto auto promesso contemporaneamente ad entrambi da un parcheggiatore abusivo improvvisato ‘vigile urbano’. A quest’ultimo, è stata inflitta una multa.  Complessivamente e’ stata sequestrata la somma di 200 euro, provento dell’attivita’ abusiva.

 


pizzo posteggiatori abusiviposteggiatori abusiviposteggiatori abusivi palermo

7 commenti per “Altro blitz contro i posteggiatori abusivi
  • Lele 6797
    06 mar 2010 alle 16:15

    ci vogliono controlli a tappeto ogni gg. fino a che non saranno costretti a fare altro, magari un lavoro onesto, spero! i palermitani non devono chinar la testa pagando, devono dire no a questo pizzo, non pagando nessuno.

  • Antony82 140
    06 mar 2010 alle 16:33

    La cosa veramente allucinante è il seguente passaggio dell’articolo: “In una circostanza i poliziotti sono dovuti intervenire per dirimere una accesa controversia verbale nata tra due automobilisti che si contendevano un posto auto promesso contemporaneamente ad entrambi da un parcheggiatore abusivo improvvisato ‘vigile urbano’”. Se adesso si dà anche legittimazione, da parte dei cittadini, a questi individui allora è meglio chiudere baracca e burattini!

  • rujari81 224
    06 mar 2010 alle 17:45

    Effettivamente sembrerebbe che i controlli siano un po più serrati,e soprattutto non si limitano ai solo extracomunitari(25 palermitani credo non sia mai accaduto prima)..però sono dell’avviso che i controlli debbano essere giornalieri e in molte altre zone della città,ma soprattutto il tutto deve essere accompagnato da un cambio di mentalità del cittadino..il prendere coscienza del fatto che il pagare 1€ o più solo per parcheggiare su suolo pubblico è uguale a pagare una forma di pizzo..
    esempio:ieri sera mi trovavo a piazza della fonderia insieme a tanti altri amici e conversando con una amica mi ha detto che si è fatta cambiare 10€ da un parcheggiatore abusivo per potergli dare l’euro(è stato lui ad offrirsi di cambiare i soldi)..e poi mi ha detto:”ma che ci posso fare?io sono buona e mi impietosisco”…MI IMPIETOSISCO?????dopo di che hopreferito continuare la mia conversazione con un alberello..l’ho trvato decisamente piu interessante…
    questo era solo un esempio per far capire quanto ancora la maggior parte della cittadinanza non abbia ben inquadrato la problematica ed il degrado che ne comporta.

  • Andrea Bernasconi 12
    06 mar 2010 alle 20:59

    va bene, fatemi vantare un po’, tanto per scherzarci su:
    io sono ann che non pago posteggiatori. Semplicemente li ignoro al primo assalto, al secondo chiedo cortesemente, e dando del lei, cosa vogliano. generalmente questo li spiazza. Ai più intraprendenti, che generalmente in un dialetto incomprensibile, chiedono soldi con etafore, dico semplicemente di no o chiedo se sia un posteggiatore del comune…
    … finora non mi hanno mai accoltallato (-D
    La cosa buffa è che uno di sti signori, un paio di anni fa, quando me ne stavo andando, ha detto al compare: ” Lassalu perdere, chistu ave facc’i sbirru…”
    Che sia questo il segreto di tanta sfacciata fortuna…?
    Ragazzi, la verità? che i vigili che ho più volte visto stringere mani o prendere caffè con questi signori andrebbero fotografati e denunciati.
    E mi spiace per la categoria, ma in effetti la polizia municipale sembra passare davanti troppo spesso come farebbe un cieco…

  • stay_acid 67
    07 mar 2010 alle 16:08

    “L’attenzione e’ stata rivolta soprattutto alle zone del centro della citta’ dove, diverse segnalazioni giunte al 113, hanno indicato la presenza di diversi posteggiatori abusivi ”

    ma che segnalazioni!!! basta mettere un piedi fuori casa per vedere che i posteggiatori hanno palermo in mano


Lascia un Commento