14 ott 2009

Palermo si candida per le Olimpiadi del 2020?


Nella giornata di ieri una notizia ha fatto parecchio clamore, dopo Roma e Venezia anche Palermo si è candidata ad ospitare le Olimpiadi del 2020. Secondo molti quotidiani nazionali la candidatura ufficiale verrà presentata nella giornata di domani dal presidente della regione Raffaele Lombardo e dall’assessore allo sport ed al turismo Nino Strano.


E’ vero la nostra città ha problemi molto gravi da risolvere, ma stiamo parlando di una manifestazione che si terrà tra quasi 11 anni. Si avrebbe tutto il tempo, con la buona volonta, di risolverli. Un simile evento è trascinatore, prima di tutto dal punto di vista economico, potrebbe creare un giro d’affari enorme e rilanciare la lenta economia cittadina.

Ma sarebbe importantissimo anche e soprattutto dal punto di vista dell’immagine. Potremmo sfruttarlo per togliere dalla mente delle persone che tutti i siciliani sono mafiosi.

Naturalmente stiamo ancora soltanto costruendo castelli in aria, si tratta soltanto di una candidatura e la concorrenza è terribile, solo in Italia come concorrenti abbiamo Roma (sicuramente la più appoggiata dal governo) e Venezia. Ma è un segno, un modo per ricordare al resto d’Italia e d’Europa che esistiamo.


giochi olimpici palermoolimpiadi palermo

179 commenti per “Palermo si candida per le Olimpiadi del 2020?

Comment navigation

  • Beatipaoli 2
    17 ott 2009 alle 15:56

    Per fare e Olipiadi a Palermo ci vuole……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………. Siamo REALI Manca tutto, cominciando dall’educazione della maggior parte della gente.

  • Paco 7942
    17 ott 2009 alle 19:14

    @monte_Pellegrino,

    il velodromo così com’è non potrebbe essere usato per olimpiadi, non è al chiuso ed è troppo lungo, poi Zamparini ha intenzione di fare un impianto utile per tanti anni e giornalmente, non concedere la possibilità di farlo sarebbe assurdo.

  • huge 2221
    17 ott 2009 alle 19:41

    @monte_pellegrino, perché mischi lo stadio di calcio con quello d’atletica, e soprattutto quello di Zamparini con un eventuale stadio Olimpico?
    Lo stadio Olimpico è quello dove si svolgono le gare d’atletica leggera, non le partite di calcio (che tra l’altro in un’Olimpiade come disciplina conta come il due di briscola), quindi quello di Zamparini è escluso da questo discorso.

    D’altra parte poiché uno stadio Olimpico ci vuole e noi non l’abbiamo, andrebbe costruito da zero solo a questo scopo. E noi puoi certo costruire un impianto destinato a ospitare la disciplina regina dei giochi olimpici da 10.000 posti! Come mostrano i link del post precedente tutti gli stadi per l’atletica hanno capienze intorno agli 80.000 posti (eccetto quello di Rio).

    Confrontali con lo stadio delle Palme: http://static.panoramio.com/photos/original/162471.jpg
    e ti renderai conto che parliamo.

  • monte_Pellegrino 597
    18 ott 2009 alle 1:47

    Huge, se ho ben visto le immagini degli altri stadi olimpici, in essi c’è al centro il prato erboso dove si svolgono le gare circondato ad anello dalla pista per le corse. Nel prato viene anche ricavato un campo di calcio regolamentare che in seguito consentirà di usare lo stadio olimpico come stadio di calcio. A quel punto non occorrerebbe più l’altro stadio di Zamparini. Si può obbiettare che egli lo farà con i propri soldi, ma lo spreco di terreno ci sarebbe ugualmente, in quanto nello stesso terreno potrebbero essere costruiti altri impianti sportivi o meno oppure lo stesso stadio olimpico. A seguito di queste considerazioni ritengo che il Comune di Palermo non dovrebbe dare la licenza ad un privato per costruire esclusivamente uno stadio di calcio.

  • huge 2221
    18 ott 2009 alle 2:19

    @monte_pellegrino: sì, però durante un’Olimpiade lo stadio dove si svolgono le gare d’atletica non può essere usato per giocare a calcio, quindi un altro stadio serve per forza. E non scordiamo che si tratta di una torneo, quindi serve non uno, ma più impianti per il calcio. Ovviamente gli altri sarebbero dislocati in altre città.

  • monte_Pellegrino 597
    18 ott 2009 alle 9:01

    Sì, ok, ma dopo che le olimpiadi saranno finite che ce ne faremmo di uno stadio di Zamparini e un’altro olimpico? Per fare il torneo di calcio si potrebbero usare gli altri stadi delle città siciliane (mi pare che Messina ne ha costruito uno nuovo) e per Palermo potrebbe esserci anche lo stadio della favorita!

  • monte_Pellegrino 597
    18 ott 2009 alle 9:13

    Quindi, alla luce di quanto detto sopra, confermo quanto detto prima e cioè che non è il caso che si sprechi il poco terreno rimasto in città per far fare uno stadio di calcio ad un privato, qualora il pubblico prevedesse di fare uno stadio olimpico!

  • Paco 7942
    18 ott 2009 alle 14:27

    @ monte_pellegrino, uno stadio di calcio con pista d’atletica non è adatto al calcio, ormai tutti lo eliminano, la visuale risulta terribile. Le due cose non devono essere collegate, il nuovo stadio di Zamparini servirà per il palermo calcio, l’altro potrebbe essere creato con tribune smontabili, dopo le olimpiadi si potrebbe passare da 80.000 posti a 20.000 e magari assegnarlo alla squadra di Rugby, mentre la Favorita andrebbe alle squadre di Football (eliminando il secondo anello).

  • monte_Pellegrino 597
    18 ott 2009 alle 15:31

    Ma perchè eliminare il secondo anello della favorita? Per le fisime della sovrintendenza? Ho letto proprio in questo sito in merito al centro Ciachea di Carini che tale Ente non tollerava che il depuratore si vedesse e fece spendere tanti soldi pubblici per interrarlo mentre ora consente la costruzione del centro commerciale!

  • marco70 52
    18 ott 2009 alle 16:34

    x mia esperienza, sono stato due volte all’olimpico di Roma x 2 partite…ebbene con la pista d’atletica la visuale non è delle migliori sopratutto dalle curve dove la vista è peggiore rispetto alle tribune e infatti le due squadre romane vogliono stadi solo x calcio, è giusto che anche zamparini coltivi il sogno e faccia uno stadio funzionale 24 su 24 ore.

  • Paco 7942
    18 ott 2009 alle 17:13

    @ monte_Pellegrino
    perché uno stadio da 37.000 posti per partite di rugby e football è inutile e dispendioso.

  • blackmorpheus 54519
    22 ott 2009 alle 15:18

    per chi ancora avesse dei dubbi:

    Il presidente del Coni Gianni Petrucci ha reso note le linee guida che regolamentano la candidatura delle città italiane per le Olimpiadi del 2020.
    Le candidature ufficiali sono al momento quelle di Roma e di Venezia. Palermo avrebbe violato alcune delle regole (ad esempio per l’uso della definizione “applicant city” nel simbolo presentato). L’assessore regionale Nino Strano ha ribadito che presenterà ufficialmente la candidatura.
    Alla luce della dichiarazione di Petrucci la candidatura di Palermo da parte del Coni appare improbabile.

  • Daniele 444
    03 nov 2009 alle 13:32

    Avete letto la notizia? il “sindaco” di Palermo Diego Cammarata ha detto NO alla candidatura di Palermo per le Olimpiadi .. La richiesta quindi non verrà più inviata al Coni ..

  • queenjane25 1
    06 dic 2009 alle 1:57

    Rimango letteralmente ALLIBITA leggendo i tristi e vani commenti che inneggiano all’orgoglio siciliano.
    Evidentemente ci meritiamo ciò che abbiamo e ciò che ci propinano facendolo passare per “il meglio”.

    A Palermo le strade non sono state pulite per tutta l’estate e abbiamo fatto spallucce.

    A Palermo non si cammina con i mezzi pubblici… certo, a meno che tu non abiti in via Libertà o in zone limitrofe… anche se, con una certa amarezza devo riconoscere che sovente, ho avuto dei problemi anche in quelle parti della città. E la gente continua a prendere la macchina… lamentandosi, però!

    A Palermo non ci sono infrastrutture degne di essere denominate tali. Non lasciamoci ingannare dalle piccole opere realizzate in tempi faraonici che ci danno l’illusione del progresso.

    A Palermo la sera NON PUOI camminare tranquillo, così come non puoi farlo a Londra o Parigi, anche se lì i mezzi pubblici sono AFFOLLATI di ragazze (che vanno tranquillamente anche in bici) in piena notte e se qualcuno ha un pò alzato il gomito e sta sull’autobus a fare il cretino, la polizia interviene in 3 nanosecondi.

    Il Sindaco mette zone blu a gogò e invece di trovarsi GLI ASTUTI PALERMITANI sotto casa con i FORCONI, continua ad affittare il suo yacht e si mangia pure questi soldi…

    Smettiamola di fare i buonisti.
    Io VOGLIO tornare a Palermo, mi sto impegnando per questo. Ma non ritengo ragionevole farmi vanto di secoli e secoli di storia quando l’ATTUALE realtà è da vomito.
    E’ grazie all’indignazione che scatterà qualcosa e non con l’AMMICCANTE CONNIVENZA.
    Le Olimpiadi?!? E certo! Dateci un pallone e siamo tutti amici!
    INDIGNATEVI, invece di lodare. Che nel mondo le cose funzionano diversamente e non sono ritenute fantascienza, bensì costruite secondo criteri di BUONSENSO E CIVILTA’ consolidati negli anni.
    Noi la civiltà ce la siamo dimenticata.


Lascia un Commento

Ultimi commenti