26 set 2009

La città della Polizia a Boccadifalco


Dopo alcuni problemi in giunta finalmente il via libero ad un imponente progetto nella borgata di Boccadifalco, un nuovo Centro Polifunzionale della Polizia di Stato.

La mappa del progetto

L’area scelta per tale opera è quella all’estremità libera posta a Nord dell’aeroporto di Boccadifalco. Si tratta di un investimento da circa 260 milioni di euro del ministero degli interni, le strutture che la comporranno copriranno un’area di 153.000metri quadri, per un totale di 291.000 metri cubi. Saranno anche create delle opere che miglioreranno la viabilità locale adeguandola al nuovo flusso di traffico previsto, tra queste opere una nuova arteria che collegherà velocemente la via Pitrè alla via Leonardo da Vinci e nuovi parcheggi a disposizione sia della struttura che altri pubblici per la borgata.

Rendering del progetto


lavori palermo; cantieri palermo; progetto palermo; aeroporto boccadifalco; borgata palermo; città della polizia palermo; cittadella della polizia palermo

Articolo successivo

18 commenti per “La città della Polizia a Boccadifalco
  • Nio 156
    26 set 2009 alle 1:26

    detto più volte che trattasi secondo me di una grande occasione sprecata per uno spazio enorme di cui cìè estrema penuria in città, qualcuno saprebbe spiegrae un pò più nel dettaglio che cosa prevede il progetto o meglio che tipo di attività verranno trasferite lì? chi ci andrà e cosa faranno? e in fine si tratta di una struttura di tipo regionale o nazionale? e che benefici concreti ne potrà trarre la città da tale opera….ringrazio se qualcuno è in grado di rispondere in tutto o in parte……è una occasione sprecata lo sò ;-))

  • blackmorpheus 54519
    26 set 2009 alle 8:02

    anche io non sono assolutamente d’accordo, ste colate di cemento in uno spazio che poteva decisamente essere destinato come zona ricreativa per la città. Un’altra occasione mancata per portare del verde a Palermo

    • Pietro 248
      06 gen 2016 alle 14:26

      E se abbattessimo il 50% delle case basse per rifare palazzi alti, ma con quelli strade vere e proprie e magari aree verdi VERE e proprie? ^_^

    • Pietro 248
      06 gen 2016 alle 14:28

      Anzi …
      E se svuotassimo TUTTI i locali che in centro sono usati dalle forze armate e le trasmodassimo in zone aperte alla città, come università, ospedali e via dicendo? ^_^ Le facessero bene sta cittadelle FORSE porterebbero a qualcosa di buono … Mach … Chi vivrà vedrà … La Sicilianità … ^_^

  • Andrea Bernasconi 12
    26 set 2009 alle 10:46

    mi trovo assolutamente d’accordo, è un’opera davvero di dubbia utilità e se penso a tutto quello che realmente serve in città, sapere che verranno destinati 260 milioni di euro lo trovo quasi offensivo. Se poi vogliam fare 4 conti tra le opere da eseguire e la cifra esposta… così, a primo acchitto, da tecnico, mi sembra che si sia sparato mooooolto alto…

  • The.Byfolk 43
    27 set 2009 alle 11:11

    invitate le autorità competenti a leggere i commenti degli utenti di questo blog e chiedete loro di rispondere ai dubbi avanzati!!

  • boccadifalco 22
    27 set 2009 alle 12:08

    salve a tutti avete quasi tutti ragione, l’area potrebbe essere sfruttata per realizzare qualcosa di aggregativo,c’è da consideraredue fattori.
    1) l’area interessata è enorme, quindi c’e spazio per molte, altre attivita (personalmente vedrei bene un area del tipo prato del foritalico ma!!! staremo a vedere).
    2) se non ricordo male la somma stanziata, proviene dal ministero degli interni. è fanno parte di stanziamenti per la riorganizzazione della attivita di ordine pubblico.Quindi non sono stornabili alla realizzazione della metropolitana.

  • Paco 7942
    27 set 2009 alle 13:39

    @ Nio, verranno spostati tutti i servizi di polizia, permetterà anche l’aumento delle forze in città

    @manupalermo, come ha anche detto boccadifalco, sono soldi del ministero degli interni, non del ministero dei trasporti, il ministero da tempo chiede una cittadella per la polizia di stato

  • salvopac13 3
    27 set 2009 alle 18:05

    vi assicuro,da fonti certe,che il ministero dell’interno non ha neanche i soldi per la benzina delle volanti…non e’ una cazz……ve lo assicuro….le volanti in uscita sono state dimezzate per mancanza di fondi sia per la manutenzione(motivo per cui molte officine che hanno vinto appalti sono in grave difficolta’ economica)sia per il carburante. allora perche questo inutile spreco?

  • moralix 41
    27 set 2009 alle 19:16

    Io penso che questi soldi investirli realizzando un bel polmone verde per la città,ma poi a Palermo di caserme siamo pieni ,vedi la zona piazza indipendenza,corso vittorio ,calatafimi,piazza turba,corso pisani,via trasselli tutti nel raggio di un km e i parchi dove sono ??

  • Paco 7942
    28 set 2009 alle 0:05

    @ moralix, i soldi non possono essere spesi per altre opere, sono soldi del ministero della difesa, i soldi non possono essere passati da un ente all’altro

    @salvo, è un progetto di alcuni anni fa, probabilmente hanno accantonato i soldi da tempo

  • vincenzo 33
    28 set 2009 alle 9:32

    Ci sno notizie in merito, magari una mappa, del nuovo collegamento tra via Pitrè e via Leonardo da Vinci? Grazie.

  • Sarita 64
    29 set 2009 alle 0:46

    Certo,la città della polizia!
    Di sicuro lo staranno facendo perchè la polizia è impossibilitata nel lavorare e non svolge bene il suo compito!
    In questa maniera divantano tutti piu’ diligenti e la città è anche piu’ sicura.
    Ma va vaaaaaaaaa.

  • franz 200
    29 set 2009 alle 13:13

    Ma perchè non investono questi soldi per far funzionare quello che c’è? Che bisogno abbiamo di altre cattedrali nel deserto se poi mancano i soldi per far uscire o assumere agenti di polizia? Mettiamo le forze dell’ordine in grado di fare il proprio lavoro che ne abbiamo veramente bisogno. Quello della sicurezza non era uno dei principali programmi di questo governo, dove sono finiti i soldi previsti? Voi che li avete votati perchè non gliene chiedete conto?

  • piero 0
    10 nov 2011 alle 17:14

    è soltanto uno spreco di denaro…..da quello che vedo dalle immagini inoltre deduco che saranno dei palazzi abbastanza alti e questo non credo sia possibile vicino un aeroporto….eliminerebbe inoltre anche la vista del fantastico monte pellegrino per le case dislocate sulla parallelela di via pitrè( via altarello), è un inquinamento visivo…altera il luogo…ed è un pò come il centro direzionale in progetto al fondo luparello, tra l’altro molto vicino all’aeroporto….


Lascia un Commento