16 set 2009

Maltempo: strade allagate e disagi al traffico


PALERMO (ITALPRESS) – Disagi alla circolazione per il maltempo, a Palermo. In seguito a violenti acquazzoni alcune strade e sottopassaggi sono stati completamente invasi dall’acqua. Segnalati diversi incidenti stradali, anche se di lieve entita’. Allagati scantinati ed esercizi commerciali. Decine le telefonate giunte alle sala operativa dei vigili del fuoco e della polizia municipale.

Segnalate di seguito eventuali blocchi o strade allagate, così da comunicare ad altri utenti eventuali problemi prima di mettersi in auto.


allagamentitraffico

Articolo successivo

17 commenti per “Maltempo: strade allagate e disagi al traffico
  • Portacarbone 70788
    16 set 2009 alle 13:48

    A quanto pare il tratto ferroviario Carini – Aeroporto è interrotto. Sono in azione alcuni bus navetta sostitutivi.

  • Lele 6797
    16 set 2009 alle 14:04

    state lontani anche dalla SS113 tra cinisi e terrasini. Infine via Orsa M e via Oreto. I 2600 dipendenti della galassia AMIA non sono bastati pe prevenire allagamenti riconducibili alla mancata pulizia delle caditoie.

  • blackmorpheus 54519
    16 set 2009 alle 14:04

    notevoli problemi anche per gli aeroporti di Palermo e Trapani. Molti aerei sono stati dirottati perchè la visibilità era al di sotto dei 500 metri…il problema è che Fontanarossa non può contenere tutto questo traffico, il risultato è un casino allucinante!

  • marco 212
    16 set 2009 alle 16:03

    non andate : pzz Castelforte, Via venere, Via Olimpo!

    o se andate prendete un gommone!

  • blackmorpheus 54519
    16 set 2009 alle 16:23

    @marcozs

    ancora non si sa…però l’ing Romano di Italferr ci ha detto che alla stazione Brancaccio hanno problemi perchè per l’attivazione avevano chiesto al comune di spostare un allaccio fognario, il comune aveva risposto positivamente, ma al giorno d’oggi non hanno ancora fatto nulla. Il nostro comune rispetta la legge di Murphy: se qualcosa può andare storto, lo farà

  • Argo 1214
    16 set 2009 alle 17:25

    Ragazzi, guardate un po’ che è successo stamattina:

    MALTEMPO: PALERMO. INFILTRAZIONI D’ACQUA, EVACUATO MUNICIPIO
    PALERMO (ITALPRESS) – A causa di alcune infiltrazioni d’acqua dovute al nubifragio abbattutosi questa mattina su Palermo, Palazzo delle Aquile, sede del Consiglio comunale, e’ stato evacuato per motivi di sicurezza. A disporre lo sgombero dell’edificio e’ stato il presidente del Consiglio comunale, Alberto Campagna. “C’erano notevoli infiltrazioni d’acqua, alcune delle quali vicino agli impianti elettrici – spiega all’ITALPRESS l’assessore comunale alla Protezione civile, Roberto Clemente -. Attendiamo l’esito del sopralluogo effettuato dai tecnici del settore Centro storico per capire l’entita’ dei danni”. (ITALPRESS). sac/abr/red 16-Set-09 15:58 NNNN

  • Roberto1 520
    17 set 2009 alle 11:01

    Sapete perchè MOLTE strade si allagano? Oltre ai problemi strutturali alle fogne e alle caditoie, c’è un altro problema: la munnizza che non viene spazzata dalle strade è trascinata dall’acqua e va ad otturare le già poche caditoie funzionanti. Visto con i miei occhi.

  • Argo 1214
    17 set 2009 alle 13:21

    Ragazzi, ieri notte, tornando a casa, sono passato lungo la circonvallazione e proprio sotto il ponte di viale Lazio/Michelangelo c’era una pozza d’acqua così alta che riusciva a coprire l’aiuola spartitraffico creando una grande pozza che ricopriva ENTRAMBE le carreggiate. :(

  • arabesk 94
    18 set 2009 alle 18:46

    Scusate, ma il tribunal parking si è allagato???
    Ma possibile che in 20 anni di fondi per le aree sottosviluppate non sono stati capaci di fare le fogne!!! ARRRRRRRR

  • arabesk 94
    19 set 2009 alle 0:22

    @marco

    Ho chiesto SE e’ allagato, non ho detto che lo è. Me lo chiedo visto ke ha piovuto moltissimo e tutti i sottopassi sono andati in tilt. Se qualcuno sa come è andata lo dica, grazie


Lascia un Commento