19 mag 2009

Passante Ferroviario: cantiere a Tommaso Natale


Nuovo cantiere a Tommaso Natale, dove oltre a continuare con gli espopri, cominciano le trivellazioni lungo linea.

Qui ci troviamo esattamente fra il passaggio a livello della stazione di T.N. e il p.l. Crocetta. Notare sullo sfondo la trivella Soilmec in azione

La trivella sullo sfondo è un bel pesce in faccia per qualcuno…..

L’ingresso della stazione di Tommaso Natale. Sul lato destro sorgerà il parcheggio di scambio, metre il resto della linea sarà interrata

 

Attuale area scalo della stazione. Notare le traversine che sono state depositate. Binario di deviata?Vedremo. Questa è esattamente l’area del futuro parcheggio

 

Considerazioni: rivedendo la trivella in azione lungo la linea (per la futura trincea/galleria), ci vengono subito in mente le dichiarazioni di un noto esponente del comitato di Cardillo (i nomi sono ben noti a tutti ) il quale affermava (sui giornali e nella piazza della borgata medesima)  che a Tommaso Natale la linea sarebbe  stata realizzata in superficie, avrebbero fatto dei sottopassi stradali, che quella delle ferrovie era una gran truffa, case col pericolo crolli, sfollati.

Magari vogliamo aggiungerci pure Bin Laden a  questi apocalittici annunci???

Altre smentite nel frattempo…..avanti il prossimo!

 


cardillocomitato cardillo contro passante ferroviarioCORSO TUKORYgiuseppe oliveriisola delle femminelibero comitato cardillopassante ferroviario palermopierpaolo orlandoSIStommaso natalevia colombavia lodatovia monfenera

10 commenti per “Passante Ferroviario: cantiere a Tommaso Natale
  • marcozs 361
    19 mag 2009 alle 9:10

    I nomi non sono ben noti a tutti, e anche se lo fossero non sarebbe male ripeterli.

    Non sia mai qualcuno di questi personaggi si candidi per una elezione qualsiasi e qualcuno di noi lo vota per sbaglio!

  • Argo 1214
    19 mag 2009 alle 12:48

    Inizio a provare un profondissimo amore nei confronti degli articoli al VETRIOLO di Antonio! Sei un mito, UN MITO! :D

  • ultimo82 113
    19 mag 2009 alle 13:19

    Finalmente anche li si muove qualcosa. Avevo sentito parlare del cantiere a T. N. , penso anche io che poserarno il binario di deviata per consentire il servizio ferroviario. Sarebbe bello capire come verrà interrata la linea e se anche la staizone di t.n verrà interrata. Ma mio malgrado ancora questo progetto non è visibile , sarebbe bello che vedere pubblicato su internet come è avvenuta per la stazione di Brancaccio Residenziale.

  • antony977 166164
    19 mag 2009 alle 14:31

    @marcozs, fra un pò verrai accontentato con l’aggiornamento della nostra rubrica “Perle di saggezza” :-D

  • FS74 35
    19 mag 2009 alle 16:23

    Dai miei lontani ricordi della consegna lavori del passante ( è passato quasi un anno da quel 22 febbraio del 2008) emerge una fotosimulazione presente nel capannone dove fu fatto un piccolo rinfresco ( e dove mi sono imbucato…) nella quale la Stazione Tommaso Natale veniva realizzata in trincea mantenendo e restaurando l’attuale fabbricato. Penso che verrà tipo Notarbartolo ma con tre o quattro binari anzichè i sette/otto di Notarbartolo.

  • huge 2211
    19 mag 2009 alle 18:05

    Non credo sia necessario creare un binario di deviata. In stazione ci sono quattro binari, di cui credo ne vengano usati tutt’al più due, nei due sensi di marcia. Basterebbe lavorare in corrispondenza dei due binari oltre la banchina centrale e mantenere attivi i primi due.

    Guardando invece la zona del PL subito dopo la stazione in direzione Sferracavallo, mi chiedevo come diavolo faranno a scavare la trincea per la linea senza interrompere il servizio e senza chiudere la strada. C’è davvero poco spazio. Con precisione, chi è che sa quali case visibili su Google Earth sono state abbattute in quel punto?
    Mi sa che questo sarà il punto più critico, come impatto sulla viabilità durante i lavori, di tutto il tratto Carini-Ex E.M.S.

  • gerry69 186
    21 mag 2009 alle 13:43

    Ne vengono usati 3. Qualche treno non si ferma a Tommaso Natale ed il terzo binario viene utilizzato come passante.

  • david.majorca 0
    23 mag 2009 alle 12:16

    Io abito esattamente dietro l’attuale stazione SA LORENZO. Qualcuno s adirmi se la stazione san lorenzo sarà interrata?
    Sono anni che cerco questa conferma ma non sono mai riuscito ad avere news attendibili in merito.
    Potete aiutarmi?

  • david.majorca 0
    29 mag 2009 alle 9:47

    Si avevo sentito parlare di un comitato…:-)…ma a quanto pare era uno di quelli politicizzati che avevano come unico obiettiuvo bloccare tutto…

    ma da tempo si sono inabissati….:-)

    David


Lascia un Commento