11 mag 2009

Incontro coi responsabili SIS


Pochi giorni prima della sosta di Pasqua, abbiamo incontrato uno dei responsabili della Sis ( il consorzio che ha in appalto la costruzione del passante ferroviario e delle linee Tram), con un breve aggiornamento pochi giorni fa.

Ci è stato fatto un piccolo punto della situazione attuale, che riportiamo qui di seguito.

Anzitutto un elogio a tutte quelle persone che lavorano nei cantieri e a coloro che ogni giorno riescono a risolvere 1000 problemi, fra burocrazia e lievi intoppi.

Entro Luglio sarà già completa la tratta Brancaccio-bivio Guadagna, ma non operativa in quanto si provvederà successivamente all’installazione dei collegamenti telematici e segnali ottici.

La prima tratta che sarà operativa è Carini-Piraineto con doppio binario, che farà risparmiare un buon 20% sul tempo di  percorrenza  da e verso l’aeroporto.Tempo previsto primavera 2010.E’ già spianato lo spazio che ospiterà il secondo binario, già predisposti gli alloggi per i pali della linea aerea.

Fra non molto ci sarà la conferenza di servizi dove verrà illustrata la variante (Notarbartolo-La Malfa) oltre che altri aspetti del Passante fra cui lo status dei lavori, tempistica ecc.   Non è esclusa l’ipotesi del  "non utilizzo" della talpa, fattore legato ai tempi di esecuzione dei lavori.La tampa ovviamente ha dei tempi di trasporto e di assemblaggio.Si prendono in considerazione altre tecniche.

Le ferrovie infine, valuteranno la chiusura dell’esercizio della linea  lungo l’intero tragitto o a tratti.Ciò da un lato consentirebbe  un ulteriore accelerazione sulla tabella di marcia dei lavori e recuperare il tempo perso (ricordiamo la vicenda dei fondi spariti e la variante), di contro ci sarebbero degli inevitabili disagi per il servizio viaggiatori.Anche se si potrà sempre istituire un servizio pullman sostitutivo.

Ringraziamo sentitamente la Sis per la sua disponibilità e tutto il personale che si sta prodigando a realizzare per la città una grande opera 


bivio guadagnabrancacciocardilloisola delle femminepassante ferroviario palermoSIStommaso natalevia lodato

10 commenti per “Incontro coi responsabili SIS
  • maxim 79
    11 mag 2009 alle 14:52

    ANTONIO ASCOLTA PER SAPERE INVECE COSA HANNO FATTO VEDERE E DETTO ALL’UNIVERSITA’ LO RIPORTERETE PURE?IO ERO A LAVORO E NN SONO POTUTO VENIRE.

  • Fastspin 35
    11 mag 2009 alle 17:46

    Questo è il mio primo commento e ne approfitto per fare a tutti i complimenti per le lodevoli iniziative. Un appunto al post: la tratta Carini – Piraineto non è già quasi tutta a doppio binario? Anche il sito di Italferr la dà per ultimata. Mi pare che manchi invece solo la realizzazione di un tratto di qualche decina di metri in prossimità della stazione di Carini. Mi sembra strano che questo permetta un risparmio del 20% sul tempo di percorrenza Centrale-Aeroporto.

  • huge 2211
    11 mag 2009 alle 18:42

    @antony, forse ti riferivi a Carini Torre Ciachea?
    Ma del tratto Guadagna-Orleans che hanno detto? Ecco le domande che farei io al riguardo (quasi un interrogatorio!) :D
    -tempistiche per l’ultimazione del sistema di rotatorie a Brancaccio;
    -dettagli sui lavori nel tratto diretto alla stazione centrale;
    -dettagli sulla posizione e la struttura della fermata Guadagna;
    -come procederanno nella galleria della Guadagna;
    -dettagli sul raddoppio del ponte sull’Oreto;
    -dettagli e tempistiche del tratto Vespri/Via lodato (quali modifiche alla viabilità, come prevedono di realizzare il sovrappasso di via del Vespro, dettagli sulla nuova fermata Vespri);
    e per ora mi sembrano sufficienti…
    Poi preparo quelle per il tratto dall’Ex EMS a Carini. :D :D

  • antony977 166164
    11 mag 2009 alle 20:53

    @huge:
    - entro l’anno verrà eliminato ulteriore passaggio a livello a Brancaccio (nn ricordo se quello sorvegliato o l’altro dove è in costruzione l’attuale sottopasso stradale), quindi il sistema di rotatorie dovrebbe andare a regime (ma solo alcune) verso la fine dell’anno;
    - al momento non abbiamo i dettagli lavori verso la stazione c.le ma posso cmq confermarti che non è più previsto ulteriore allargamento del ponte ferroviario sull’Oreto;
    - stanno già lavorando nell’area della futura fermata Guadagna, che avrà 4 rampe di accesso per la gente;
    - non ci sarà più la fermata Vespri dove ricade l’attuale ma verrà realizzata la fermata Policlinico-Vespri nello stesso punto in cui stanno eseguendo gli scavi nell’area del Civico a ridosso del p.l.;
    - alla galleria Guadagna sicuramente ci sarà da allargare il tratto iniziale (imbocco d’ingresso e di uscita), e probabile anche che non ci sarà bisogno di scoperchiare la galleria dato che sembra (se lo riterranno) sia già predisposta per il doppio binario.Dipende dalle travi.Ma sicuramente avranno già deciso.Sono mie considerazioni;
    -il binario di deviata arriverà fino via Lodato altezza di via Monfenera, per consentire la costruzione della trincea e la copertura quindi della galleria.Praticamente gli scavi in via Lodato arrivano infatti fino all’altezza di via Monfenera.
    @maxim, quanto fatto vedere al worshop, sicuramente riporteremo alcune immagini anche nel sito

    Spero di essere stato esauriente :-D

  • gerry69 186
    13 mag 2009 alle 0:36

    Il tratto di cui parlano a Carini credo sia quello tra la stazione di Carini e l’attuale doppio binario in direzione Punta Raisi. Sono 300 mt e dovrebbero essere consegnati a Giugno 2009. Collaudati entro Ottobre credo. In esercizio da Dicembre. Queste informazioni ce le diede l’Ing Lo Sciuto ed un’altro ingegnere delle Ferrovie a Maggio 2008.
    Qualche altra domanda potrebbe essere:
    Nel tratto Tommaso Natale-gallerie come sarà fatto il raddoppio considerando la sede, attuale, abbastanza stretta?
    Verrà riattivata la galleria Sferracavallo?
    Come verrà elettrificata considerando l’altezza limitata?
    Quando verrà chiuso il passaggio a livello di Tommaso Natale (stazione) per l’abbassamento della quota dei binari? E gli altri passaggi a livello da S. Lorenzo a Tommaso Natale?
    Quando ho qualche altra idea…. propongo
    Ciao

  • Federico II 80
    14 mag 2009 alle 19:52

    Antony parlava del ponte che c’è alla fine di via Buonriposo(che ha sei binari), non di quello che c’è alla Guadagna.


Lascia un Commento