10 apr 2009

Aggiornamento fotografico stazione Notarbartolo


Anche se in ritardo rispetto al previsto continuano i lavori alla stazione Notarbartolo. Il lato esposto a via Notarbartolo è quello più avanzato, è già stato completato il nuovo marciapiede (più elegante rispetto al precedente in mattoni rossi), sono state messe l pareti a vetro e sopra di esse anche i pannelli di copertura. Al centro della struttura sono sorte due torrette in travi d’acciaio che fanno suppore un ingresso monumentale oppure delle scale/ascensori esterni. Dal lato opposto rispetto a via Noatrbartolo invece i lavori sono molto più indietro, sono state abbattute le pareti in cemento per rendere la struttura più ariosa (sul lato opposto è stato fatto un anno fa) e sono state completate le rifiniture sul corpo basso che avrà anch’egli pareti a vetro. Dentro il secondo piano sembra completo, non dovrebbe essere esteso all’intera struttura.

 

 

Alleghiamo inoltre un ulteriore report fotografico con relativa descrizione. Ringraziamo Alessandro per gli scatti…

All’esterno su piazza Boiardo si nota già come dovrà essere il prospetto. Sono state infatti smantellate tutte le vecchie vetrate e sono state installate le intelaiature che sorreggeranno le parati in vetro. A progetto ultimato dovrà essere un’unica parete a vetri (su esempio dell’Aeroporto di Catania). Inoltre il corpo basso sulla destra della Stazione sembra che sarà ristrutturato per accogliere negozi ed avrà lo stesso stile della parete principale della Stazione. All’esterno sono state montate due strutture di ferro rosso che ipoteticamente serviranno pe allocare gli ascensori al fine di collegare il piano terra con il nuovo piano rialzato. All’interno della stazione non c’è ancora una definizione degli spazi che risultano disordinati. Solo la pavimentazione è stata rimossa in corrispondenza dell’atrio principale. Infine in una foto si notato le nuove finestre sul lato interno della Stazione, che risultano essere con telaio bianco ed ad unica imposta.
I lavori comunque dopo un periodo di stasi sembrano procedere più speditamente; erano in corso sopralluoghi nell’area del mezzanino, accanto il tabacchi, per allocarvi negozi ed attività varie.


lavori palermopassante ferroviarioprogetto pegasusstazione notarbartolostazioni palermo

4 commenti per “Aggiornamento fotografico stazione Notarbartolo
  • huge 2148
    10 apr 2009 alle 10:27

    Mah… secondo me stanno procedendo con una lentezza a dir poco esasperante. Non è che intendono completare la ristrutturazione insieme al passante, nel 2012, così da inaugurare tutto insieme? :D

  • MAQVEDA 17489
    10 apr 2009 alle 11:00

    Spero proprio che il rifacimento dei prospetti riguardi anche quelli rivolti verso i binari, perchè sono proprio orribili, e non avrebbe senso lasciare l’edificio a metà.

  • Paco 7942
    10 apr 2009 alle 14:07

    credo che restaureranno anche dietro ma non lo faranno a vetri, se li dovessero fare a vetri ci vorrebbero altri 12 mesi minimo


Lascia un Commento