30 mar 2009

Via Notarbartolo, tre semafori in meno


Nei giorni scorsi sono stati eliminati tre semafori da via Notarbartolo, una prova per tentare di snellire il forte traffico che era peggiorato da una serie quasi infinita di semafori. I semafori eliminati sono quelli di via Nuncio Morello, dove è stato invertito un senso di marcia, e i due presenti all’incrocio con via generale Eugenio Di Maria e piazza Matteo Maria Boiardo (in pratica all’altezza della stazione Notarbartolo). La soluzione è evidentemente provvisoria, soprattutto nelle vicinanze della stazione dove sono stati posti dei semplici “new jersey” in plastica. Si tratta di una prova e, probabilmente, se avrà il successo sperato potrebbe significare la creazione di una rotatoria nella piazza. Da quanto sembra e da quanto ci segnalano la soluzione sta portando i suoi frutti ed adesso il traffico è più scorrevole. La modifica di piazza Boiardo è la più sostanziale, infatti salendo dal porto, in direzione via Leonardo da Vinci, arrivati all’altezza di Stancampiano si è costretti a girare a destra, fare un giro intorno alla piazza e risalire dal lato opposto. In discesa invece il senso non cambia ed il semaforo all’incrocio con via generale Di Maria è attivo. Come è:

come era:

L’incrocio tra via Notarbartolo e via generale Di Maria


lavori palermorotatorie palermosemafori palermotraffico palermovia notarbartolo palermo

Articolo precedente

6 commenti per “Via Notarbartolo, tre semafori in meno
  • Portacarbone 70662
    30 mar 2009 alle 23:08

    Sono passato poco fa dalla zona. Pur di sera, sembra che le modifiche abbiano il loro perchè.
    Soprattutto uno degli infiniti semafori era spento, e non è poco. Purtroppo l’onda verde non l’abbiamo mai conosciuta.

  • Metropolitano 3205
    31 mar 2009 alle 12:10

    Quando ho letto questa notizia, e verificato di persona che effettivamente li hanno disattivati quei tre semafori ho avuto uno dei miei rari sensi di soddisfazione, considerato il luogo in cui ci troviamo. In effetti il traffico è migliorato.

  • MatteoEsnaider 3
    01 apr 2009 alle 9:19

    Ci sono passato venerdi scorso e percorrendo la via sciuti si va alla grande.
    Purtroppo questa cosa si paga nel senso opposto: alle 20.15, prendendo via Salinas (costeggiando Villa trabia) l’incrocio con via Costantino, senza semaforo, adesso provoca una fila molto più lunga.

  • Metropolitano 3205
    02 apr 2009 alle 14:50

    Meglio non passare di la allora se non è necessario. Notarbartolo è una delle vene più importanti della città, e la circolazione andava snellita.


Lascia un Commento