09 mar 2009

Piazza V.E. Orlando al Tribunale: una nuova “centralità” sociale?


 

Sono oramai nel vivo le rifiniture della futura Piazza Vittorio Emanuele Orlando, davanti il Tribunale. Oltre alla creazione di nuovi parcheggi (sotterranei), questo cantiere creerà (si spera) un nuovo punto di aggregazione sociale, visto che la piazza sarà bandita al transito veicolare e totalmente pedonale.

Riflettendoci bene, data la vicinanza all’asse economico di C.so F. Aprile, potrebbe divenire una nuova isola nel centro cittadino che decongestioni le pluri affolate piazze Politeama e Verdi. L’importante sarà difenderla dall’aggressione dei mezzi privati e salvaguardarla da graffiti, vandalismi e sporcizia.

[photoxhibit=67]

Ringraziamo Lele per gli scatti.


aggregazione socialeparcheggio tribunalepiazze palermo

13 commenti per “Piazza V.E. Orlando al Tribunale: una nuova “centralità” sociale?
  • bacillino80 87
    09 mar 2009 alle 10:42

    Ciao a tutti,
    ho sentito da una persona che lavora al tribunale che la maggior parte dei posti auto all’interno del nuovo parcheggio sono già stati affittati, molti ad avvocati e magistrati. (anche a caro prezzo)
    Forse non ho capito bene io, ma non era parcheggio pubblico??
    Vi è giunta voce anche a voi??
    Volevo capire un pò meglio.
    A presto

  • huge 2138
    09 mar 2009 alle 10:55

    Io avevo sentito che solo i posti auto di uno dei livelli del parcheggio sarebbero stati dati in affitto, mentre il resto restava a disposizione. Il parcheggio nel suo complesso mi sembra abbia 650 posti, se 100/150 posti venissero affittati a chi lavora al tribunale quotidianamente non ci vedrei nulla di male.

  • Paco 7942
    09 mar 2009 alle 12:49

    si infatti, una parte sono box in vendita, una parte posti in affitto e una parte parcheggio pubblico

  • toto54 9
    09 mar 2009 alle 18:09

    Non vorrei essere, uccellaccio di “malaugurio”però la sistemazione definitiva della parte superiore del parcheggio, vedi enorme rampa che collega i due livelli della copertura, che si vede nella seconda foto e la totale assenza di elementi di arredo fisso (un minimo di verde lo vogliamo mettere?), mi fa presagire a tutta una serie di parcheggi a raso, magari affidati all’APCOA . Chi vivrà…..vedrà!

  • Paco 7942
    09 mar 2009 alle 19:19

    non si possono piantare alberi sopra una struttura in cemento armato del genere, il progetto prevede degli enormi vasi quadrati fissi

  • Ciccio 174
    10 mar 2009 alle 13:06

    Alberi? Ancora non avete veramente capito la destinazione d’uso del piazzale sovrastante il parcheggio?
    Troppo facile…
    motorini a tappetto… What else?

  • manupanormus85 224
    21 mar 2009 alle 18:37

    salve ragazzi,vergognoso l’altro ieri mentre che lavoravo al cantiere si avvicinano dei signori,inveendo contro gli operai,dicendo ma dovè la stadra,io arrivavo subito a casa mia,ora faccio il ricorso,chiamo striscia,è una vergogna.
    alchè io gli ho risposto che per fare il giro della piazza ci volevano 2 minuti,e che questo parcheggio servirebbe anche per evitare le macchine in doppia fila quindi eviterebbe pure traffico..
    Certe persone non capiscono davvero niente!!!!!!!!!!

  • antony977 165953
    22 mar 2009 alle 1:08

    I classici palermitani che si sentono toccato il proprio orticello.Un evidente esempio di schiavi della propria auto

  • Pingback:Space shuttle
  • Pingback:Dam
  • Pingback:Been

Lascia un Commento