13 gen 2009

Ipercoop Torre Ingastone, aggiornamento di gennaio 2009


La scorsa settimana ci siamo recati presso il cantiere dell’Ipercoop Torre Ingastone (BorgoNuovo), da parecchio tempo vedevamo il cantiere fermo e non ne capivamo il vero motivo. Abbiamo incontrato un custode che ci ha spiegato per sommi capi la situazione. Serviva l’apertura della terza strada di accesso (la numero 3 nella prima cartina) che si ricollegherà alla nuova rotatoria comunale presso via Michelangelo. Allo stato attuale la ditta ha concluso la parte di sua competenza della strada (in blu sulla prima mappa) e finalmente si è passato a lavorare alle strutture, l’area contraddistinta di rosso infatti è stata spianata e livellata e sono stati piantati dei paletti in metallo dai quali, ci hanno detto, dovrebbero sorgere i primi pilastri. Mentre per quel che riguarda il comune ha provveduto a espropriare e ripulire le aree contrassegnate in verde.

Da quello che si evince dai cantieri e da alcuni rendering dei due progetti (ipercoop e rotatoria) al termine dei lavori si dovrebbe arrivare ad una situazione del genere (per quanto riguarda la nuova viabilità).


cantieri palermocarrefour palermocentri commerciali palermocentro commerciale palermo euronics palermoipercoop palermoipercoop sicilialeroy merlin palermomediaworld palermostrade palermo

5 commenti per “Ipercoop Torre Ingastone, aggiornamento di gennaio 2009
  • giovannimi76 84
    13 gen 2009 alle 16:45

    Ottimo reportage Paco, ed ottima soluzione questa della nuova strada, ottima sia per la fruibilita’ e accessibilita’ al nuovo centro commerciale che per l’intero quartiere..

  • Davide90 26
    16 gen 2009 alle 16:44

    speriamo speriamo! anche se mi sembra troppo ” arroccato ” in mezzo al quartiere…mah impressione mia

  • marcifra 2
    14 lug 2009 alle 10:21

    Credo, o almeno spero, che ci sia un errore nella tracciatura della strada che dalla rotonda interna del centro commerciale si collega con l’attuale strada senza uscita “Via Attinelli” per poi annettersi alla Via Torre Ingastone e, quindi, con la Via Celona.

    La Viabilità del centro Commerciale prevede due collegamenti principali, uno per il flusso dei clienti direttamente dalla costruenda rotonda di Via Michelangelo ed un altro percorso Camionabile dalla Via Attinelli-Celona.

    Dunque essendo quest’ultimo un collegamento camionabile, apparirebbe più sensato il prolungamento in linea retta della Via Attinelli su terreni inutilizzati, congiungendosi direttamente con la Via Celona, senza dover affrontare la doppia curva Attinelli_Torre Ingastone_Via Celona, decisamente peggiore dell’esistente collegamento Via centorbe-Via celona.

    Inoltre l’anno scorso i proprietari del terreno in questione hanno provveduto a smontare prefabbricati in lamiera (ai tempi adibiti a box auto in affitto), rendendoli, da allora, quasi inutilizzati (ci stazionano ruspe/gru etc) come se ci fosse stato un ordine di esproprio o qualcosa del genere.

    Avete qualche notizia in merito?

    Comunque io abito in luogo strategico per seguire i lavori del Centro Commerciale Torre Ingastone. Vi terrò aggiornati.

  • monte_Pellegrino 597
    26 feb 2010 alle 23:13

    Qualcuno sa quando aprirà il centro commerciale Torre Ingastone? Inoltre qualcuno potrebbe fare un elenco delle attività commerciali al suo interno diverse da quelle presenti nel Forum Palermo?
    Ad esempio L’ipercoop c’è in entrambi e quindi è inutile, per chi abita lontano dal centro ingastone, andarci per essa…


Lascia un Commento