17 nov 2008

“La Vignetta”| Cose di casa nostra…


Quanti di noi se lo sono sentiti dire! E quanti avrebbero voluto una padella a portata di mano da sbattergli in testa! Palermo è anche questo…

(clic per ingrandire l’immagine)


comitatomobilita palermosatiraSegnalativignettavignette

4 commenti per ““La Vignetta”| Cose di casa nostra…
  • panormus79 311
    17 nov 2008 alle 9:47

    Bella vignetta che purtroppo evidenzia uno spaccato della realtà palermitana.
    Per fermare questo fenomeno bisogna semplicemente rifiutarsi di pagare e al limite, piuttosto che un colpo di padella in testa meglio un colpo di cric sui denti.
    Siamo arrivati a livelli insopportabili, non c’è più strada o piazza che non sia occupata da questi parassiti. Giovedì sera al “Mikalsa” un parcheggiatore mi ha direttamente chiesto €1 e quando ha visto che mi rifiutavo a pagare mi ha detto “pì manciari e viviri i picciuli l’hai e per parcheggiare no?talìa che bieddu!” il tutto detto anche un certo tono. Ragazzi non facciamoci intimorire da questa gentaglia, bisogna voltare pagina in ogni senso.

  • blackmorpheus 54519
    17 nov 2008 alle 9:55

    Eheh…in realtà il tizio non è un parcheggiatore (c’è pure tanto di scritta PANI CA’ MEUSA). L’ho intitolata SPARCHEGGIATORE Abusivo proprio perchè da un lato abbiamo i parcheggiatori che rompono le scatole, dall’altro abbiamo gli abusivi che ti fanno togliere l’auto dai posti regolari perchè loro devono esercitare illegittimamente sul suolo pubblico!

  • panormus79 311
    17 nov 2008 alle 10:05

    infatti quando ho visto la vignetta mi è venuto in mente “Rocky della vucciria”, ci somiglia pure. ihihihh

  • danilo71 145
    15 gen 2009 alle 18:03

    il fenomeno è ampiamente tollerato dalle forze dell’ordine: si tratta di estorsione comunque, ed è degno di un paese del terzo mondo…


Lascia un Commento